meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nessuna nuvola significante -4°
Lun, 06/12/2021 - 04:50

data-top

lunedì 06 dicembre 2021 | ore 04:37
Cronaca locale
A differenza di quanto previsto dal Dpcm in Lombardia permane pero' l'obbligo di coprirsi le vie respiratorie, con mascherina oppure con sciarpe, foulard o altri indumenti.
Territorio - Toelettatura animali (foto internet)

"La nuova ordinanza della Regione Lombardia alla firma del presidente. Attilio Fontana, in vista del 4 maggio, e' sostanzialmente in linea con i provvedimenti indicati dal Governo".
Lo comunica una Nota della Regione Lombardia.
A differenza di quanto previsto dal Dpcm in Lombardia permane pero' l'obbligo di coprirsi le vie respiratorie, con mascherina oppure con sciarpe, foulard o altri indumenti, anche all'aperto.  continua... »

La Basilica di San Giorgio Martire di Cuggiono, negli scorsi giorni, è stata presa di mira da qualche 'ladruncolo'.
Cuggiono - La cassetta delle offerte parrocchiale 'forzata'

Due furti in una settimana, somme non ingenti, ma comunque un gesto triste e deplorevole. La Basilica di San Giorgio Martire di Cuggiono, negli scorsi giorni, è stata presa di mira da qualche 'ladruncolo' che ha pensato bene di approfittare della minor frequentazione di fedeli, a causa della pandemia di Coronavirus, per forzare le cassette delle offerte. Due tentativi, a distanza di pochi giorni. E se il primo è purtroppo andato a segno, il secondo no perchè, grazie all'aiuto di un volontario, la struttura per le offerte è stata 'rinforzata'.  continua... »

In questi giorni, in molti chiedono se sia lecito viaggiare in auto con altre persone e se anche sul veicolo debba essere osservata la distanza di sicurezza.
Cronaca - Controlli Covid-19 della Polizia di Stato (foto internet)

“E per i singoli casi che ci interrogano basta che ciascuno risponda alla domanda “È davvero necessario spostarmi?” La risposta la conosciamo noi e non il poliziotto che ci ferma per il controllo. E deve essere la risposta di un singolo che si sente tutt’uno con gli altri e che antepone il bene comune al proprio”. In questi giorni di quarantena, di limitazione alle proprie libertà personali, di stravolgimento totale della propria vita e delle proprie priorità, ci siamo interrogati spesso, tutti noi, sulle regole di questo lockdown.  continua... »

Un controllo importante, in più aree del paese, che rischia di diventare difficoltoso con l'aumentare delle aperture.
Inveruno - La Polizia locale e i controlli per il Covid-19

Un lavoro senza sosta quello della Polizia locale di Inveruno, impegnata nel territorio per controllare gli spostamenti dei cittadini ed il rispetto delle ordinanze. Un intervento, il loro, ancora più importante visto l'alto numero di contagi in paese. "I cittadini sono però attenti alle norme - ci spiegano - la quasi totalità dei fermati ha dimostrato di attenersi agli inviti a limitare gli spostamenti.  continua... »

"Ricordiamo che si può andare oltre paese, ma solo nel paese limitrofo più vicino e non oltre, solo a fronte di mancanza di un bene negli esercizi commerciali del paese".
Cuggiono - Controlli della Polizia locale per il Covid-19

Monitoraggio del rispetto delle norme di sicurezza nelle realtà aziendali aperte e verifica degli spostamenti 'necessari'. Sono questi i principali obiettivi del Comando di Polizia locale di Cuggiono impegnato in queste settimane a verificare il mantenimento delle disposizioni governative per l'Emergenza Coronavirus. "Siamo soddisfatti della collaborazione della gente - ci spiegano gli agenti - chi si muove lo fa realmente per sole comprovate esigenze di salute (visite in Ospedale) o per la spesa.  continua... »

Le fiamme, ben visibili da diverse zone del paese, hanno attirato l'attenzione di numerosi cittadini.
Bernate Ticino - Incendio lungo l'alzaia, 11 aprile 2020

Si è sviluppato questa sera, appena dopo cena, un incendio lungo l'alzaia del Naviglio grande a Bernate Ticino. Le fiamme, ben visibili da diverse zone del paese, hanno attirato l'attenzione di numerosi cittadini. Dalle prime informazioni sembra abbiamo preso fuoco, per cause ancora ignote, un boschetto nei pressi di un capannone. Sul posto i Vigili del Fuoco che, non così semplicemente, sono riusciti a spegnere le fiamme.  continua... »

Non bastasse l'emergenza per i contagi e i decessi da Covid-19, a Busto Garolfo scoppia anche il problema delle mascherine che qualche soggetto ruba dalle cassette postali.
Salute - Mascherine per emergenza Coronavirus (Foto internet)

Ricercarle e desiderarle per proteggersi va bene. Rubarle ovviamente no. Non bastasse l'emergenza per i contagi e i decessi da Covid-19, a Busto Garolfo scoppia anche il problema delle mascherine che qualche soggetto evidentemente a digiuno di ogni minima forma di senso civico ruba dalle cassette postali altrui. A segnalarlo, dopo avere a sua volta ricevuto al riguardo più di una segnalazione, è stato lo stesso sindaco Susanna BIondi.  continua... »

Nella missiva l'assessore chiede di attribuire la qualifica di agente di pubblica sicurezza ai militari dell'Esercito.
Castano Primo - Controlli della Polizia Locale

L'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, ha scritto ai prefetti lombardi chiedendo di far accertare e sanzionare anche alle Polizie locali le violazioni ai divieti di spostamento previsti dai decreti per l'emergenza Coronavirus. Nella missiva l'assessore chiede inoltre di attribuire la qualifica di agente di pubblica sicurezza ai militari dell'Esercito.

CIRCOLARE AI PREFETTI PER UTILIZZO POLIZIE LOCALI  continua... »

"I dati indicano che il trend è positivo e ci fa ben sperare. I lombardi si muovono sempre meno e le nostre misure stanno dando risultati confortanti".
Salute - Spostamenti al 26 marzo 2020

"Gli spostamenti dei cittadini lombardi sono diminuiti ancora, ora siamo al 35 per cento. Questo dato sottolinea ancora una volta il comportamento virtuoso di chi riduce sempre di più i movimenti all'interno della nostra Regione". Lo ha detto il vicepresidente di Regione Lombardia, Fabrizio Sala, commentando gli ultimi dati aggiornati sugli spostamenti effettuati attraverso il movimento degli smartphone.  continua... »

Territorio - Cartello stradale #iorestoacasa

Meno traffico, meno smog, meno persone in giro. Ma ancora non basta. L’invito è sempre e solo uno: bisogna stare a casa. In questo momento è l’unica soluzione per sperare di arginare la diffusione del Coronavirus. Anche i cartelli stradali, spesso propensi a consigli tipo “Guida con prudenza”, “Non distrarti alla guida”, “Non usare il cellulare”, ora invitano tutti a non spostarsi.  continua... »