meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 32°
Mar, 05/07/2022 - 20:20

data-top

martedì 05 luglio 2022 | ore 20:35
Sport nazionale
Tra i nomi di spicco il neo Campione del Mondo su Strada Mads Pedersen. Al via anche il vincitore del Tour de France Egan Bernal.
Magenta - Da Magenta a Superga 2019

Ufficializzato l'elenco dei partenti della 100esima edizione della Milano-Torino NamedSport, la più antica Classica ciclistica al mondo la cui prima edizione risale al 1876, organizzata da RCS Sport/La Gazzetta dello Sport, in programma oggi 9 ottobre.
Tra i nomi di spicco il neo Campione del Mondo su Strada Mads Pedersen. Al via anche il vincitore del Tour de France Egan Bernal, Alejandro Valverde, Jakob Fuglsang, Giulio Ciccone, Fausto Masnada, Davide Formolo, Adam Yates, Mikel Landa Meana, Ilnur Zakarin, Wilco Kelderman, Philippe Gilbert, Rafal Majka, Tim Wellens, Warren Barguil.  continua... »

La gara, giunta quest'anno alla centesima edizione, partirà appunto da Magenta per terminare davanti alla Basilica di Superga (Torino).
Magenta - La partenza della 'Milano - Torino'

Per il secondo anno consecutivo, Magenta sarà la ''linea di partenza'' della corsa ciclistica Milano-Torino. La gara, giunta quest'anno alla centesima edizione, partirà appunto da Magenta per terminare davanti alla Basilica di Superga (Torino). La corsa più antica nel panorama internazionale di ciclismo, è organizzata da RCS Sport S.p.A. e si svolgerà mercoledì 9 ottobre, mentre le operazioni preliminari di iscrizione delle squadre, accrediti stampa etc. si svolgeranno martedì 8 ottobre in Casa Giacobbe.  continua... »

Joachim Oberhauser, pilota di Termeno (Bolzano), 43 anni, esperto di macchine agricole nella vita, è il nuovo Campione del Mondo.
Sport - Italia campione del mondo parapendio 2019

Dopo il successo nei mondiali di deltaplano lo scorso luglio, il tricolore sventola anche sul podio del 16° Campionato del Mondo di volo in parapendio che si è chiuso a Krushevo in Macedonia.  continua... »

"Mi piace pensare che lassu' abbia gia' incontrato Coppi, Bartali e tutti gli altri campioni che hanno scritto la storia del ciclismo"
Sport - Felice Gimondi

"Ci lascia un monumento dello sport italiano. Un campionissimo del ciclismo che ha esaltato la mia generazione con imprese uniche. Un atleta che sulla bicicletta esprimeva tutta la caparbieta' e la voglia di arrivare dei bergamaschi e piu' in generale dei lombardi. Che riposi in pace. Mi piace pensare che lassu' abbia gia' incontrato Coppi, Bartali e tutti gli altri campioni che hanno scritto la storia del ciclismo". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, esprimendo il cordoglio dell'intera Giunta lombarda per la scomparsa di Felice Gimondi.  continua... »

L’atleta della Nuotatori Milanesi aggiunge, con questo secondo posto sul podio degli open water di Yeosu, un nuovo prezioso tassello al mosaico di successi sportivi.
Sport - Gare di nuoto in Corea

Sale sul podio di Gwangju, in Corea del Sud, Luca Monolo, atleta Master 50 della Nuotatori Milanesi e Presidente di Euro.PA Service S.r.l., la società con sede a Legnano, che fornisce servizi strumentali a supporto di sedici Comuni del territorio.  continua... »

Nella categoria M50 ecco che Luca Monolo, arconatese, impegnato attivamente in politica e in comunità, è Vice Campione Mondiale nella 3 km di Gwangju in Corea.
Arconate - Luca Monolo campione in Corea

Campionati Mondiali Masters FINA di Gwangju stanno vedendo la partecipazione di quasi 5.700 atleti in rappresentanza di 84 Paesi per un totale di 10.700 iscrizioni di gara in tutte e cinque le discipline acquatiche del programma: nuoto, tuffi, nuoto in acque libere, pallanuoto e nuoto sincronizzato.  continua... »

Fantastico Andrea Piccolo. La giovane promessa di Pontevecchio si prende una fantastica medaglia d’oro agli Europei di Ciclismo Juniores in corso di svolgimento ad Alkmaar.
Magenta - Andrea Piccolo medaglia d'oro in Olanda

Fantastico Andrea Piccolo. La giovane promessa di Pontevecchio si prende una fantastica medaglia d’oro agli Europei di Ciclismo Juniores in corso di svolgimento ad Alkmaar (Olanda) nella difficile specialità della cronometro individuale, su percorso interamente pianeggiante di 22,4 chilometri completati con il tempo di 26’52”. Una prova superlativa quella del magentino che nel 2017 aveva trionfato alle Olimpiadi Juniores e un anno dopo si era meritato la medaglia di bronzo ai Mondiali di Innsbruck.  continua... »

Fanno parte del team azzurro la milanese Silvia Buzzi Ferraris, Christian Biasi di Rovereto (Trento), Marco Busetta di Paternò (Catania), Joachim Oberhauser di Termeno (Bolzano), Alberto Vitale pilota ragusano trapiantato a Bologna e Alberto Castagna di Cologno Monzese (Milano) in veste di CT.
Sport - Parapendio in Macedonia

È sbarcata a Kruscevo nella Macedonia del nord la nazionale che rappresenterà l’Italia alla 16.a edizione dei Campionati del Mondo di parapendio organizzata sotto l’egida della FAI, Fédération Aéronautique Internationale.

Fanno parte del team azzurro la milanese Silvia Buzzi Ferraris, Christian Biasi di Rovereto (Trento), Marco Busetta di Paternò (Catania), Joachim Oberhauser di Termeno (Bolzano), Alberto Vitale pilota ragusano trapiantato a Bologna e Alberto Castagna di Cologno Monzese (Milano) in veste di CT.  continua... »

La Revivre perde per tre set a uno contro Modena nei quarti di playoff scudetto. Orgoglio per una stagione di grandi soddisfazioni e qualche rammarico.
MilanoModena009.JPG

Si chiude ancora una volta al Pala Yamamay di Busto Arsizio, ancora una volta ai quarti di playoff scudetto, ancora una volta contro Modena con una sconfitta con il risultato di 1-3 la stagione 2018/2019 della Revivre Axopower Milano. Un copione molto simile a quello della scorsa stagione, che si conclude con i saluti al territorio dell’alto milanese, con la promessa di tornare presto a giocare nel capoluogo meneghino al Pala Lido.  continua... »

Panchina corta per la formazione di Giani, che incassa un secco 1-3 contro i secondi in classifica. Occorre ripartire da forma fisica e battuta.
IMG_0864.JPG

Non bastano i batti batti offerti da Logosnews a portare la Powervolley Milano a murare i big avversari di Trento, ospiti in un gremito PalaYamamay di Busto Arsizio per la quartultima giornata di Regular season di Superlega volley maschile. La squadra di Giani, con una panchina corta e poche alternative allo starting six, non riesce a imporre il proprio gioco per tutta la partita dopo un primo set vincente e convincente, perdendo così punti preziosi per la classifica generale.  continua... »