meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 19°
Mer, 19/09/2018 - 02:50

data-top

mercoledì 19 settembre 2018 | ore 03:18
Scuola
La presentazione delle attività per le scuole dell'Infanzia, Primaria e Secondaria. Il Centro Parco accoglierà il prossimo 27 settembre, dalle 16, insegnanti e docenti.
Lonate - Open Day per le scuole al Centro Parco ex Dogana

Dalla preistoria alla bellezza della natura del Parco Ticino, dall’importanza del suolo, della nutrizione e delle catene alimentari della brughiera all’antica storia di Via Gaggio: il Centro Parco ex Dogana Austroungarica di Lonate Pozzolo è il posto ideale per il turismo scolastico. Il fiume Ticino, con il suo parco, ha trasformato e trasforma tuttora il nostro paesaggio.  continua... »

L'Amministrazione comunale guidata dal sindaco Sara Bettinelli ottiene l'importante e fondamentale finanziamento: entro qualche anno il nuovo istituto scolastico sarà realtà.
Inveruno - Nuovo Polo Scolastico

Un’estate di buone notizie questa, per l’Amministrazione Bettinelli: a inizio agosto hanno ricevuto la notizia di aver ottenuto i finanziamenti nell’annualità 2018 per la realizzazione del nuovo polo primario. “Siamo risultati 22esimi (su 490 richieste circa) nella graduatoria di Regione Lombardia – spiega con entusiasmo il Sindaco Sara Bettinelli - Siamo stati ammessi a tutto il finanziamento richiesto pari a 13.200.000 euro, il più alto ammesso.  continua... »

Tra lunedì ed oggi in tutti i nostri paesi è risuonata la prima campanella dell'anno.
Territorio - Inizio anno scolastico 2018/2019

Nella settimana compresa tra il 10 e il 16 settembre gli studenti italiani torneranno sui banchi di scuola, con l'eccezione dei giovani residenti nell'area di Bolzano; per loro infatti le lezioni sono iniziate in anticipo, il 5 settembre. Spetta infatti alle regioni definire il calendario dell'anno scolastico, con data di inizio e fine e i relativi giorni di vacanza, purché la sua durata complessiva sia di minimo 200 giorni.  continua... »

5 settembre: come ogni anno le prime scuole ad aprire i propri battenti sono le Materne: tra le otto scuole dell’infanzia magentine ci sono il 'Giacobbe' e il 'Fornaroli'.
Magenta - Prima campanella alle Giacobbe/Fornaroli

5 settembre: come ogni anno le prime scuole ad aprire i propri battenti sono le Materne: tra le otto scuole dell’infanzia magentine ci sono il 'Giacobbe', in centro a Magenta e l’asilo della frazione, il 'Fornaroli' di Pontevecchio. Che toccano l’invidiabile primato di 124 anni di attività. Alle 9, allora, i cancelli si sono aperti e ad accogliere famiglie e bambini c’erano le maestre e tutto il personale della scuola. Si sono visti molti abbracci, tanti sorrisi, qualche lacrima: subito rientrata appena la mamma ha girato l’angolo.  continua... »

2.800 matricole in più negli ultimi 7 anni, dal 2010/11 al 2017/18. Boom di ingegneri nelle università italiane: il corso della Liuc al fianco delle imprese.
Scuola / Inchieste - Boom di ingegneri in università

2.800 matricole in più negli ultimi 7 anni, dal 2010/11 al 2017/18, per le università italiane, con un boom per gli ingegneri: questo il principale trend che emerge dall’ultimo Rapporto biennale sul sistema universitario curato dall’ANVUR, l’Agenzia Nazionale di Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca. Se l’incremento complessivo dei nuovi studenti è pari all’1%, per gli iscritti ad Ingegneria si sale all’11,5%, fino ad arrivare per l’anno 2017/18 al 14.5%.  continua... »

Dopo il successo degli anni precedenti, il Panperduto ripropone l'appuntamento dedicato agli insegnanti per conoscere in anteprima l’offerta didattica e i laboratori 2018/2019.
Scuole - Open day scuole al Panperduto

Dopo il successo degli anni precedenti, il Panperduto ripropone un appuntamento speciale dedicato agli insegnanti per conoscere in anteprima l’offerta didattica e i laboratori che la realtà del nostro territorio proporrà per le scuole nell’anno 2018/2019. L’open day (in programma l'11 settembre), organizzato da Ester Produzioni Soc.  continua... »

E' stato approvato dalla Giunta regionale il progetto di legge: 'Iniziative a favore dei minori che frequentano nidi e micro nidi'. E' prevista anche la videosorveglianza.
Milano - Regione Lombardia (Foto internet)

E' stato approvato dalla Giunta regionale il progetto di legge: 'Iniziative a favore dei minori che frequentano nidi e micro nidi'.  continua... »

Nella sala consiliare di Robecco gli studenti della classe 3ª G della scuola secondaria di primo grado ‘Don Lorenzo Milani’ hanno raccontato il loro viaggio della memoria.
Robecco sul Naviglio - Un momento della serata

Conoscere per non dimenticare le vittime del nazismo. ‘Ricordi di Kahla’, è il titolo del partecipato evento che si è svolto lo scorso 21 luglio nell’aula consiliare di Robecco sul Naviglio, nell’ambito delle numerose iniziative per la commemorazione delle vittime della rappresaglia nazifascista del 20-21 luglio 1944, organizzate dall’Amministrazione comunale, con l’Associazione Combattenti e Reduci e ANPI(Associazione nazionale partigiani d’Italia).  continua... »

Riconoscimenti di laurea per l’anno accademico 2016/2017. Sono stati ben 11 i premiati (un numero decisamente superiore alla media degli scorsi anni. "Complimenti ragazzi".
Inveruno - Il sindaco Sara Bettinelli con i giovani premiati

Riconoscimenti di laurea per l’anno accademico 2016/2017. 11 i premiati (un numero decisamente superiore alla media degli scorsi anni, tanto che la giunta Bettinelli è stata costretta - con piacere – a fare una variazione di bilancio per rimpinguare il capitolo di spesa relativo), che hanno ricevuto 500 euro erogati sotto forma di ticket services, che potranno essere utilizzati dal beneficiario nei punti di servizio convenzionati con Edenred Italia per l’acquisto di beni e/o servizi legati all’istruzione (libri, materiale tecnologico e informatico...).  continua... »

L'iniziativa del Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze: i giovani studenti hanno 'adottato' il parco dietro alla Madonna dei Poveri. Verranno messi due nuovi giochi.
Castano Primo - Il 'Parco Junior', dietro alla Madonna dei Poveri

Un nome per rappresentarli praticamente tutti (dai più piccoli ai più grandicelli); un luogo che partendo dal presente guarda al futuro e lo fa direttamente con gli occhi e con le idee di chi proprio in quegli spazi ama trascorrere il suo tempo libero. Perchè dietro a quell'area c'è molto di più di un semplice e normale punto di ritrovo per bambini, adulti e famiglie: c'è un progetto chiaro e preciso di crescita e di responsabilizzazione delle future generazioni.  continua... »