meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 15°
Ven, 05/06/2020 - 08:20

data-top

venerdì 05 giugno 2020 | ore 08:41
Nosate
Il presidente e il vicepresidente della Fondazione degli Ospedali li hanno incontrati a Legnano. Un momento per ringraziarli e far sentire il loro il sostegno nell'emergenza.
Salute - Rianimazione (Foto internet)

L'incontro proprio là, all'ospedale di Legnano, ormai da giorni e giorni, teatro, assieme ad altre zone e realtà della Lombardia e d'Italia, della complicata e difficile emergenza Coronavirus. Da una parte il presidente ed il vice presidente della Fondazione degli Ospedali onlus (Abbiategrasso, Cuggiono, Legnano e Magenta), Norberto Albertalli e Angelo Gazzaniga, dall'altra gli operatori della Rianimazione, appunto del nosocomio della città del Carroccio.  continua... »

Coronavirus, Fondazione per Leggere potenzia il servizio per il download degli ebook e non solo. Boom di richieste.
Libri - Io sto a casa a leggere

Già da molto tempo le biblioteche hanno implementato i servizi digitali ma è in questo periodo che hanno messo a punto sistemi integrati per fornire a tutti altri buoni motivi per stare a casa.  continua... »

Una settimana di 'stop', fino al 15 marzo. Operai al lavoro per il ripristino delle giunture e la posa di un nuovo asfalto. Cartelli di avviso e deviazioni per informare gli automobilisti.
Nosate - Il ponte 'stretto' sul Canale Villoresi

'Stop' di una settimana. Si chiude quello da tutti conosciuto come il ponte 'stretto' sul Canale Villoresi all'uscita da Nosate verso Lonate Pozzolo e la provincia di Varese. Da oggi (9 marzo) e fino al 15, dunque, non si potrà transitare perché verranno messi in campo una serie di interventi sulla struttura e, più, nello specifico per quanto concerne le asfaltature. "Si tratta di lavori di ripristino alle giunture e, in parallelo, per la realizzazione del nuovo asfalto - spiega il sindaco nosatese, Roberto Cattaneo".  continua... »

Emergenza Coronavirus: una serie di accorgimenti messi in atto dalla Polizia locale, per tutelare e salvaguardare il personale e la popolazione durante i vari servizi.
Turbigo - Controlli sul territorio con le mascherine (Foto Franco Gualdoni)

Stop, per ora, agli accertamenti con l’utilizzo di apparecchiature etilometriche e per sostanze psicotrope, ma controlli e monitoraggio che proseguono in maniera costante e quotidiana su tutto il territorio con l’ausilio delle apposite mascherine e di tutte le necessarie e specifiche misure in ottica di prevenzione e tutela dello stesso personale, degli automobilisti e della cittadinanza  continua... »

Interventi nel palazzo Municipale: alcuni sono già stati fatti, altri vedranno la luce nei prossimi mesi. Efficientamento energetico, climatizzatori e infissi.
Nosate - Il palazzo Municipale

Una parte sono già stati fatti, un’altra dovrebbero vedere la luce nei prossimi mesi (molto probabilmente dopo l’estate). Lavori nel palazzo Municipale e in alcune strutture adiacenti. “Si tratta di interventi necessari e che hanno riguardato e riguarderanno l’efficientamento energetico, il posizonamento di climatizzatori e la sostituzione degli infissi - spiega il sindaco Roberto Cattaneo - Alcune aree del Comune sono state risistemate, per quanto concerne le rimanenti, invece, ci attiveremo entro quest’anno”.  continua... »

Misure per contrastare il Coronavirus: bar chiusi dalle 18 alle 6. La Polizia locale trova un esercizio commerciale che non ha ottemperato all'ordinanza. Subito sanzionato.
Turbigo - Polizia locale (Foto d'archivio)

Coronavirus: bar chiusi dalle 18, ma non tutti. Ed ecco, allora, che scatta la sanzione. Si controllano e si monitorano le singole situazioni, affinché venga rispettata l'ordinanza firmata dal presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana, e dal ministro della Salute, Roberto Speranza, con le specifiche misure e, nelle scorse ore, appunto, un locale di Turbigo è stato sanzionato per non avere ottemperato. "Come comando di Polizia locale - spiega il comandante Fabrizio Rudoni - l'attenzione è massima in tale senso.  continua... »

Nella Comunità Pastorale di Santa Maria in Binda sarà comunque possibile seguire le Sante Messe che saranno celebrate a porte chiuse, solo per Sacerdoti e Consacrati.
Turbigo - Una Santa Messa in chiesa parrocchiale

All’ordinanza di Regione Lombardia e Ministero della Salute, si unisce la Disposizione dell’Arcivescovo di Milano, Mons. Mario Delpini, che sospende tutte le Celebrazioni Eucaristiche aperte al popolo fino a data da destinarsi, sulla base dell’evoluzione della situazione.

Nella Comunità Pastorale di Santa Maria in Binda (Robecchetto, Turbigo, Nosate e Malvaglio) sarà comunque possibile seguire le Sante Messe che saranno celebrate a porte chiuse, solo per Sacerdoti e Consacrati.  continua... »

Don Giuseppe Monti ha spento ben 80 candeline. Un traguardo importante e speciale che la comunità di Nosata ha voluto festeggiare la scorsa domenica. "Grazie a tutti".
Nosate - 80 anni per don Giuseppe

Un traguardo da festeggiare, insieme, con più amici e gente possibili. In fondo 80 anni di età sono davvero un bel momento per fermarsi a far festa con le persone care che nel corso degli anni si sono alternate al proprio fianco. E così, per don Giuseppe Monti, ex prevosto di Castano Primo e prete a Nosate, la scorsa domenica è stata davvero di grande gioia. “Il mio grazie va veramente a tutti - commenta il don - In un certo senso diventare anziani è davvero un privilegio, un dono di Dio.  continua... »

Il comandante della Compagnia Carabinieri di Legnano, accompagnato dal luogotenente Cosimo Paglialunga (alla guida della stazione di Castano), ha incontrato il sindaco Cattaneo.
Nosate - Il sindaco Roberto Cattaneo con il maggiore Alfonso Falcucci e il luogotenente Cosimo Paglialunga

Un momento di confronto e conoscenza. Un incontro che è servito anche e, soprattutto, per fare il punto, in generale, sulla tematica della sicurezza e porre alcune fondamentali basi che, partendo dal presente, guardano con particolare attenzione al futuro.  continua... »

Per un traguardo tanto importante quanto speciale, non poteva mancare un momento altrettato importante e speciale. Il 16 febbraio, pranzo insieme a Nosate.
Castano Primo - Don Giuseppe durante le celebrazioni per il Santo Crocifisso

Ottant’anni: un traguardo certamente importante e, allora, non poteva mancare un momento altrettanto importante e speciale. “Tanti auguri don Giuseppe”, un coro unanime quello che si leverà il prossimo 16 febbraio quando la Parrocchia di Nosate, con la collaborazione delle associazioni nosatesi, festeggerà il don. Per l’ex prevosto di Castano, oggi impegnato, appunto, nel piccolo paese del nostro territorio (Comunità Pastorale di Santa Maria in Binda, che comprende anche Turbigo, Robecchetto con Induno e Malvaglio), è stato organizzato un pranzo tutti assieme.  continua... »