meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 21°
Dom, 09/08/2020 - 03:20

data-top

domenica 09 agosto 2020 | ore 03:42
Cronaca
Anche i nostri ragazzi in protesta per un mondo senza razzismo. "Non si può accettare che la gente soffra per il colore della pelle. Noi ragazzi abbiamo l’opportunità di smuovere le coscienze".
Milano - Black Lives Matter

Può un cittadino americano, nel 2020, morire perchè nero? Può. È successo, più volte solo quest’anno, negli USA dei diritti civili e del sogno americano. Ma il ginocchio dell’agente che, per oltre 8 minuti, ha soffocato George Floyd (con la complicità di tre colleghi), ha smosso il mondo. Migliaia, milioni di persone, vip, sportivi, politici, altri agenti sono scesi in strada per rivendicare un mondo in cui ogni vita conti, che non dipenda dal colore della pelle.  continua... »

Comunicato stampa congiunto A.I.S.S. (Associazione Italiana Sicurezza Sussidiaria) / S.I.L.B. (Associazione Italiana Imprese di Intrattenimento) sulle linee guida approvate dalla conferenza Stato Regioni per locali di intrattenimento, sale da ballo e discoteche.
Attualità - Settore intrattenimento

“Inaccettabili e irricevibili”. Le imprese del settore intrattenimento - che pesa per oltre 4 miliardi all’anno di fatturato - definiscono così, nel metodo e nel merito, le decisioni assunte dal governo su questo importante comparto dell’economia italiana. “Non siamo stati nemmeno consultati e i provvedimenti adottati sono dannosi. Al governo chiediamo con urgenza l’apertura di un tavolo per individuare insieme le misure necessarie per far ripartire il settore”, dicono i titolari dei locali da ballo e delle agenzie di sicurezza.  continua... »

Lo scenario aereo italiano è drammatico e il DL, cosiddetto 'Rilancio', rischia di essere il colpo di grazia su un settore che era riuscito a rendersi accessibili a tutte le tasche.
Attualità - Aereo (Foto internet)

Lo scenario sul mercato aereo italiano è drammatico e il DL, cosiddetto 'Rilancio', rischia di essere il colpo di grazia su un settore che era riuscito, grazie alle liberalizzazioni, a rendersi accessibili a tutte le tasche.  continua... »

Il piano di Vittorio Colao, leader della task force nominata da Palazzo Chigi per produrre un progetto di rilancio per il paese, è finalmente pubblico. Alcuni dei punti principali.
Attualità - Il 'Piano Colao' per l'Italia (Foto internet)

Il piano di Vittorio Colao, leader della task force nominata da Palazzo Chigi per produrre un progetto di rilancio per il paese, è finalmente pubblico. Secondo il paper dell’ex manager di Vodafone, tre sono gli assi lungo i quali deve correre il rafforzamento del sistema paese: digitalizzazione e innovazione, rivoluzione verde, e parità di genere e inclusione.  continua... »

L'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato: "Serve dotare la Polizia penitenziaria di taser e spray al peperoncino".
Cronaca - Polizia penitenziaria (Foto internet)

L'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, ha espresso solidarietà e augurato "Pronta guarigione all'agente di Polizia penitenziaria ferito da un extracomunitario all'interno del carcere di Como, episodio denunciato dal Sappe, il Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria". DOTARE POLIZIA PENITENZIARIA DI TASER - "Questa vicenda - aggiunge l'assessore - torna ad evidenziare la carenza d'organico della Polizia penitenziaria nelle carceri lombarde, come da anni denuncia il Sappe".  continua... »

La turbativa d’asta in relazione agli ordinativi si sarebbe realizzata nel 2019. Al centro dell’indagine c’è un lotto da 300mila euro che coinvolge il figlio di un primario.
Magenta - Ospedale Fornaroli

Una notizia che ha davvero creato un forte schock in tutto l'ospedale magentino. Infatti, dopo le prime indiscrezioni dei giorni scorsi ne è arrivata la conferma. Indagato per turbativa d’asta Giuliano Sarro, primario di Chirurgia generale dell’ospedale Fornaroli di Magenta che fa parte dell’Asst Ovest Milanese, e il figlio che lavora per Applied medical distribution BV, società di distribuzione di dispositivi medici.  continua... »

Nascondeva sei grammi circa di cocaina. L’arresto è stato formalizzato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale.
Carabinieri

Arresto nel pieno centro di Magenta. Nella serata di sabato i Carabinieri della stazione di via Novara erano impegnati a pattugliare la zona tra la stazione ferroviaria e via IV Giugno quando si sono imbattuti in un uomo sospetto. Nel tentativo di perquisirlo ha opposto resistenza prendendo a calci un carabiniere. E’ stato bloccato e arrestato. Nascondeva sei grammi circa di cocaina. L’arresto è stato formalizzato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo è un italiano che vive a Magenta e ha circa 60 anni.  continua... »

Il caso, sollevato dalla trasmissione 'Report' e ripreso da 'Il Fatto Quotidiano', sarebbe grave: un appalto di camici all'azienda della moglie e del cognato del presidente della Regione.
Politica - Attilio Fontana, presidente Regione Lombardia

Mentre la sorte dell'Assessore Giulio Gallera appariva sempre più appesa a un filo, pronto a essere 'sacrificato' politicamente per tutela Regione Lombardia dalle inchieste che emergono in ambito sanitario, una nuova, pensantissima, situazione si è venuta a creare coinvolgendo addirittura il Presidente Regionale.

Ma ecco i fatti:  continua... »

L'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato: "Chiedo al Comune di Milano di ripristinare il Nucleo Tutela Trasporto Pubblico".
Milano - Bus (Foto internet)

"L'omicidio del ventinovenne marocchino che viaggiava sulla linea 91 a Milano e' l'ultimo episodio di cronaca da inizio anno in cui violenze, rapine, molestie e minacce hanno fatto da padrone". Lo dichiara l'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, in riferimento alla morte in ospedale di un extracomunitario accoltellato a Milano durante una lite scoppiata a bordo di un bus.  continua... »

"Servono più fondi per l’editoria digitale. La crisi attuale richiede uno sforzo maggiore per sostenere le piccole testate locali che in questi mesi di emergenza hanno garantito un’informazione puntuale e direttamente dal territorio".
Attualità - Editoria digitale (Foto internet)

"Servono più fondi per l’editoria digitale. La crisi attuale richiede uno sforzo maggiore per sostenere le piccole testate locali che in questi mesi di emergenza hanno garantito un’informazione puntuale e direttamente dal territorio. Il dialogo avviato con le amministrazioni regionali di Emilia Romagna e Lazio ha portato ad uno stanziamento straordinario di 2 milioni di euro: che questo sia da esempio anche per altre Regioni".  continua... »