meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 25°
Mar, 07/07/2020 - 17:20

data-top

martedì 07 luglio 2020 | ore 18:17
Cuggiono
Coronavirus, Fondazione per Leggere potenzia il servizio per il download degli ebook e non solo. Boom di richieste.
Libri - Io sto a casa a leggere

Già da molto tempo le biblioteche hanno implementato i servizi digitali ma è in questo periodo che hanno messo a punto sistemi integrati per fornire a tutti altri buoni motivi per stare a casa.  continua... »

Una raccolta con la Fondazione degli Ospedali onlus: fino ad oggi sono arrivati 250 mila euro che serviranno per l'acquisto di di materiale e apparecchi per combattere il Coronavirus.
Salute - 'Stop al Coronavirus'

Uniti per combattere e sconfiggere il Coronavirus. Le parole d'ordine, mai come oggi, sono responsabilizzazione, concretezza e e impegno. E, in questo senso, allora, si sta muovendo tutto il nostro territorio che, proprio nelle scorse ore, ha avviato una raccolta fondi straordinaria con la Fondazione degli Ospedali onlus (insieme alla ASST Ovest Milanese) e che servirà, appunto, per le esigenze degli ospedali di Abbiategrasso, Cuggiono, Legnano e Magenta, per l'acquisto di materiale, appunto, per affrontare la battaglia al COVID-19.  continua... »

Dopo i primi due casi segnalati nei giorni scorsi, la comunità cuggionese conta oggi il terzo paziente ufficiale.
Salute - Coronavirus (Foto internet)

Proseguono, purtroppo le conte dei pazienti positivi a Coronavirus, anche in tutto il nostro territorio. Anche nei nostri paesi continuano a emergere pazienti positivi al temibile Covid-19. Dopo i primi due casi segnalati nei giorni scorsi, la comunità cuggionese conta oggi il terzo paziente ufficiale. Numeri che iniziano a far temere un diffusione del virus su più larga scala anche tra i nostri paesi: anche per questo, continuano a riperterlo le autorità: "Fondamentale è stare a casa per evitare il diffondersi del contagio".  continua... »

Oltre 300 le realtà firmatarie: "Costi fissi (personale, tasse...) se non vengono in qualche modo fermati o si trovano misure per tutelarci, rischiano di mettere a dura prova la riapertura".
Cuggiono - Il 'Baby-Parking il sorriso dei bimbi'

Hanno il sorriso, proprio come le mattine in cui accoglievano i bambini, Eleonora Riccardi e sua mamma Elena Arosi, ma in queste settimane vi è tanto, troppo, silenzio. In questo periodo di emergenza sanitaria, a dover fare i conti con la situazione ed i costi di ogni giorno sono tutte le realtà che hanno dovuto fermarsi per prime. Tra loro baby-parking, micronidi e ludoteche. Spazi che, parallelamente alle scuole, hanno dovuto chiudere immediatamente.  continua... »

"Ogni famiglia dovrebbe disegnare un arcobaleno, su un cartellone o un lenzuolo, per poi appenderlo su finestre/balconi o terrazze".
Territorio - Arcobaleno di speranza

Un bellissimo arcobaleno, colorato e allegro, come quelli che spuntano dopo i violenti temporali, nel cielo lavato dall’acqua e dalla paura e ti lasciano, pieno di stupore, incantato, ad ammirare questo prodigio, con il naso all’insù.

Un fenomeno ottico e meteorologico molto suggestivo che si può osservare quando la luce del sole attraversa le gocce d’acqua e rimane in sospensione nell’aria dopo un temporale, o presso una cascata, o una fontana.  continua... »

A nemmeno 24 ore di distanza dalla prima segnalazione, ecco che per Cuggiono arriva la conferma di un secondo caso di Coronavirus.
Generica - Analisi tampone per COVID-19 (foto internet)

In un susseguirsi di casi e segnalazioni, tra supposizioni popolari, 'sentito dire' nei gruppi di WhatsApp e passaparola di paese, solo le certezze contano. Ed è solo in quel momento che, in casi delicati come questo, è giusto e doveroso dare informazioni.
E così, a nemmeno 24 ore di distanza dalla prima segnalazione, ecco che per Cuggiono arriva la conferma di un secondo caso di Coronavirus.  continua... »

Il Consiglio comunale è stato sciolto dal commissario dottoressa Lucia Falcomatà ma nè lei nè nessuno altro, al momento, hanno un volto e un'autorità per parlare ai cittadini.
Cuggiono - Il Palazzo municipale

Se tutta Italia è in un momento di grave instabilità sanitaria e sociale, vi è un caso ancora più complesso in questo momento di crisi: Cuggiono. Il paese del castanese, infatti, oltre a dover fronteggiare come tutti gli altri Comuni del territorio le ansie e le normative per cercare di arginare il Coronavirus, ha anche un problema non secondario: non ha più punti di riferimento. Il Consiglio comunale è stato sciolto dal commissario dottoressa Lucia Falcomatà ma nè lei nè nessuno altro, al momento, hanno un volto e un'autorità per parlare ai cittadini.  continua... »

Dopo una settimana in cui si rimbalzavano voci, segnalazioni e supposizioni... alla fine un primo caso, ufficiale, arriva anche a Cuggiono
Salute - Tampone per COVID-19 (foto internet)

Dopo una settimana in cui si rimbalzavano voci, segnalazioni e supposizioni... alla fine un primo caso, ufficiale, arriva anche a Cuggiono. Le notizie dei giorni scorsi su persone soccorse e ricoverate prima nell'Ospedale cittadino e poi in altre strutture, fortunatamente, non hanno dato riscontro ai test. Cosa che invece è avvenuta per un altro cittadino cuggionese. L'ufficialità è arrivata solo ora con la conferma nel report che l'ASST inoltra ai sindaci del territorio.  continua... »

Il gruppo, nato circa un anno fa, è politicamente trasversale e si è formato soprattutto grazie ad alcuni cittadini volenterosi di migliorare la vita dei due paesi.
Cuggiono - Villa Annoni, vista dal parco

Una novità sta per affacciarsi sul panorama politico cuggionese: 'RinnoviAmo Cuggiono e Castelletto'. Il gruppo, nato circa un anno fa, è politicamente trasversale e si è formato soprattutto grazie ad alcuni cittadini volenterosi di migliorare la vita dei due paesi. “Le necessità di Cuggiono e Castelletto, che non vanno considerati come due entità separate, sono quelle quotidiane- afferma Marco Di Zinno, esponente del gruppo- Nonostante la situazione sia migliorata rispetto a dieci anni fa, è evidente a tutti lo stato di abbandono in cui versano i due paesi.  continua... »

Due auto danneggiate nel parcheggio vicino al Ticino a Castelletto di Cuggiono. I ladri hanno colpito nei giorni scorsi. Gli episodi denunciati ai Carabinieri.
Cronaca - Finestrini rotti per rubare

Due auto danneggiate nel parcheggio vicino al Ticino a Castelletto di Cuggiono. Appena i proprietari se ne sono andati, i ladri che si erano appostati preventivamente dietro gli alberi, hanno rotto i finestrini dei veicoli per rubare quello che avevano lasciato. E’ accaduto mercoledì pomeriggio nei pressi del ristorante 'Da Bruno'. Tra le vittime una donna di Sedriano che si era recata con i figli a fare una passeggiata in riva al fiume. Oltre al danno le hanno rubato il portafogli con i soldi all’interno.  continua... »