meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Mar, 26/10/2021 - 22:50

data-top

martedì 26 ottobre 2021 | ore 23:06
Sport nazionale
Giochi Olimpici di Milano-Cortina 2026, tre novità: cerimonia dei giochi paralimpici all'Arena di Verona, Para Biathlon in Val di Fiemme e Sci Alpinismo a Bormio.
Lombardia - Piste da sci a Bormio

Si è riunito il Consiglio di Amministrazione del Comitato Organizzatore delle Olimpiadi e Paralimpiadi di Milano Cortina 2026. Il CdA, presieduto dal Presidente Giovanni Malagò e alla presenza degli stakeholder e del CEO, Vincenzo Novari, ha definito alcune importanti novità relative alle sedi che ospiteranno i Giochi Invernali del 2026.
A seguito di un’approfondita sessione di lavoro, il Consiglio ha deliberato, con una votazione all’unanimità, tre novità che, per importanza e rilevanza, segneranno un passaggio fondamentale della Road to the Games verso il 2026.  continua... »

L'incredibile storia di Alberto Amodeo, recente 'argento' alle Paralimpiadi di Tokyo. Una storia di coraggio e tenacia dopo un grave incidente in una cava di Cuggiono dell'ottobre 2013.
Sport - Alberto Amodeo

Se per le Olimpiadi ogni storia è già di per sè unica, per le Paralimpiadi tutto è ancora più incredibile. Giovani atleti che sono il simbolo della tenacia, della determinazione, della volontà di non arrendersi e spesso di superare i propri limiti.
Tra le belle pagine di questa edizione di Tokyo, vi è anche quella di Alberto Amodeo. Residente nel Comune di Abbiategrasso, fa parte della squadra di nuoto che può contare su ben 29 nuotatori ed è la disciplina sportiva maggiormente rappresentata.  continua... »

Da Cassinetta di Lugagnano Simone Barlaam è il nuovo campione paralimpico nei 50 metri stile libero maschili S9.
39741851_1370025756465295_7821657267362594816_n.jpg

Straordinarie emozioni di sport questa estate! Non smettono di emozionarci gli atleti azzurri e questa volta il successo olimpico viene da Cassinetta di Lugagnano. Simone Barlaam è infatti il nuovo campione paralimpico nei 50 metri stile libero maschili S9. Con il tempo di 24.71 conquista l’oro alle Paralimpiadi di Tokyo e stabilisce il nuovo record paralimpico.  continua... »

Per Martina Rabbolini, talentuosa nuotatrice villacortesina, le Paralimpiadi di Tokyo, le sue seconde dopo quelle di Rio, sono cominciate con un piazzamento davvero importante.
Sport - Martina Rabbolini (Foto internet)

Alla fine della gara, con il suo ottavo posto, è stata il ritratto della felicità. Per Martina Rabbolini, talentuosa nuotatrice villacortesina, le Paralimpiadi di Tokyo, le sue seconde dopo quelle di Rio, sono cominciate con un piazzamento onorevole nella finale dei 400 stile libero. Tempo: 5.47.25. "Sono contentissima - ha affermato intervistata dalla Rai - ho migliorato il personale di mezzo secondo, spero che questa sia la prima finale di altre, sono stanca morta ma davvero soddisfattissima".  continua... »

Un'estate magica per lo sport italiano... europei e poi Olimpiadi, record e medaglie, emozioni senza sosta. Ma non è ancora finita... oltre a Martina Rabbolini di Villa Cortese, il 'nostro tifo' sarà tutto per Simone Barlaam (Cassinetta di Lugagnano) e Alberto Amodeo (Abbiategrasso).
Sport - Simone Barlaam e Alberto Amodeo

Un'estate magica per lo sport italiano... europei e poi Olimpiadi, record e medaglie, emozioni senza sosta. Ma non è ancora finita, anzi, una parte fondamentale del nostro sport è da oggi in gara in Giappone.
"Ci saranno anche due gli atleti che vivono nel Parco del Ticino tra le migliaia di partecipanti alla sedicesima edizione della Paraolimpiadi in calendario a Tokyo da oggi, 24 agosto, al 5 settembre.  continua... »

