meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo coperto, leggera pioggia 19°
Mer, 03/06/2020 - 20:20

data-top

mercoledì 03 giugno 2020 | ore 20:55
Sociale
In tutta Italia alle ore 15, invitiamo tutti ad esporre dalle finestre, dai balconi il tricolore e ad intonare 'Bella Ciao'.
Sociale - 25 aprile 2020, ANPI

Per il 75° anniversario della liberazione dell'Italia dal nazi-fascismo, a causa delle limitazioni dovute al Covid-19, festeggeremo per la prima volta senza la presenza dei cittadini.
Pur nella drammatica situazione di emergenza sanitaria, economica e sociale che stiamo vivendo, causata dalla pandemia di coronavirus, non dimentichiamo questo importante anniversario che ci ha permesso di tornare alla democrazia.

A Casorezzo si è svolta la benedizione alle ore 11 al Monumento ai caduti, con il Sindaco e il Presidente Anpi che hanno depossto una corona d'alloro.  continua... »

Da dieci giorni la sezione inverunese pubblica, quotidianamente, riflessioni e spunti con testimonianze e storie per non dimenticare le battaglie per i Diritti Umani.
Sociale - Inveruno, verso il 25 aprile

L'ANPI di Inveruno, sezione Martino Barni, si prepara a vivere questo insolito 25 aprile in modo molto originale. Sono ormai 9 giorni, infatti, che quotidianamente sulla loro pagina Facebook vengono pubblicate riflessioni sui diritti umani, testimonianze e citazioni di "persone che resistono tutti giorni per la salvaguardia dei Diritti Umani". Un'iniziativa bellissima, ben curata anche a livello grafico, che offre spunti di riflessione davvero importanti, alle lotte che spesso vengono dimenticate, al mondo che ci circonda.  continua... »

Emergenza Coronavirus, scuole chiuse e lezioni online: ma, purtroppo, alcuni studenti avevano difficoltà con i computer. E, allora, ecco che glieli ha forniti l'istituto comprensivo.
Castano Primo - La Protezione Civile con i PC per gli studenti

Lezioni, compiti, interrogazioni... c'è l'emergenza Coronavirus, gli istituti scolastici sono chiuse e allora si fa tutto online. Ma se il computer non ce l'ho? Nessun problema, ci pensa direttamente la scuola. Quando l'aiuto ed il sostegno passano da piccoli e semplici gesti, però fondamentali in un periodo complesso come quello che stiamo vivendo.  continua... »

“Per quanto ci risulta, la casa di riposo di Mesero non ha spazi da adibire esclusivamente ai pazienti Covid".
Mesero - Ingresso paese e RSA (foto internet)

Presenza in 7 regioni italiane, servizi offerti quotidianamente a 6.600 persone, 3.253 tra soci e lavoratori a disposizione, una produzione del valore di 130,7 milioni di euro e un patrimonio di 43,91 milioni di euro (dati 2018). Con queste risorse, con queste professionalità in campo, ci si chiede: poteva Coopselios gestire meglio la situazione della RSA di Mesero Dott. Mario Leone?  continua... »

"Tanti gesti - commenta il primo cittadino dairaghese - testimoniano la solidarietà e la coesione della nostra comunità, anche in questo difficoltoso periodo, grazie".
Dairago - Il comune

Piccolo paese dal grande cuore. Dairago dimostra nei fatti di essere pienamente vicino a se stessa nei gesti quotidiani che chi dispone di buone risorse economiche compie verso chi, sfortunatamente, non si trova nella stessa situazione. E' il sindaco Paola Rolfi a ricordare quanto Dairago abbia saputo aprirsi ai bisogni dei sofferenti e di chi si trova in difficoltà finanziarie nel momento emergenziale del Covid-19. "A oggi - scrive- sono stati erogati buoni per un valore complessivo di 25.500 Euro a favore di 57 famiglie.  continua... »

