meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 11°
Lun, 03/05/2021 - 06:50

data-top

giovedì 06 maggio 2021 | ore 07:56
Inchieste
Ora la grande domanda è: cosa accadrà nelle prossime settimane? Ci sono rischi di ripresa del contagio? Ricordiamo che ogni giorno 'vediamo' la situazione di 14 giorni prima.
Inchieste - Andamento Coronavirus in Italia da 'Predire è meglio che curare' al 27 novembre 2020

Se Regione Lombardia e altri territori cambiano colore, passando dal rosso all'arancio, è un segno evidente di come molti indici stiano migliorando. Ma che la situazione sia lontana dall'essere sotto controllo è ben chiaro a tutti: tanti, tantissimi, nuovi positivi giornalieri e un numero di decessi ancora troppo elavato. Vite umane che non torneranno e che, se si prendevano le misure di contenimento per tempo, probabilmente si potevano salvare.  continua... »

Vediamo nel dettaglio come funziona un CPCA – Check Point Clinici Avanzati. La testimonianza del lavoro a Fiera Milano City.
Milano - Check Point Areu

Su iniziativa di AREU, l’azienda regionale emergenza urgenza, da sabato 7 novembre sono attivi i CPCA – Check Point Clinici Avanzati. Strutture allestite sul territorio con lo scopo di alleggerire la pressione sui pronto soccorso. Il territorio di Milano e provincia, attualmente tra i più colpiti da questa seconda ondata di Covid -19, vede attivi tre check point: a Milano presso la Fiera MilanoCity, a Monza presso l'Autodromo e a Solbiate Olona presso la base Nato.  continua... »

L'aeroporto come non si era mai visto. L'emergenza Covid-19 sta colpendo lo scalo della provincia di Varese. Pochi voli, aree praticamente deserte e grande incertezza per il futuro.
Inchieste - Vuoto e silenzio a Malpensa (Foto Franco Gualdoni)

Sedie vuote, tabelloni con pochi (pochissimi) voli, serrande abbassate e quel silenzio insolito e irreale. C'è praticamente o quasi il deserto all'area 'Arrivi' del Terminal 1 di Malpensa; su, alle 'Partenza', qualcosa in più si muove, ma certo è che fa davvero specie. Altroché se la fa! Perché l'emergenza Covid-19 e i due differenti momenti di lockdown o chiusura  continua... »

Nel 2019 in Italia le nascite risultano decisamente inferiori ai decessi: sono 435 mila i nuovi nati contro 647 mila deceduti, segnando un nuovo record negativo, –4,5% rispetto al 2018.
Attualità - Nascite (Foto internet)

Al 1° gennaio 2020, secondo i dati Istat, si stima che la popolazione italiana sia di circa 60 milioni, 116 mila in meno rispetto all’anno precedente. Le nascite risultano decisamente inferiori ai decessi: 435 mila contro 647 mila, segnando, purtroppo, un nuovo record negativo con una diminuzione di 20 mila unità rispetto all’anno precedente, –4,5%. 'Inverno demografico', come lo definiscono alcuni sociologi; la popolazione continua a invecchiare e fa sempre meno figli.  continua... »

In Lombardia le vittime da incidente stradale sono diminuite del 22% tra il 2010 e il 2019. Lo stesso calo si è registrato anche in Italia. Alcuni dei principali dati.
Cronaca - Incidente stradale (Foto internet)

"In Lombardia le vittime da incidente stradale sono diminuite del 22% tra il 2010 e il 2019. Lo stesso calo si è registrato anche in Italia". Lo ha detto l'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, introducendo i lavori in videoconferenza della 10^ giornata regionale della sicurezza stradale. Nel corso dell'appuntamento sono stati diffusi i dati di Polis Lombardia sull'incidentalità stradale nelle varie province lombarde.  continua... »

