meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 25°
Lun, 10/08/2020 - 22:20

data-top

lunedì 10 agosto 2020 | ore 22:54
Inchieste
Il nostro servizio con l'Esercito Italiano, in prima linea a Milano e nelle periferie, tra controlli, pattugliamenti, monitoraggio e la presenza costante e continua.
Inchieste - Operazione 'Strade Sicure' (Foto Eliuz Photography)

Si chiama ‘Operazione Strade Sicure’, perché è proprio in strada che svolgono la loro attività. Arrivano da parti diverse d’Italia: sono i militari del nostro Esercito, in prima linea per la sicurezza di tutti noi. Dal centro alle periferie, allora, si controllano e si monitorano più e più zone della città (piazze, stazioni ferroviarie, luoghi pubblici e di interesse, per arrivare  continua... »

Tre milioni di lombardi in sovrappeso o obesi. L'analisi della Coldiretti regionale su dati istat, relativa agli ultimi 10 anni. L'anno peggiore il 2009, attorno al 42%.
Attualità - Pesarsi (Foto internet)

Tre milioni di lombardi in sovrappeso o obesi. Passato il pranzo di Natale e il cenone di Capodanno, consumate le ultime porzioni di panettone e cotechino, dopo la Befana scatterà l’ora della dieta visto che negli ultimi dieci anni – spiega un’analisi della Coldiretti regionale su dati Istat  continua... »

Capodanno, cotechino 'mignon' anti spreco sulle tavole dei lombardi. È l’ultima novità per le feste di fine anno, rilevata da Coldiretti Lombardia tra i produttori.
Sapori - Cotechino (Foto internet)

Capodanno, cotechino 'mignon' anti spreco sulle tavole dei lombardi. È l’ultima novità per le feste di fine anno, rilevata da Coldiretti Lombardia tra i produttori. Il formato più richiesto – spiega la Coldiretti Lombardia - è quello classico da mezzo chilo, ma per single e coppiette o per chi vuole ridurre gli avanzi sono state create delle pezzature 'mignon' da 250 grammi.  continua... »

Capodannoo: Coldiretti/Ixé, a casa 3 italiani su 4. Spesa 80 euro. Sarà boom di lenticchie, chiamate a portare fortuna per il 2017, e irrinunciabile lo spumante.
Attualità - Cenone di Capodanno (Foto internet)

Più di tre italiani su quattro (78%) consumeranno nelle case il cenone di fine anno mentre tra chi ha scelto di mangiare fuori, il 15 per cento è andato al ristorante e il 3% ha preferito l’agriturismo ed il restante ha fatto scelte diverse. E’ quanto emerge da una indagine Coldiretti/Ixe’ in vista del capodanno per il quale si prevede che saranno destinati alla tavola in media 80 euro a famiglia.  continua... »

Siamo tornati a Milano, di nuovo accanto a chi vive per strada. Abiti e alimenti: è stata davvero straordinaria la generosità dei nostri lettori e dei cittadini del territorio.
Inchieste - Un aiuto a chi vive per strada (Foto Eliuz Photography)

Eccoci di nuovo a Milano, prima in periferia e poi in centro e viceversa. Perché c’eravamo lasciati con una promessa e oggi quella promessa è diventata realtà grazie ai tanti nostri lettori. Siamo tornati là, per strada, accanto a chi purtroppo non ha più nulla (o quasi). Non ha un casa dove andare la sera, non ha un lavoro, non ha un pasto caldo nè tantomeno  continua... »

Cosa pensa la gente della festa di Natale? Come lo festeggeranno e con chi? Siamo andati a chiederlo a loro. Il senso dell'orgine cristiana si conferma: simbolo è il presepe.
Attualità - Un presepe

Il Natale è alle porte e, tra lo scintillante luccichio delle decorazioni natalizie, simpatici babbi natale, che salgono e scendono dai comignoli delle case, e alberi abbelliti ad hoc, siamo andati fra la gente, per capire come sarà il S. Natale 2016 dei nostri concittadini.  continua... »

Le nostre inchieste - Nelle vie di Milano per incontrare chi purtroppo non ha più nulla. Storie e immagini di persone che sognano una nuova vita e un futuro diverso.
Sociale - Nelle vie di Milano, con chi vive per strada (Foto Eliuz Photography)

Maria, Abdelaziz, Luca, Fiore, Bobi… la strada è la loro casa. Non ci sono porte, finestre o stanze, ma ci sono solo e soltanto loro: il cielo sopra la testa e attorno la tanta gente che quotidianamente gli passa accanto e il traffico caotico della città con i suoi rumori e la sua fretta.  continua... »

Agosto, tempo di vacanze e di relax per la maggior parte degli italiani. Ma come sta andando la situazione nel nostro Paese. Ecco alcuni dati, da un'analisi della Fipe.
Inchieste - L'estate e le vacanze (Foto internet)

"Care e vecchie... vacanze", ma se per tanti il mare, la montagna o le città d'arte e le capitali eruopee restano una meta irrinunciabile ("Serve staccare la spina, almeno una volta l'anno"), sono tanti anche coloro che nel 2016 resteranno a casa. Secondo l'ufficio studi della Fipe (Federazione Italiana Pubblici Esercizi), infatti, mentre il 28,9% è partito o ha in progamma di partire (percentuale in crescita rispetto al 2015), sono molti gli italiani che passeranno questo periodo di ferie nelle proprie abitazioni.  continua... »

Volano le imprese giovani in Lombardia. Da un'elaborazione di Coldiretti regionale e Camera di Commercio di Milano, nell’ultimo anno in media ne è nata una ogni tre giorni.
Attualità - Imprese giovani (Foto internet)

Volano le imprese giovani in Lombardia. Secondo un’elaborazione della Coldiretti regionale e della Camera di Commercio di Milano, nell’ultimo anno (fra il primo trimestre 2015 lo stesso periodo del 2016) in media ne è nata una ogni tre giorni, con un incremento di quasi il 78%, passando dalle 148 iscrizioni dell’anno scorso alle 263 attuali. In totale – continua l’analisi di Coldiretti e Camera di Commercio presentata a Milano in occasione della consegna degli Oscar Green - le imprese agricole con un titolare giovane sono oltre tremila, con un 22% rappresentato dalle ragazze.  continua... »

Dal successo di Expo 2015 (l'Esposizione Universale) alla passerella di Christo: quando il bello attira e riporta partecipazione e soprattutto turisti. Ecco alcuni dati.
Attualità - The Floating Piers

La Lombardia... una terra da ammirare. Non è uno slogan elettorale o uno spot commerciale, ma la realtà. Negli ultimi anni Milano (in primis), ma molte altre realtà regionali stanno riscoprendo il senso del bello, del rischiare, del puntare alla qualità per differenziarsi. Complice la grande crisi che dal 2008 ha colpito aziende e famiglie, lo spirito ‘meneghino’ ha riportato tutti a cercare di ‘alzare l’asticella’, guardare in alto, tentare l’impresa. E ci stiamo riuscendo.  continua... »