Con il drive-in ognuno rimarrebbe nella propria auto, non vi sono rischi di contatto sociale con gli altri e si rilancerebbe un'affascinante modo di vivere il cinema.
Cinema - Un drive-in

Un'idea che era emersa già nella creatività di tanti, ma che ora ha una conferma più istituzionali. Se pensare di riprendere a breve con cinema, concerti, spettacoli sarà, purtroppo, molto difficile o quanto meno di difficile attuazione (posti lasciati liberi, quindi meno incassi; rispetto e controllo delle distanze; operazioni di pulizia molto frequenti), ecco che si ripensa a un fascino antico e sicuramente pratico: con il drive-in ognuno rimarrebbe nella propria auto, non vi sono rischi di contatto sociale con gli altri e si rilancerebbe un'affascinante modo di vivere il cinema.  continua... »

"Al fine di fare chiarezza in merito alla presenza di infezioni Covid-19 si è deciso, con non poco sforzo organizzativo, di fare il tampone a tutti: Ospiti ed Operatori".
Turbigo - La casa di riposto 'Sant'Edoardo' (Foto internet)

"Leggiamo che alcuni organi di stampa riportano la notizia dell’aumento di casi Covid-19 alla RSA di Turbigo. La notizia va messa in relazione al fatto che si sia riusciti ad effettuare il tampone, indistintamente, a tutti gli Ospiti ricoverati alla RSA S. Edoardo.
La Struttura, ritirati i tamponi dalla locale ATS, ha individuato di propria iniziativa ed a seguito di un’articolata ricerca, il laboratorio, tra quelli autorizzati, che disponesse dei reagenti per processarli, procedendo subito dopo all’effettuazione dei medesimi con proprio personale sanitario.  continua... »

La Federazione Motociclistica Italiana una campagna di adesione di volontari non iscritti all'elenco 'Volontari Motociclistici FMI' per la consegna dei farmaci a domicilio.
Motori - 'Volontariato Motociclistico'

L’immagine del motociclista brutto sporco e cattivo è ormai lontana, anzi sempre di più il mondo delle due ruote a motore ha dato segnali positivi di collaborazione, assistenza e beneficenza. Questo è un periodo difficile dove dovremo fare i conti con il lockdown e con i prossimi mesi che saranno particolarmente complessi per il nostro Paese, tutti ci dobbiamo mettere nell'ottica di dare il massimo della solidarietà e nel fare le scelte corrette nei prossimi mesi per la salute e per l'economia dell'Italia.  continua... »

La bici presenta numerosi e inimitabili vantaggi: si è da soli, all'aria aperta, condizione migliore per ridurre il contagio.
Salute - In bicicletta con la mascherina (foto internet)

Tante cose possono e dovranno cambiare se vogliamo sperare di tornare ad una certa 'normalità', che così non sarà realmente fino al vaccino o ad una cura certa per il Covid-19. Una situazione che dovremo imparare a vivere, e convivere, soprattutto accettando le nuove indicazioni di sicurezza, le normative che verranno adottate e al rispetto nostro e degli altri. Mascherine, certo, ma anche distanza e cura del lavaggio delle mani.  continua... »

Gli insegnamenti dei bambini. Perché se non è facile per noi grandi, figuriamoci per loro. Eppure i più piccoli hanno dimostrato e stanno dimostrando una straordinaria forza.
Sociale - Emergenza Coronavirus: la grande forza dei più piccoli (Foto internet)

Gli arcobaleni alle finestre o sui balconi, le scritte "Andrà tutto bene", per dare quella speranza per il presente ed il futuro e, poi, le lezioni online, i messaggi con i compagni che, ormai, non vedono da settimane e settimane, i giochi 'improvvisati' e il sorriso che, nonostante tutto, è sempre lì, sui loro volti e negli occhi. I bambini, alla fine, lo sanno. Altroché se lo sanno! Sanno che il COVID-19 è un virus cattivo, ma soprattutto sanno che cosa bisogna fare per provare a cacciarlo via il prima possibile.  continua... »