meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Mer, 20/11/2019 - 20:50

data-top

mercoledì 20 novembre 2019 | ore 21:13
Cultura
Mesero - Carlo con alcune delle sue creazioni

Carlo è un amico conosciuto da molti a Mesero, in particolare per la sua bravura e predisposizione nelle piccole attività manuali. La sua straordinaria storia ha inizio nel 1933 a Cerello di Corbetta, dove è nato. Il maggiore di 5 fratelli, dopo aver completato gli studi fino alla quarta Elementare, ad 11 anni, per necessità, ha iniziato a lavorare nei campi e nelle cascine della zona, per poi, adempiere alla chiamata al servizio militare, nell’aviazione, presso l’aeroporto di Linate.  continua... »

Da Messenger a Facebook: i social network per poter comunicare

Quante volte è capitato di vedere nei parchetti pubblici, in un ampio parcheggio o appena fuori da un bar, compagnie di amici sorridenti che si ritrovano prima di vivere una serata insieme o anche solo per condividere qualche avventura. Ragazzi e giovani che magari dal ridere e vociare attiravano le ‘ire’ dei vicini. Tutto questo ora avviene molto meno. Avviene però in modo molto diverso e senza più limiti di tempo e di spazio. Siamo nell’era di internet e i giovani amano ritrovarsi nei social network.  continua... »

Inveruno - Il gruppo di giovani organizzatori

E' stato un grande successo. Il quinto appuntamento con Inverart non ha deluso nessuno, poiché ha rinnovato, anche in questa edizione 2008, il fatto che la celebre manifestazione, vive e cresce per tutto l’anno. “L’esito è stato chiaramente positivo” afferma prontamente Marco Rho, presidente della Consulta Giovani del comune di Inveruno.  continua... »

La storia dei 'Grapple'
Turbigo - I 'Grapple' durante un'esibizione

Nella musica d’insieme non contano solamente le capacità tecniche, la passione e la volontà. Alla base occorre un rapporto e un’amicizia con chi suona assieme a te, altrimenti l’esperienza non regge. E proprio a partire dall’amicizia con Silvia è nata, circa un anno e mezzo fa, la mia esperienza con i ‘Grapple’, un gruppo quasi totalmente ‘al femminile’ (sono l’unico maschio!  continua... »

Roma - Chierichetti cuggionesi con il Cardinale Tettamanzi

Dal 15 novembre ci sarà qualche novità nelle nostre parrocchie. Entrerà infatti in vigore il Nuovo Lezionario Ambrosiano: vediamo in modo semplice cosa varierà nelle celebrazione della Santa Messa. Cambiare il Lezionario (libro che contiene in modo ordinato e progressivo i diversi brani della Bibbia che vengono proclamati nelle celebrazioni) significa cambiare il programma delle letture delle Messe festive e feriali.  continua... »

Roma - Chierichetti cuggionesi con il Cardinale Tettamanzi

Dal 15 novembre ci sarà qualche novità nelle nostre parrocchie. Entrerà infatti in vigore il Nuovo Lezionario Ambrosiano: vediamo in modo semplice cosa varierà nelle celebrazione della Santa Messa. Cambiare il Lezionario (libro che contiene in modo ordinato e progressivo i diversi brani della Bibbia che vengono proclamati nelle celebrazioni) significa cambiare il programma delle letture delle Messe festive e feriali.  continua... »

Inveruno - IMG_3320F.jpg

E' un piacere rinnovare anche quest’anno il mio saluto e quello della Regione Lombardia agli organizzatori e ai partecipanti alla Fiera di San Martino, una delle manifestazioni agricole più antiche e prestigiose del nostro territorio. Da ormai più di quattro secoli questo evento costituisce un punto di riferimento per tutti gli operatori del settore agroalimentare e zootecnico, che rappresenta per la Lombardia, non solo una grande risorsa produttiva, ma anche un fattore di attrattiva culturale e turistica.  continua... »

Castano Primo - Aperto l'anno del Santo Crocifisso

Un antico voto che i castanesi non dimenticano e che, puntualmente, ogni venticinque anni ripropongono. E’ la tradizione del Santo Crocifisso, una storia di fede, folklore e devozione. Le celebrazioni ufficiali, dopo l’ultima esposizione del 1984 e la breve parentesi per il Giubileo del 2000, saranno officiate nel maggio 2009, ma con l’apertura dell’anno pastorale sono iniziati i momenti commemorativi.  continua... »

Castano Primo - Il S. Crocifisso

La storia ufficiale del Santo Crocifisso di Castano Primo è tuttora avvolta nella leggenda. Secondo una prima versione, esso sarebbe stato portato da Gerusalemme al tempo delle crociate e donato alla parrocchia di Castano dal cavaliere di Malta fra’ Rodolfo della Croce. Ipotesi più azzardate lo ritengono un’opera dell’evangelista san Luca. Una leggenda che si raccontava nel secolo scorso lo fa invece arrivare miracolosamente a Castano sulle acque del Ticino in piena.  continua... »

Cuggiono - inaugurazione mostra del maestro Colli

In un mondo animato dalla violenza a vari livelli – violenza fisica, morale, intellettuale, violenza contro l’altro da noi, violenza più intimistica in famiglia, contro donne e bambini – la mostra di Giancarlo Colli “Mai più guerre, mai più violenza” – inaugurata in occasione del 25 aprile nello spazio Le radici e le ali a Cuggiono - ci arriva con una forza speciale che parte dalla pennellata corposa, incisiva, pastosa, in cui tocchi dai colori puri si accostano gli uni agli altri, rendendo “la superficie sensibile” come spiega l’artista “e facendola muovere”.  continua... »