meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 11°
Mer, 29/03/2023 - 23:50

data-top

giovedì 30 marzo 2023 | ore 00:03
Sport nazionale
Cuggiono - Baseball, la firma della convenzione 2015

Si è tenuta a Milano la presentazione della nuova stagione di baseball e softball 2015, che prenderà il via fra pochi giorni.  continua... »

Sorteggiate le sfide dei quarti di finale di Europa League. Le uniche due italiane rimaste in gara se la vedranno: il Napoli col Wlsfburg; la Fiorentina con la Dinamo Kiev.
Sport nazionale - Fiorentina e Napoli ai quarti di Europa League (Foto internet)

Dinamo Kiev e Wolsfburg: queste le due formazioni che si troveranno a dover affrontare la Fiorentina e il Napoli nei quarti di finale di Europa League. Così, infatti, ha deciso il sorteggi di oggi e allora, come dice quel vecchio proverbio, "sotto a chi tocca", perché arrivati a questo punto si deve essere pronti ad affrontare qualsiasi avversario se si vuole andare davvero in finale. I viola, dunque, hanno pescato la Dinamo Kiev, mentre il partenopei avranno il compito di vendicare l'Inter, uscita propria dalla competizione per mano dei tedeschi.  continua... »

Sorteggio dei quarti di finale di Champions League: la Juventus troverà il Monaco per provare a puntare verso la semifinale. Derby spagnolo, poi, tra Atletico e Real Madrid.
Sport - Massimiliano Allegri e Giorgio Chiellini (Foto internet)

Era l'avversaria che forse in molti avrebbero sperato. E alla fine Monaco sarà. I sorteggi dei quarti di Champions League sembrano essere stati benevoli per la Juventus che appunto se la dovrà vedere con la formazione francese. Ma occhio, comunque, perché ormai arrivati a questo punto della competizione nessuna sfida è semplice. LE ALTRE GARE: Paris st. Germain - Barcellona; Atletico Madrid - Real Madrid e Porto - Bayern Monaco.  continua... »

Sport locale - UYBA batte Urbino, 23 novembre 2014

Vittoria da tre punti doveva essere e vittoria da tre punti è stata: la Unendo Yamamay Busto Arsizio regola in un'ora e 14 minuti per 3-0 la Robur Tiboni Urbino, che rimane ferma a quota 0 in classifica. Davanti a 3200 spettatori Marcon e compagne hanno offerto una prova incoraggiante, tenendo in mano le redini del gioco per tutta la durata dell'incontro.  continua... »

Sebastian Vettel è il nuovo pilota della Ferrari. "Un sogno che si avvera - sono state le sue prime parole". Dal 2015, quindi, farà coppia a Maranello con Kimi Raikkonen.
Sport nazionale - Vettel alla Ferrari (Foto internet)

Sebastian Vettel si veste di rosso. Dopo l'addio a Fernando Alonso, infatti, la Ferrari ha ufficializzato l'arrivo a Maranello del pilota Vettel per la stagione 2015. E lo ha fatto attraverso il suo profilo twitter: "Ufficiale Sebastian Vettel è pilota della@ScuderiaFerrari! Formazione 2015 con Kimi Raikkonen#WelcomeSeb - si può leggere". La scuderia Ferrari ha così raggiunto un accordo di collaborazione tecnico - agonistica della durata triennale con Sebastian Vettel, a partire dal prossimo anno.  continua... »

Walter Mazzarri non è più l'allenatore dei nerazzurri. Al suo posto ecco l'ex Roberto Mancini. La 'prima' ufficiale per lui: subito il derby contro i cugini del Milan.
Sport nazionale - Mancini - Mazzarri (Foto internet)

Molto più di una voce, anche se, va detto, la conferma ufficiale non è ancora arrivata. Comunque, la decisione sarebbe stata presa nella notte: l'Inter ha deciso di rimuovere dall'incarico l'attuale allenatore Walter Mazzarri e al suo posto ci sarebbe già un accordo con l'ex Roberto Mancini. Mazzarri saluta i nerazzurri dopo un anno e mezzo di alti e bassi e dove soprattutto non è mai riuscito davvero ad entrare nel cuore e nella stima dei tifosi. E dopo un avvio di stagione per nulla convincente.

UFFICIALE: ROBERTO MANCINI NUOVO TECNICO NERAZZURRO  continua... »

La lista dei candidati di quest'anno: c'è solamente un calciatore che gioca in serie A. Ancora una volta sarà sfida 'a due' tra Ronaldo e Messi? L'assegnazione a gennaio.
Fuori Campo - Il Pallone d'oro (Foto internet)

Un solo calciatore della serie A nella lista dei 23 candidati per il Pallone d'Oro. Più che una sorpresa, va detto, è forse una certezza visto che negli ultimi anni il nostro calcio ha perso di "smalto". Ma, adesso allora conosciamo da vicino i nomi in lista per aggiudicarsi il prestigioso riconoscimento (anche se in molti puntano, neanche a dirlo, sulla ormai consolidata sfida 'a due' tra i soliti Cristiano Ronaldo e Lionel Messi).  continua... »

L'edizione del prossimo anno della kermesse ciclistica si concluderà con la 21esima tappa-passerella da Torino a Milano, passando per il nostro territorio.
Sport - Giro d'Italia (Foto internet)

Il Giro d’Italia 2015 passerà da Magenta: il percorso svelato la scorsa settimana propone infatti una ventunesima e ultima tappa pianeggiante che si snoderà da Torino fino a Milano, passando dal territorio del Magentino. Da Novara a Trecate, per poi attraversare il centro della città di Magenta e quindi proseguire nel territorio di Corbetta e Bareggio, arrivano appunto alle porte del capoluogo lombardo, doveroso omaggio nell’anno dell’Expo.  continua... »

Il Mondiale italiano di volley femminile si è concluso, la vittoria è andata agli USA. C'è molto di cui andare fieri: anche del verdetto del campo.
Sport Nazionale - Le 'Azzurre' del volley (Foto internet)

Sono stati venti giorni meravigliosi quelli che le Azzurre di Marco Bonitta sono riuscite a regalarci in questo World Championship di volley: scalando una montagna, sconfiggendo le avversarie, arrivando a varcare finalmente le porte del Forum di Assago  continua... »

Intervista a Maurizio Colantoni, giornalista e commentatore di Rai Sport. Parliamo del Mondiale di volley femminile in corso nel nostro Paese.
Sport Nazionale - Maurizio Colantoni

Giornalista e commentatore di Rai Sport. Una delle voci del volley. Allora, chi meglio ci avrebbe potuto raccontare il Mondiale di pallavolo femminile in corso proprio nel nostro Paese, se non Maurizio Colantoni? Reduce dal fallimentare appuntamento maschile, Maurizio ci confida subito che spera di poter testimoniare stavolta la grande impresa delle Azzurre in patria. “Sarà fondamentale la prima fase: se l’Italia riuscirà a fare punteggio pieno, diventerà veramente pericolosa.  continua... »