meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 10°
Gio, 17/10/2019 - 04:20

data-top

giovedì 17 ottobre 2019 | ore 04:53
Castano Primo
L'istituto d'istruzione superiore Torno sempre più importante realtà del nostro territorio. Un'offerta formativa di qualità e una crescita nelle iscrizioni.
Castano Primo - Il Torno sempre più punto di riferimento (Foto Guidolin)

Una scuola che è sempre più punto di riferimento per il territorio. Dall’offerta formativa e fino al numero degli iscritti, per l’istituto d’istruzione superiore “Torno” di Castano Primo, nel corso della sua storia, è stato, infatti, un crescendo continuo e costante.  continua... »

La sezione Avis di Castano Primo ha registrato, nell'ultimo anno, un significativo aumento degli iscritti, soprattutto tra i ragazzi. Un segnale importante.
Castano Primo - Cresce l'Avis e crescono i donatori (Foto internet)

Bilancio decisamente positivo per la sezione Avis di Castano Primo: ben 200 le donazioni effettuate dai suoi soci nel corso del 2010, tra quelle all’ospedale di Cuggiono (181) e le 19 dell’Unità di raccolta. Sono stati otto i nuovi soci, per un totale di 102 iscritti (70 uomini e 32 donne), di cui 90 sono donatori attivi. Maggioranza di castanesi: ben 81 tra i donatori sono residenti, infatti, nel comune del nostro territorio.  continua... »

Organizzata dalla Comunità Pastorale Santo Crocifisso al salone Officina della Madonna dei Poveri. Il ricavato sarà devoluto alla missione peruviana Mato Grosso di padre Bolis.
Castano Primo - Una cena per il Perù (Foto internet)

Si cena insieme e si fa... solidarietà. Sabato scorso il salone Officina della parrocchia Madonna dei Poveri è stato teatro, infatti, di una serata organizzata per aiutare la missione in Perù di padre Bolis. L’iniziativa, della Comunità Pastorale Santo Crocifisso, ha avuto notevole successo, i partecipanti hanno preso posto verso le 20 e hanno cenato con tre diversi tipi di pasta, secondo, contorni vari, dolce e caffè per soli 15 euro (i bambini 10), che saranno accuratamente devoluti alla missione peruviana dell’associazione Mato Grosso dove opera, appunto, padre Bolis.  continua... »

Alessio Tavecchio, su una sedia a rotelle a seguito di un incidente motoclistico, ha incontrato studenti e genitori dell'istituto d'sitruzione superiore 'Torno' di Castano.
Castano Primo - Alessio Tavecchio al Torno (Foto Guidolin)

La straordinaria capacità di rinascere, trasformando quel drammatico incidente motociclistico, accadutogli all’età di 23 anni e che, da allora, lo costringe a vivere su una sedia a rotelle, in una forma di inesauribile energia per ritrovare le motivazioni e gli stimoli per il futuro, cercando di diffondere, prevalentemente nelle scuole, ma anche nella quotidianità, un messaggio di consapevolezza del valore della vita e della salute.  continua... »

Convegno sugli adolescenti di oggi: come conoscere e comprendere i loro problemi. E come aiutarli nei momenti e nelle situazioni di difficoltà.
Castano Primo - Il disagio giovanile: se ne è parlato in un incontro (Foto internet)

I giovani sono il futuro, questo si sa, ma come aiutarli a crescere senza che si perdano nei problemi dell’adolescenza? Questa la domanda alla quale l'altra sera, in Villa Rusconi a Castano Primo, si è cercato di dare una risposta. L’Assessorato alla Promozione, Servizi e Solidarietà Sociale, attraverso l'assessore di riferimento, nonché vicesindaco, Roberto Colombo, ha organizzato il convegno ‘Perché i nostri figli sbagliano?’ proprio per conoscere e penetrare più a fondo nei problemi che affliggono i ragazzi nella fase di crescita dagli 11 fino ai 24 anni.  continua... »

Territorio - Carabinieri

I militari della Stazione di Castano Primo , stanotte, durante un posto di controllo, hanno arrestato un romeno 51enne, P.S., pregiudicato e nullafacente, per un ordine di arresto europeo. Il P.S. era ricercato dal 2008 per scontare una pena di 6 anni e 7 mesi per il reato di tratta degli esseri umani minori di anni 16 ai fini dello sfruttamento della prostituzione, emessa dal Tribunale di Hunedoara (Romania).
L’uomo è stato quindi arrestato e tradotto presso il carcere San Vittore di Milano.  continua... »

Marito e moglie insieme. Dalle attività con i ragazzi, allo sport, fino al bar del Paolo VI.
Castano Primo - Luigi e la moglie Felicita (Foto Guidolin)

Quando si parla dell’oratorio Paolo VI di Castano Primo, subito il pensiero va a due persone che hanno fatto, stanno facendo e continueranno a fare la storia della struttura cittadina. Luigi Colombo e la moglie Felicita, da anni, sono, infatti, un punto di riferimento importante per lo stesso oratorio, così anche per i tanti ragazzi (chi, oggi, è, ormai adulto e chi, invece, sta crescendo) che hanno frequentato o frequentano i locali di via Sant’Antonio. L’altro giorno li abbiamo incontrati e con loro abbiamo scambiato quattro chiacchiere.  continua... »

Il Japan Karate Shotokan protagonista a livello regionale e nazionale
Sport/Castano - I karateki con i diplomi

Così come si era chiuso il 2010, allo stesso modo si è aperto il nuovo anno: con altri traguardi ed importanti successi. Il Japan Karate Shotokan di Castano Primo, ancora una volta, protagonista nel palcoscenico sportivo locale ed anche in quello regionale e nazionale. Si è cominciato con gli esami di graduazione per il primo e secondo Dan, andati in scena a Castellanza. Cinque gli atleti castanesi che si sono presentati all’importante appuntamento, superando brillantemente le prove.  continua... »

Medico condotto e sindaco. Era stato entrambi, contribuendo alla crescita e scrivendo una pagina importante della storia del paese e del nostro territorio.
Castano Primo - Il dott. Leonardo Riva

Medico condotto e sindaco. Era stato entrambi, contribuendo alla crescita e scrivendo una pagina importante della storia del paese e del nostro territorio. Così, oggi, che non c’è più, a Castano Primo, dove era nato e cresciuto e dove aveva svolto la sua professione, sono in tanti a ricordarlo con estremo affetto e grande commozione. Aveva 91 anni il dottor Leonardo Riva, per tutti il dottor Riva. Se ne è andato, per sempre, l’altro ieri mattina (giovedi 3 febbraio), facendo calare, lentamente, sulla città un immenso silenzio.  continua... »

Si alza il sipario sulla seconda parte di stagione al Paccagnini
Castano Primo - L'assessore alla Cultura Del Curto

“Fare cultura, ma, soprattutto promuoverla”. Lo aveva ripetuto pochi mesi fa, ha continuato a dirlo in queste settimane e lo ha fatto anche l’altra sera, in occasione della presentazione ufficiale della seconda parte di stagione all’auditorium Paccagnini. Perché, come ha spiegato l’assessore di Castano Primo Maurizio Del Curto “E’ e deve essere questo l’obiettivo che, come Amministrazione, ci siamo prefissati di raggiungere”.  continua... »