meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 11°
Gio, 29/02/2024 - 10:20

data-top

giovedì 29 febbraio 2024 | ore 10:31
Cronaca
Per due giorni in mostra nel cuore delle istituzioni comunitarie: il Palio di Legnano, dopo la puntata a New York nel 2002, in occasione del Colombus Day, torna a superare i confini italiani per conquistare una visibilità internazionale.
Legnano - Palio e carroccio 2011.01

Per due giorni in mostra nel cuore delle istituzioni comunitarie: il Palio di Legnano, dopo la puntata a New York nel 2002, in occasione del Colombus Day, torna a superare i confini italiani per conquistare una visibilità internazionale. In occasione del centenario di Legnano Città il Parlamento europeo di Strasburgo apre infatti le porte, il 27 e 28 febbraio, a una delegazione paliesca e ai suoi “gioielli”, quel patrimonio di costumi e oggetti di corredo che rende unica la sfilata storica dell’ultima domenica di maggio dal centro cittadino allo stadio Mari.  continua... »

"Basta con le importazioni agevolate di riso a basso costo dalla Cambogia e da altri Paesi extra UE, che minacciano la salute dei consumatori e mettono a rischio le 4 mila aziende agricole italiane, che forniscono oltre il 50% della produzione risicola dell’Unione Europea con standard di qualità tra i più alti al mondo".
Politica - Isabella Tovaglieri

“Basta con le importazioni agevolate di riso a basso costo dalla Cambogia e da altri Paesi extra UE, che minacciano la salute dei consumatori e mettono a rischio le 4 mila aziende agricole italiane, che forniscono oltre il 50% della produzione risicola dell’Unione Europea con standard di qualità tra i più alti al mondo. Tra queste, le imprese della Lombardia, prima regione agricola d’Italia, dove si trova il 40% delle risaie italiane, con Pavia prima provincia seguita da Milano e Lodi.  continua... »

Alla Stazione Garibaldi di Milano durante la fermata del 'Treno del ricordo', il convoglio storico partito il 10 febbraio, per onorare la memoria delle vittime delle foibe e dell'esodo istriano, fiumano, giuliano-dalmata, erano presenti, oltre al presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, il vicepresidente, Marco Alparone, gli assessori Francesca Caruso, Paolo Franco e Franco Lucente e il sottosegretario Mauro Piazza.  
Milano - Il Treno del Ricordo a Garibaldi, 2024

Alla Stazione Garibaldi di Milano durante la fermata del 'Treno del ricordo', il convoglio storico partito il 10 febbraio, per onorare la memoria delle vittime delle foibe e dell'esodo istriano, fiumano, giuliano-dalmata, erano presenti, oltre al presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, il vicepresidente, Marco Alparone, gli assessori Francesca Caruso, Paolo Franco e Franco Lucente e il sottosegretario Mauro Piazza.
   continua... »

La Polizia locale del Comando Intercomunale di Castano Primo e Nosate, durante il normale svolgimento del servizio, appurava in due occasioni la presenza di stranieri dimoranti presso cittadini residenti senza che questi avessero provveduto a denunciarne la presenza all’Autorità locale di Pubblica Sicurezza.
Castano - Polizia locale

La Polizia locale del Comando Intercomunale di Castano Primo e Nosate, durante il normale svolgimento del servizio, appurava in due occasioni la presenza di stranieri dimoranti presso cittadini residenti senza che questi avessero provveduto a denunciarne la presenza all’Autorità locale di Pubblica Sicurezza.

Nel primo caso, durante un controllo residenze gli agenti accertavano che il proprietario di un immobile stava ospitando da tempo in violazione alla normativa vigente una donna cinese senza effettuarne denuncia di ospitalità.
   continua... »

Nella serata di sabato 10 febbraio a Turbigo si è svolto l'incontro "La Patria sconfitta. Confine orientale, foibe e deportazioni: i crimini del comunismo jugoslavo contro gli Italiani (1943 - 1947)”.
Turbigo / Eventi - Un momento della serata

Nella serata di sabato 10 febbraio a Turbigo si è svolto l'incontro "La Patria sconfitta.  continua... »

A seguito di due distinte attività di prevenzione, venivano individuate dai poliziotti locali di piazza Mazzini due persone, le quali sottoposte a controllo venivano trovate in possesso di sostanze stupefacenti.
Castano - Sequestro di spinelli, 2024

A seguito di due distinte attività di prevenzione, venivano individuate dai poliziotti locali di piazza Mazzini due persone, le quali sottoposte a controllo venivano trovate in possesso di sostanze stupefacenti.  continua... »

UE, ritirato regolamento fitofarmaci, esulta Tovaglieri (Lega): “Vittoria della Lega, sollievo per agricoltura lombarda”
Politica_Isabella Tovaglieri parlamento europeo

“Nuova retromarcia di Von der Leyen, sconfitta ancora una volta l'ideologia green in Europa. La Commissione europea ha annunciato l'intenzione di ritirare la proposta di riduzione di metà dei fitofarmaci in agricoltura. Una vittoria della Lega, che lo scorso novembre a Strasburgo aveva votato contro il provvedimento, contribuendo alla sua bocciatura in aula.  continua... »

Bernate Ticino: ennesimi disagi riguardanti l'erogazione di energia elettrica nella notte tra giovedì 8 e venerdì 9 febbraio.
Territorio - Colonnine Enel X (Foto internet)

Ancora disagi sulla linea elettrica a Bernate Ticino e qualche zona limitrofa, dove nella notte tra giovedì 8 e venerdì 9 febbraio, gli abitanti hanno lamentato ripetuti cali di tensione e interruzioni dell'erogazione. Diverse le segnalazioni ai gestori che però pare non abbiano riscontrato nessun guasto. Resta indubbio però che il caso non sia isolato.  continua... »

Donne in cammino per la pace: un flash mob a Vanzaghello per far sentire la propria voce e dire "Basta guerre!". "Cessate il fuoco!".
Vanzaghello / Sociale - Donne in cammino per la pace

Una lettera a testa, a comporre quella parola ("Cessate il fuoco"), che è risuonata forte e chiara, prima davanti al Muncipio, poi in piazza e anche in alcune vie del centro città. Donne in cammino per la pace: un flash mob a Vanzaghello, appunto per far sentire la propria voce e dire "Basta guerre!". "Basta morti!". "Un'iniziativa che parte da molto lontano - spiegano le promotrici - E' stata, infatti, pensata da due associazioni pacifiste e femministe, una israeliana e l'altra palestinese.  continua... »

Avvertita anche nel nostro territorio la scossa di terremoto di magnitudo 4.2 che ha colpito il parmense intorno alle 13.06 di oggi.
Sismografo

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata alle ore 13.06 nel parmense. Dai primi dati dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia pare che la scossa, facente pare una sequenza sismica che interessa la zona da diversi giorni, abbia epicentro a 5 chilometri da Calestano, alle pendici dell’Appennino emiliano.
La scossa è stata avvertita in diverse province tra cui Liguria e Lombardia, oltre che in alcune zone del nostro territorio.  continua... »