meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nessuna nuvola significante 12°
Ven, 05/06/2020 - 06:20

data-top

venerdì 05 giugno 2020 | ore 07:00
Nosate
Gli interventi sono stati messi in campo nelle scorse ore ed hanno interessato gli uffici comunali di Nosate, l'ambulatorio medico e la biblioteca. Interventi specifici e mirati.
Salute - Sanificazione (Foto internet)

Sanificati tutti gli uffici comunali, l'ambulatorio medico e la biblioteca. L'intervento è stato messo in campo nelle scorse ore: un'iniziativa ulteriore, per far fronte alla delicata e complessa emergenza Coronavirus e che ha visto protagonista il Comune di Nosate. Si lavora, insomma, davvero a 360 gradi tra le fila dell'Amministrazione comunale nosatese, per cercare di portare avanti, appunto, tutta una serie di azioni specifiche e mirate, affinché si limiti il più possibile il diffondersi del virus.  continua... »

Torniamo allora a fare il 'punto' sull'andamento del contagio, andando a ripotare i casi complessivi emersi nei vari paesi, per comprendere la reale diffusione.
Salute - Tampone che risulta positivo al COVID-19 (foto internet)

Tra speranze e timori, paure e preoccupazioni per la propria sorte economica e sanitaria, ci avviciniamo alla Pasqua. Un momento notoriamente di festa, di spensieratezza, che quest'anno ci vede tutti chiusi in casa a difendere noi stessi e gli altri da questo nemico invisibile ma al tempo stesso devastante: il Coronavirus.  continua... »

Quest'anno tutte le celebrazioni si effettueranno a porte chiuse, con i soli sacerdoti, eventuale diacono e religiose, cerimoniere e un operatore di ripresa.
Sociale - Messa online a Cuggiono

Ormai 'abituati' dopo oltre un mese di permanenza in casa, anche i fedeli italiani e di tutto il mondo si stanno organizzando per poter seguire le celebrazioni pasquali. Nella quotidianità ciò avrebbe portato a incontri di preghiera, momenti di confessione, e celebrazione dei riti della 'Settimana Santa': dalla Lavanda dei piedi alla 'Cena del Signore', dalla morte di Cristo alla Via Crucis fino alla celebrazione più importante per tutti i fedeli, la Santa Messa di Risurrezione.  continua... »

Nuovi dispositivi di protezione individuali sono arrivati a Nosate. Così, dopo una prima distribuzione nei giorni scorsi, adesso ne verranno fatte altre.
Salute - Mascherine (Foto internet)

Altre 1400 mascherine. Così, dopo una prima distribuzione nei giorni scorsi, molto probabilmente nel prossimo fine settimana verrà effettuata una seconda consegna a tutte le famiglie di Nosate. "In totale sono poco più di 300 i nuclei familiari nel nostro paese - spiega il sindaco Roberto Cattaneo - Ne daremo, dunque, 2 per famiglia e, successivamente, stiamo programmando anche un terzo giro per distribuirne altre. Voglio, infine, ricordare e rinnovare l'appello alla cittadinanza: restate a casa e uscite solo se strettamente necessario. Solo in questo modo si può ridurre il contagio.  continua... »

La Polizia locale di Turbigo e Nosate sta formalizzando le prime denunce per false autodichiarazioni nei confronti di cittadini di Castano, Robecchetto e, appunto, Turbigo.
Turbigo - Controlli della Polizia locale (Foto d'archivio)

False autodichiarazioni... ecco, allora, anche le prime denunce. Le stanno formalizzando, infatti, dopo attenti accertamenti e indagini, proprio in queste ore gli uomini della Polizia locale di Turbigo e Nosate. Più nello specifico, a finire sotto la lente del comando di piazza Bonomi sono due cittadini di Castano Primo, due turbighesi ed uno di Robecchetto, oltre ad altre 12 posizioni sospette e per le quali sono in corso ulteriori verifiche.  continua... »

Niente più sconti: chi sbaglia, paga. Servizi di monitoraggio su tutto il territorio da parte della Polizia locale. Solo ieri controllati 53 veicoli e identificate 100 persone.
Turbigo - Controlli della Polizia locale

Niente più sconti a nessuno. Perchè le regole e le direttive sono chiare e precise e, soprattutto, sono ormai più che conosciute. Si può uscire di casa solo per comprovate esigenze di lavoro, salute o per la spesa... e così, d'ora in avanti, per usare quel vecchio detto "Chi sbaglia, paga!".  continua... »

Mascherine per tutti i cittadini di Nosate, in arrivo direttamente nella cassetta della posta. È l’ultima iniziativa dell’Amministrazione comunale, grazie al Sovrano Ordine di Malta.
Salute - Mascherine per emergenza Coronavirus (Foto internet)

Mascherine gratuite per tutti i cittadini di Nosate, in arrivo direttamente nella cassetta della posta. È l’ultima iniziativa dell’Amministrazione comunale, che è riuscita ad accaparrarsi due carichi di dispositivi di protezione personali atti a mitigare il rischio da COVID-19, forniti dal Sovrano Ordine di Malta - ordine religioso laicale della Chiesa Cattolica, impegnato in tutto il mondo in attività umanitarie.  continua... »

C'è un nuovo caso di positività al Coronavirus a Nosate. A darne comunicazione è il sindaco Roberto Cattaneo: "Voglio esprimere la vicinanza di tutta la comunità ai familiari".
Salute - Emergenza Coronavirus (Foto internet)

Dopo il caso di qualche giorno fa, con la persona, purtroppo, poi, deceduta, c'è adesso un altro cittadino di Nosate risultato positivo al Coronavirus. A darne comunicazione è il sindaco Roberto Cattaneo: "Voglio esprimere la mia vicinanza, dell'Amministrazione e sono sicuro di tutta la popolazione al nosatese interessato. Le procedure previste sono state attivate nel rispetto delle norme vigenti. Ricordo che è importante rispettare le indicazioni di restare a casa e di uscire solo per motivi improrogabili per la vostra salute e per chi vi sta accanto".  continua... »

Dal 21 febbraio ad oggi è passato poco più di un mese, tra decreti ed autocertificazioni, ma l'avanzata del Coronavirus, passato silenziosamente da un paese all'altro del nostro territorio, non si è fermato.
Salute - Tampone che risulta positivo al COVID-19 (foto internet)

Storie, persone, famiglie. Ma anche paure, ansie, ricordi. Storia. Dal 21 febbraio ad oggi è passato poco più di un mese, tra decreti ed autocertificazioni, ma l'avanzata del Coronavirus, passato silenziosamente da un paese all'altro del nostro territorio, non si è fermata. Non ancora. Certo, riportare i numeri nudi e crudi ha poco senso. Ma, a volte, servono, quanto meno a capire come e quanto sia radicato il problema.  continua... »

"Chiediamo a Regione Lombardia di cambiare strategia nella lotta al Coronavirus. Siamo in ritardo, ma siamo ancora in tempo".
Salute - Medico analizza un tampone per il Covid-19 (foto internet)

Ieri, mercoledì 25 marzo, più di 80 sindaci di Città metropolitana e di schieramenti politici diversi, hanno scritto a Regione Lombardia per chiedere di implementare il numero di tamponi ed estenderli a personale sanitario, medici di base, familiari delle persona contagiate e a coloro che hanno sintomi, anche lievi, riconducibili al Covid.

Anche i sindaci sono pronti a fare la loro parte!

"Chiediamo a Regione Lombardia di cambiare strategia nella lotta al coronavirus.  continua... »