Sono oltre 100 mila i posti di lavoro messi a rischio dalla crisi delle stalle italiane dove si allevano i maiali per le produzioni di prosciutti e i salami Dop.
Territorio - Maiali (Foto internet)

Sono oltre 100 mila i posti di lavoro messi a rischio dalla crisi delle stalle italiane dove si allevano i maiali per le produzioni di prosciutti e i salami Dop della tradizione Made in Italy. E’ quanto afferma il presidente della Coldiretti Ettore Prandini nelle lettere scritte ai ministri dell’Agricoltura Teresa Bellanova, della Salute Roberto Speranza e degli Esteri Luigi Di Maio sulla pesante crisi generata dall’emergenza Covid.  continua... »

Nei mesi di lockdown, casi sempre più gravi di violenze sulle donne, per lo più straniere. Gualzetti, presidente Caritas Ambrosiana: "Alzato il limite entro il quale si chiede aiuto".
Cronaca - Violenza (Foto internet)

"Sono sempre più fragili le donne che chiedono aiuto al nostro servizio anti-violenza. Anche nei mesi passati, dove l’emergenza Covid ha costretto le persone a convivenze forzate, esasperando situazioni familiari già compromesse, a colpire non è stato tanto l’aumento di domande, ma piuttosto la grande problematicità delle situazioni. È come se il lockdown avesse ancora di più stretto l’isolamento di queste donne che si fanno avanti solo quando la situazione è ormai ben oltre i limiti di quello che sarebbe accettabile.  continua... »

La campagna antinfluenzale: diverse le persone che hanno già fatto l vaccino e tante altre che si sono prenotate e sono in attesa. L'emergenza Covid-19 ha aumentato le richieste.
Salute - Vaccinazione antinfluenzale (Foto Franco Gualdoni)

C'è chi la fa, ormai, da tempo e chi, invece, è alla sua 'prima volta', ma per la maggior parte, comunque, mai come in questo 2020 (con la lunga e difficile emergenza Covid-19) la parole d'ordine sembra essere "vaccinazione". Già, perché sono davvero numerosi i cittadini che, fino ad oggi, si sono sottoposti al vaccino antinfluenzale e tanti altri ancora quelli che si sono già prenotati e sono in attesa di effettuarlo.  continua... »

L'emergenza Covid-19 vuol dire anche verifica delle persone in quarantena o dei contatti stretti. Ma come funziona l'attività? Ce lo spiega il comandante della Polizia locale di Turbigo.
Turbigo - Il comandante della Polizia locale, Fabrizio Rudoni

L'elenco sul tavolo; sopra i diversi nomi che, inevitabilmente, si aggiornano o cambiano quasi di giorno in giorno (c'è, infatti, chi, per fortuna, esce, e chi, invece, purtroppo entra). Il tempo, insomma, di visionarli uno per uno e di programmare il servizio e, poi, si va. Già, perché l'emergenza Covid-19 vuol dire anche controllo delle varie persone che, appunto a causa del virus, si trovano in quarantena oppure in isolamento fiduciario. Un ulteriore tassello, quindi, e un'attività certamente importante che vede in prima linea la Polizia locale. "Come funziona?  continua... »

"Ad oggi mancano all’appello oltre 90 mila infermieri per sopperire alla grave carenza di personale nella sanità pubblica italiana": dice Antonio De Palma, presidente Nursing Up.
Salute - Infermieri (Foto internet)

"Ad oggi mancano all’appello oltre 90 mila infermieri per sopperire alla grave carenza di personale nella sanità pubblica italiana". Così Antonio De Palma, presidente Nazionale del Nursing Up, porta alla luce la nuova indagine sindacale, il nuovo report, che fa emergere dati davvero drammatici che vanno anche ben di là delle più negative previsioni. "I numeri parlano chiaro: siamo partiti dalla carenza strutturale di infermieri certificata dalla Fnopi alla conclusione della prima ondata del virus. Parliamo di 53mila unità.  continua... »