meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 25°
Gio, 20/06/2019 - 18:50

data-top

giovedì 20 giugno 2019 | ore 19:56
Magenta
Il ricordo di quel 4 giugno 1859 è ancora vivo qui a Magenta e ogni anno non manca mai la commemorazione dei caduti e dei vincitori, grazie ai quali oggi possiamo dirci italiani.
Eventi - La Battaglia di Magenta

Francia e Regno di Sardegna da una parte, Austria dall’altra. Speranze e destini di una patria in lotta per la propria libertà contro gli invasori dell’austro-Ungheria, che tenevano sotto il giogo della sudditanza. Circa 47 mila uomini italo-francesi a combattere per un ideale; oltre 55 mila a difendere quanto ritenuto di proprietà.  continua... »

Pare proprio che i ladri si siano affezionati alla zona che dal ponte sul Naviglio Grande a Pontevecchio prosegue verso la vallata. Diversi gli episodi, infatti, avvenuti.
Cronaca - Ladri (Foto internet)

Pare proprio che i ladri si siano affezionati alla zona che dal ponte sul Naviglio Grande a Pontevecchio prosegue verso la vallata. Anche ieri sera, giovedì (6 giugno), sono stati allertati i carabinieri perché una cittadina ha notato dei movimenti sospetti. Due individui con le torce che cercavano di entrare nelle abitazioni. E’ accaduto in via San Francesco, dove nelle scorse settimane si sono registrati numerosi tentativi di intrusione. Poco distante, nella giornata di ieri, i ladri sono entrati in azione anche in via Ticino. All’arrivo dei militari i malviventi si sono dileguati.  continua... »

Sono già iniziati i festeggiamenti in onore del 160 anniversario della battaglia che si è svolta il 4 giugno del 1859 in occasione della seconda Guerra d'Indipendenza.
Magenta - La storica Battaglia di Magenta (Foto d'archivio)

ome ogni anno la città di Magenta rievoca il più importante e significativo episodio della sua storia con un grande evento che coinvolgerà tutti i cittadini per ricordare i valori di identità, libertà e pace che animarono l'unità d'Italia.
Sono infatti già iniziati i festeggiamenti in onore del 160 anniversario della battaglia che si è svolta il 4 giugno del 1859 in occasione della seconda Guerra d'Indipendenza.  continua... »

Da qualche giorno è scoppiato il gran caldo ed ecco che il divieto di balneazione nel Naviglio Grande è stato subito infranto.
Energia & Ambiente - Uno scorcio del Naviglio

Da qualche giorno è scoppiato il gran caldo ed ecco che il divieto di balneazione nel Naviglio Grande è stato subito infranto. Martedì pomeriggio alcuni ragazzi si sono tuffati nel Naviglio a Pontevecchio di Magenta ed è intervenuta la Polizia locale per spiegare loro che quello che stavano facendo non era permesso perché pericoloso. Domenica un volontario che opera in un’associazione di guardie zoofile si è imbattuto in un gruppo di giovani che si tuffavano dal ponte della Tav a Bernate Ticino.  continua... »

Ci vorranno non meno di tre settimane di navigazione per raggiungere il Togo. Tre settimane per trasferire le biciclette raccolte dai bambini delle scuole.
Sociale - Alcune delle biciclette raccolte per il Togo

Ci vorranno non meno di tre settimane di navigazione per raggiungere il Togo. Tre settimane per trasferire le biciclette raccolte dai bambini delle scuole di Magenta destinate alla missione di Maristella Bigogno, ad Amakpape’. “L'altro giorno a Boffalora abbiamo riempito un container da 40 piedi – racconta Francesco Bigogno - E' sempre emozionante vedere arrivare un cassone cosi grosso vuoto e vederlo ripartire strapieno di materiale che per la missione di Amakpape è vero oro”.  continua... »

Doppia festa a Magenta nella giornata di ieri (domenica 2 giugno): le celebrazioni per Santa Crescenzia e anche il 50esimo di ordinazione sacerdotale per don Giovanni Olgiati.
Magenta - Santa Crescenzia e 50esimo di sacerdozio

Comunità pastorale magentina in festa ieri, domenica 2 giugno. Accanto alle celebrazioni in ricordo di Santa Crescenzia ci sono stati, infatti, anche i 50 anni di ordinazione sacerdotale di don Giovanni Olgiati. Un traguardo importante per il magentino. Alla processione dei doni c’era anche don Giovanni davanti alla chiesa di San Rocco, insieme al parroco don Giuseppe Marinoni per la processione dei doni accompagnata dalla banda civica e arrivata fino in basilica attraversando piazza Liberazione.  continua... »

Da molti anni il saggio della 'Scuola Danza Maura Paparo ASD' è un evento che va oltre il lavoro e l'allenamento di decine e decine di bambini e ragazzi.
Inveruno - Saggio Danza Paparo 2019.6

Un appuntamento, ogni due anni, per mostrare agli occhi di genitori, amici, parenti e appassionati il frutto di ore e ore di allenamento, sacrificio, impegno e talento. Da molti anni il saggio della 'Scuola Danza Maura Paparo ASD' è un evento che va oltre il lavoro e l'allenamento di decine e decine di bambini e ragazzi.  continua... »

Tantissimi bambini e partecipanti in un’esplosione di colori alla 'Stramagentina', andata in scena mercoledì sera con partenza e arrivo in piazza del mercato.
Magenta - 'Stramagentina'

Tantissimi bambini delle scuole di Magenta in un’esplosione di colori alla 'Stramagentina', andata in scena mercoledì sera con partenza e arrivo in piazza del mercato. Circa 5 chilometri senza agonismo, ma con la sola voglia di divertirsi. All’evento c’erano famiglie intere, nonni che hanno corso con i nipotini, pattinatori, bikers e runner con il loro cane al guinzaglio. Il tempo ha tenuto, tanto che è spuntato anche il sole. Lungo il percorso tanti i volontari, compresi quelli del Fukai Karate di Magenta.  continua... »

Luca Del Gobbo, consigliere regionale di Noi con l’Italia, dopo il risultato delle Europee di domenica 26 maggio. Soddisfazione ma anche la certezza di “tanto lavoro da fare”.
Magenta - Luca Del Gobbo

Soddisfazione ma anche la certezza di “tanto lavoro da fare”. Sono i due sentimenti che esprime Luca Del Gobbo, consigliere regionale di Noi con l’Italia, dopo il risultato delle Europee di domenica. “Benissimo è andato Mauro Parolini – ha commentato Del Gobbo – che arriva dall’esperienza del Nuovo Centro Destra prima e di Noi con l’Italia poi. Oltre 17mila preferenze sono un numero importante, una base da cui partire per lavorare ancora più forte”. Sono tre i passi che il voto di domenica suggerisce di fare.  continua... »

Una tragedia si è consumata questa mattina, verso le 7, nel tratto della Boffalora Malpensa tra Magenta e Marcallo. Un uomo di 66 anni di Busto Arsizio ha perso la vita.
Cronaca - Incidente mortale in superstrada

Una tragedia si è consumata questa mattina, verso le 7, nel tratto della Boffalora Malpensa tra Magenta e Marcallo. Un uomo di 66 anni di Busto Arsizio ha perso la vita. Si è trattato dello scontro frontale tra due auto, per cause in corso di chiarimento da parte della Polizia Stradale di Magenta. Sul posto due ambulanze della Croce Bianca di Magenta e Sedriano i vigili del fuoco. Il tratto di superstrada è bloccato alla circolazione.

Superstrada chiusa per alcune ore  continua... »