meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 17°
Gio, 27/07/2017 - 03:50

data-top

giovedì 27 luglio 2017 | ore 04:29
Scuola
Sono stati ben 14 gli studenti dell'istituto superiore Torno che hanno preso 100 all'esame, più 2 con la lode. E poi ecco anche una borsa di studio.
Castano Primo - il 'Diploma Day' all'istituto Torno

I canti a squarciagola, il fatidico lancio dei cappelli, i saluti, gli abbracci e i tanti sorrisi... alla fine la maturità sa essere anche un momento di festa. E che festa! La maturità dei record: c’è chi l’ha già ribattezzata così, e in fondo diversamente non avrebbe potuto essere, perché sono stati ben 14 i ragazzi e le ragazze dell’istituto Torno di Castano che sono usciti con il 100 appunto agli ultimi esami, più 2 addirittura con la lode.  continua... »

Trasformazioni profonde e radicali, che sono andate a rinnovare il sistema scolastico di Bernate Ticino e Casate. L'asilo Nido vanta già un buon numero di iscritti.
Bernate Ticino - Si completa il 'sistema scuole'

Trasformazioni profonde e radicali, che sono andate a rinnovare il sistema scolastico di Bernate Ticino e Casate. “C’era una volta, nella frazione di Casate, una scuola elementare che doveva essere chiusa per il numero insufficiente di alunni come prevedeva la legge Gelmini. C’era anche una scuola materna che, secondo alcuni parametri di legge, poteva contenere solo 26 bambini.  continua... »

Conclusa la sperimentazione del 'Vanzapedibus': sono stati 22 gli alunni della Primaria che hanno partecipato all'iniziativa e 13 gli accompagnatori. Si riparte a settembre.
Vanzaghello - L'iniziativa 'VanzaPedibus'

Con la fine della scuola si è concluso anche il progetto sperimentale di mobilità sostenibile ‘Vanzapedibus’, un piccolo passo verso una maggiore partecipazione alla salvaguardia dell'ambiente, a beneficio della salute, che ha visto come protagonisti i bambini della scuola Primaria. All'iniziativa hanno partecipato 22 alunni e 13 accompagnatori volontari, che si sono susseguiti a turno nelle mattine di lunedì e martedì, da marzo a giugno.  continua... »

E' suonata l'ultima campanella, ma mentre alcuni studenti possono finalmente riposarsi, per altri c'è ancora lo scoglio dell'esame di maturità. Ecco come si preparano.
Scuola - Studenti impegnati con la maturità

Il conto alla rovescia per l’esame di maturità del 2017 è partito e i giovani maturandi di tutta Italia sono già alle prese con lo studio e la tanto temuta tesina, che verrà esposta davanti a una commissione di docenti interni all’istituto e ai temutissimi esterni, che vengono considerati come l’autentica 'bestia nera'  continua... »

La Polizia locale in classe per l'educazione stradale con i piccoli alunni della scuola Materna di via Giolitti. La segnaletica, i seggiolini e un percorso in miniatura.
Castano Primo - L'educazione stradale alla Materna

Bimbi a scuola di educazione stradale. Si è concluso, infatti, nei giorni il percorso organizzato dalla Polizia locale con i piccoli alunni della scuola Materna di via Giolitti. Due gli incontri: prima ci si è soffermati sulla segnaletica stradale attraverso colori ed emozioni, quindi sull’utilizzo dei seggiolini in auto e, infine, è stato realizzato un percorso stradale in miniatura.  continua... »

Si chiama 'Mercatino fiorito': domani, dalle 16.30 alle 19, gli studenti della 4C e 2B delle Elementari di Turbigo vi portano a visitare il loro spazio verde realizzato nel cortile della scuola. Esposte piante, semi e oggetti: il ricavato andrà in beneficenza.
Turbigo - La scuola Elementare (Foto internet)

Giovani dal 'pollice verde'... crescono. E se l'anno scolastico si concludesse in giardino? Detto, fatto, perché domani (mercoledì 31 maggio), dalle 16.30 alle 19 gli alunni delle classi 4C e 2B della scuola Elementare di Turbigo, insieme alle loro insegnanti Annalisa Antonietti ed Elena Picco, ai genitori, agli amici, agli altri compagni ed a tutti quanti vorranno essere presenti, si ritroveranno appunto nel cortile dell'istituto dove organizzeranno l'esposizione - mercatino di piante, semi recuperati ed oggetti realizzati in laboratorio, inerenti il verde e il giardinaggio.  continua... »

Le giovani studentesse dell’Istituto Superiore 'Marcora' di Inveruno, modelle per una sera delle loro stesse creazioni in Villa Verganti Veronesi. Emozioni e ricordi.
Inveruno - Sfilata di moda del 'Marcora'

Giovedì 18 maggio, dalle 21, nella suggestiva Villa Verganti Veronesi di Inveruno, si è data appuntamento l’intera scolaresca dell’Istituto Superiore 'Marcora' che a fine anno è solita far brillare in passerella le sue studentesse 'modelle'.  continua... »

Il Torno di Castano e i Giovani Imprenditori di Confindustria Alto Milanese in una conferenza spettacolo sul tema del cambiamento e dell'innovazione. In Villa Rusconi.
Castano Primo - Il Torno sempre più punto di riferimento (Foto Guidolin)

Tra cambiamento e innovazione. L'economia vista dagli studenti, attraverso spunti di riflessione ed anche qualche chicca storico - filosofica, e raccontata da quegli imprenditori che hanno trovato e stanno trovando soluzioni concrete per il presente. Si chiama 'L'idea folle di Iscomaco', un bellissimo mix tra workshop e spettacolo che avrà appunto come protagonisti i ragazzi dell'istituto Torno di Castano Primo (l'indirizzo economico) e il Gruppo Giovani Imprenditori di Confidustria Alto Milaense, gli uni affianco agli altri.  continua... »

Nella mattinata di giovedì 4 maggio, un gruppo di studenti delle classi terminali del Liceo di Arconate e d’Europa ha partecipato al Progetto IRIS-Ospedale Aperto.
Arconate - I liceali alla 'scoperta' dell'ospedale

Liceali alla scoperta delle professioni sanitarie con gli operatori dell’Ospedale di Legnano. Nella mattinata di giovedì 4 maggio, un gruppo di studenti delle classi terminali del Liceo di Arconate e d’Europa ha partecipato al Progetto IRIS-Ospedale Aperto. I ragazzi hanno visitato la struttura e si sono confrontati con le figure dei professionisti che operano nell’ambito della medicina e della sanità, per chiarirsi le idee sulle future scelte universitarie e professionali. Il gruppo di Arconate ha incontrato il dott.  continua... »

Una bellissima esperienza per gli alunni della 4^C della Primaria di Turbigo. Ieri mattina è venuto a trovarli a scuola Roberto Piumini. Un momento emozionante.
Turbigo - Lo scrittore Roberto Piumini con gli alunni della Primaria

Sorpresa delle sorprese… “Ma è proprio lui davvero?”. “Sì. Ne sono sicuro”. Certo che è lui, perché l’altro giorno a scuola a Turbigo è arrivato nientemeno che Roberto Piumini. Già, avete capito bene, uno tra i più grandi scrittori italiani contemporanei di letteratura per l’infanzia qui da noi per incontrare gli alunni della 4^C della Primaria. Quando l’idolo, insomma, è un poeta. E quando, soprattutto, questo stesso poeta entra in classe, raccontandosi e raccontando il suo mondo, attraverso immagini, giochi di parole e letture.  continua... »