meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Gio, 02/04/2020 - 01:20

data-top

giovedì 02 aprile 2020 | ore 02:21
Buscate
Una due giorni di sport attende Buscate. L'appuntamento è per il prossimo fine settimana, sabato 15 e domenica 16 giugno: tante le attività in programma e per tutti.
Eventi - Festa dello Sport (Foto internet)

Una due giorni di sport attende Buscate, per ritrovare la voglia di stare assieme e per rilanciare le associazioni sportive presenti sul territorio. Sabato 15 giugno presso piazza Baracca e San Mauro dalle 20.30 si terranno tornei liberi, dimostrazioni e lezioni di pallavolo, yoga, Pilates, zumba, pole dance, cheerleading, tessuti aerei, basket, calistenica, tennis, calcio tennis, ping pong e tanto altro. Domenica si replica, ma al Pratone dalla mattina fino alla sera, con tanto di tradizionale grigliata a mezzogiorno.  continua... »

Il tour giallo di ‘Piccole fiabe per grandi guerrieri’, il libro edito da Mondadori e scritto dall’inverunese Matteo Losa, si chiuderà a Buscate con una grande festa finale.
Libri - Matteo Losa

Il tour giallo di ‘Piccole fiabe per grandi guerrieri’, il libro edito da Mondadori e scritto dall’inverunese Matteo Losa, si chiuderà a Buscate con una grande festa finale. Quando? Sabato 22 giugno, a partire dalle 18.45, presso il bar Corona: prima ci sarà un momento di letture animate, a cura di attori ‘quasi’ professionisti e di fiabe in musica, create per l’occasione dal cantastorie Formicola. A seguire, paella y sangria, per concludere insieme un percorso... favoloso, lungo quasi 2 anni!  continua... »

“Il panorama di utilizzo è ampio, si parla sì di efficientamento energetico in generale, ma anche di sviluppo territoriale sostenibile - spiega il sindaco Fabio Merlotti".
Buscate - Il palazzo Municipale

A Buscate sono arrivati i 50 mila euro dal Ministero dello Sviluppo Economico. Il decreto è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 122/2019, e rende effettivi i “Contributi ai Comuni per interventi di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile” previsti dall’art. 30 del dl n. 34/2019 (Decreto crescita). A cosa saranno destinati, quindi? “Il panorama di utilizzo è ampio, si parla sì di efficientamento energetico in generale, ma anche di sviluppo territoriale sostenibile”, precisa il sindaco Fabio Merlotti.  continua... »

Si tratta di don Franco Balzarini: nato ad Albairate nel 1947, è stato ordinato sacerdote il 26 giugno del 1971 e, adesso, è a Mercallo, in provincia di Varese.
Buscate - La chiesa Parrocchiale

Si conosce il nome del nuovo vicario parrocchiale di Buscate. Il vicario episcopale, Monsignor Luca Raimondi, lo ha reso noto, infatti, proprio in questi giorni. Si tratta di don Franco Balzarini: nato ad Albairate nel 1947, è stato ordinato sacerdote il 26 giugno del 1971. Ora è a Mercallo, in provincia di Varese, nella comunità parrocchiale di Sesto Calende, a prestare il servizio pastorale, ma dal 1° settembre prenderà il posto di don Giuseppe.  continua... »

È tutto pronto per l’inaugurazione della mostra di opere inedite del maestro Filippo Villa, curata dal figlio Ennio, ma soprattutto del premio a lui intitolato.
Buscate - Una foto ricordo del maestro Filippo Villa

È tutto pronto per l’inaugurazione della mostra di opere inedite del maestro Filippo Villa, curata dal figlio Ennio, dal titolo ‘Le radici dell’arte’, ma soprattutto per l’inaugurazione del premio a lui intitolato, che nell’ultimo mese ha acquisito sempre più prestigio. L’appuntamento è per sabato 25 maggio, presso la sala civica, dalle 16.30, con la mostra che poi rimarrà aperta e visitabile fino all’8 giugno.  continua... »

Dal 1° settembre le parrocchie di Castano – San Zenone e Madonna dei Poveri – e quella di Buscate diventeranno comunità parrocchiale.
Buscate - Don Giuseppe davanti alla chiesa parrocchiale

Dal 1° settembre le parrocchie di Castano – San Zenone e Madonna dei Poveri – e quella di Buscate diventeranno comunità parrocchiale. Don Giuseppe ha annunciato ufficialmente dal pulpito ciò che era già stato ventilato l'anno scorso: ovvero il suo pensionamento e di conseguenza, l'inglobo della parrocchia buscatese in quella castanese.  continua... »

A Buscate prosegue il lavoro della giunta a favore del decoro e dell’efficientamento energetico in paese. Dalla manutenzione del verde pubblico all'illuminazione.
Buscate - Comune

A Buscate prosegue il lavoro della giunta a favore del decoro e dell’efficientamento energetico in paese. “In bilancio abbiamo aumentato del 25% il budget per la manutenzione del verde (la cifra è quindi pari a circa 10 mila euro, ndr) – spiega il sindaco Fabio Merlotti – Questo per garantire una maggiore frequenza negli sfalci e nei tagli”.  continua... »

O perlomeno è stato ripubblicato su un noto sito di compravendita di case l’annuncio della vendita. "Speriamo che il bene sia opportunamente valorizzato - afferma il sindaco".
Buscate - Villa Rosales (Foto internet)

La Villa Rosales è stata messa in vendita di nuovo. O perlomeno è stato ripubblicato su un noto sito di compravendita di case l’annuncio della vendita. 500 mila euro il costo dell’intero immobile, comprensivo di parco, cuore di Buscate, ormai non più pulsante da un pezzo. Di proprietà del marchese Gaspare III Ordoño de Rosales, divenuta nei primi del Novecento proprietà del senatore Mario Abbiate, oggi la villa appare come un vecchio rudere abbandonato.  continua... »

Tre parole come programma di vita: “io credo, io spero, io amo”. In seimila preadolescenti, accompagnati dai loro educatori, hanno ascoltato, queste parole.
Roma - Preado 2019.1

Tre parole come programma di vita: “io credo, io spero, io amo”. In seimila preadolescenti, accompagnati dai loro educatori, hanno ascoltato, nel raccoglimento della Messa celebrata nella Basilica di San Pietro in Vaticano queste parole e ora, tornati alla quotidianità dei propri impegni, cercheranno di attuarli. Le ha pronunciate l'Arcivescovo di Milano Mario Delpini, martedì scorso, durante il pellegrinaggio che dal 22 al 24 aprile ha coinvolto i preadolescenti della nostra Diocesi, tra cui i ragazzi del Decanato di Castano Primo e di Magenta.  continua... »

Le strade alzaie che costeggiano i canali del reticolo consortile sono sempre più oggetto di utilizzi complementari a quelli tradizionali.
Territorio - Esempio di nuova segnaletica per le alzaie

Le strade alzaie che costeggiano i canali del reticolo consortile, storicamente dedicate alla gestione e manutenzione del reticolo da parte del personale consortile, sono sempre più oggetto di utilizzi complementari a quelli tradizionali. L’incisiva azione di riqualificazione di molti tratti di questi passaggi, effettuata da ETVilloresi negli ultimi anni, ha sensibilmente migliorato, sia in termini di sicurezza che fruitivi, lo stato di condizione di gran parte delle alzaie.  continua... »