L’Italia, che si presenta a questo evento con il gruppo più numeroso di sempre (115 atleti), è stata rappresentata, durante la cerimonia di apertura, dalla schermitrice Beatrice Vio e dal nuotatore Federico Morlacchi.
Sport - Si aprono i Giochi Paralimpici di Tokyo

Oggi, martedì 24 agosto, presso l’Olympic Stadium di Tokyo, si sono aperti ufficialmente i XVI Giochi Paralimpici estivi di Tokyo 2020. L’Italia, che si presenta a questo evento con il gruppo più numeroso di sempre (115 atleti), è stata rappresentata, durante la cerimonia di apertura, dalla schermitrice Beatrice Vio e dal nuotatore Federico Morlacchi, un oro e un bronzo, la prima, ai Giochi di Rio 2016, un oro, tre argenti e tre bronzi, il secondo, da Londra 2012 a oggi.  continua... »

Colpo di scena per il calcio italiano. Lo 'Special One' torna in Italia con il progetto americano della Roma. Oggi l'annuncio ufficiale per la prossima stagione.
Sport - Mourinho

José Mourinho è il nuovo allenatore della Roma a partire dalla prossima stagione. L'annuncio sui canali ufficiali del club. "Siamo lieti ed emozionati di dare il benvenuto a José Mourinho nella famiglia dell'AS Roma", hanno dichiarato il presidente Dan Friedkin e il vicepresidente Ryan Friedkin. "José è un fuoriclasse che ha vinto trofei a ogni livello e garantirà una leadership e un'esperienza straordinarie per il nostro ambizioso progetto. L'ingaggio di José rappresenta un grande passo in avanti nella costruzione di una mentalità vincente, solida e duratura, nel nostro Club".  continua... »

Il giovane talento robecchettese ex Canoa Club Milano vicino al pass per Tokyo. Nonostante un'altra buona prova, il risultato non basta per volare alle Olimpiadi.
Robecchetto - Il giovane Christian durante una gara

È stato un grande sogno, ma purtroppo tale è rimasto. Nonostante l’ottima performance, Christian De Dionigi si è dovuto arrendere al sogno olimpico nelle acque di Tacen. A margine delle prove, tra rapide e paline di Lubiana, sono stati Giovanni De Gennaro (K1 slalom maschile) e Marta Bertoncelli (C1 acqua piatta femminile) a staccare il pass per il Giappone, conquistando rispettivamente un oro e un bronzo nella ECA Canoe Slalom Cup.  continua... »

Vittoria netta, meritata, fantastica: la Unet e-work Busto Arsizio supera anche l'ultimo ostacolo della Pool A del Round 4th di Champions League e vola tra le prime otto squadre d'Europa.
Sport - UYBA vince il 4 febbraio 2021

Vittoria netta, meritata, fantastica: la Unet e-work Busto Arsizio supera anche l'ultimo ostacolo della Pool A del Round 4th di Champions League e vola tra le prime otto squadre d'Europa. Il successo per 3-0 sulle padrone di casa del SSC Palmberg Schwerin porta Gennari e compagne ai quarti di finale, senza dover nemmeno stare a guardare i risultati delle altre gare.  continua... »

Sette Champions League, cinque scudetti, quattro Coppe Italia: Francesca Piccinini giocherà anche la stagione 2020/2021 a Busto Arsizio con la maglia della Unet e-work.
Sport - Francesca Piccinini con la UYBA

Ora è davvero ufficiale: Francesca Piccinini giocherà anche la stagione 2020/2021 a Busto Arsizio con la maglia della Unet e-work. Arrivata al Palayamamay il 17 gennaio è stata accolta con entusiasmo dai fan biancorossi e se è vero che il virus ha bloccato tutti, ha però dato a Francesca anche la voglia di rimettersi ancora in gioco, per fare sognare non solo i tifosi delle farfalle, ma tutti gli appassionati di pallavolo, sfoderando la sua immensa classe.  continua... »