meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue, leggera pioggia 14°
Ven, 23/10/2020 - 12:50

data-top

venerdì 23 ottobre 2020 | ore 13:56
Corbetta
Una delle grandi attrattive proposte dalla Festa del Perdono di Corbetta è stato il museo del Santuario nato per merito dei volontari dell’associazione Devoti Madonna dei Miracoli di Corbetta.
Corbetta - Museo del Santuario

Una delle grandi attrattive proposte dalla Festa del Perdono di Corbetta è stato il museo del Santuario nato per merito dei volontari dell’associazione Devoti Madonna dei Miracoli di Corbetta. “Un museo che racconta la storia di questi 500 anni, - ha spiegato Andrea Balzarotti - con oggetti appartenuti a San Carlo Borromeo e altri appartenuti a San Paolo VI. Noi, come associazione, accogliamo i visitatori ed esponiamo la storia di questi oggetti documentandoci e raccogliendo il materiale”.  continua... »

Una mattina intesa, con una presenza di grande spessore, per onorare una ricorrenza a cui tutta la comunità di Corbetta è da sempre legata: la 'Festa del Perdono'.
Corbetta - Festa del Perdono 2019.04

Una mattina intesa, con una presenza di grande spessore, per onorare una ricorrenza a cui tutta la comunità di Corbetta è da sempre legata: la 'Festa del Perdono'. La ricorrenza, giunta alla sua 457° edizione, ha un’origine antica ed è legata alla storia del Santuario, in particolare a un miracolo avvenuto a metà del XVI secolo. Le iniziative di quest'anno hanno preso avvio il 24 aprile e proseguiranno fino al 28 di questo mese.  continua... »

Consorzio, Comuni e privati insieme per cogliere nuove opportunità di sviluppo. Il rilancio economico dell’area verde dell’Ovest Milanese può avvenire anche con il turismo.
Territorio - Un tavolo tecnico per le celebrazioni Leonardesche

Il rilancio economico dell’area verde e pregiata dell’Ovest Milanese può avvenire anche attraverso il turismo, partendo dalle manifestazioni che si stanno organizzando in tutto il mondo per celebrare i 500 anni dalla morte del genio Leonardo da Vinci, personaggio storico legato anche ai territori che si sviluppano a ridosso del Naviglio Grande.  continua... »

Come da tradizione, anche quest’anno arriva a Corbetta la Festa del Perdono. La ricorrenza, giunta alla sua 457° edizione, è in programma dal 24 al 28 aprile.
Corbetta - 'Festa del Perdono'

Come da tradizione, anche quest’anno arriva a Corbetta la Festa del Perdono. La ricorrenza, giunta alla sua 457° edizione, ha un’origine antica ed è legata alla storia del Santuario, in particolare a un miracolo avvenuto a metà del XVI secolo. L’Amministrazione comunale e le associazioni locali hanno organizzato una serie di eventi dal 24 al 28 aprile, che si affiancheranno alle tradizionali manifestazioni religiose. La maggior parte delle iniziative, comprese le serate musicali, si svolgerà nella tensostruttura di Villa Pagani della Torre.  continua... »

Una mostra su come ci si spostava una volta, con l'associazione Le Matite Colorate.
Corbetta - 'Come ci si spostava una volta'

Dai vecchi carri agricoli, alle biciclette, dalle mitiche vespe, ai treni, al Gamba de Legn. Una mostra dal titolo ‘Innanz e indrée , Caross, carèt, Barchètt e’…ovvero, come si spostavano merci e persone. La mostra, organizzata dall’associazione ‘Le matite colorate’ sarà presentata mercoledì 17 aprile alle 20.45 presso la sala polifunzionale A.  continua... »

Tanti gli appuntamenti in molti Comuni del nostro territorio e non solo. Arte, cultura, tradizioni, feste, ecc... scopriamo, allora, alcuni momenti in calendario.
Eventi - La Festa del latte di Morimondo

Con l’arrivo della primavera si moltiplicano le manifestazioni per il tempo libero nei Comuni del Sud Ovest Milanese, come valida occasione di aggregazione per grandi e piccini, nonché per conoscere antichi borghi, degustare prodotti tipici e seguire tante feste popolari. Gli eventi spazieranno dall’arte alla musica, dai laboratori per la produzione del gelato o del formaggio ai corsi di affresco, dai mercatini di hobbistica alle gare podistiche amatoriali.  continua... »

Venerdì 29 marzo la Via Crucis della zona IV si svolgerà per le vie di Legnano.
Sociale - Via Crucis con l'Arcivescovo Mario Delpini

"E noi vedemmo la sua gloria". Il passo del Vangelo di Giovanni (1,14) è il tema centrale della Via Crucis guidata dall'Arcivescovo, monsignor Mario Delpini, nelle sette zone pastorali della Diocesi. Venerdì 29 marzo si terrà a Legnano la via crucis della zona pastorale IV. Come poi spiega don Fabio Viscardi, decano di Legnano, la presenza dell'arcivescovo mons. Mario Delpini assicurerà una forte presenza di fedeli: "L'anno scorso a Busto Arsizio - afferma ancora don Fabio - erano circa 3.500 i partecipanti. A Legnano, si prevede un numero anche superiore".  continua... »

Un’idea non è affare da cervelloni, ma d’impavidi curiosi, sognatori e spiritosi. Lo diremo anche attraverso il 44° Carnevale ambrosiano dei ragazzi 2019 ‘Bellooooo! Cos’è?’
Eventi - Carnevale 2019, il logo della FOM

Un’idea non è affare da cervelloni, ma d’impavidi curiosi, sognatori e spiritosi. Lo diremo anche attraverso il 44° Carnevale ambrosiano dei ragazzi 2019 ‘Bellooooo! Cos’è?’, dedicato quest’anno alle invenzioni leonardite, ricordando il 500° anniversario della morte di Leonardo da Vinci. I nostri oratori sono già in fermento per realizzare invenzioni frutto della fantasia, non senza un pizzico di follia, di ragazzi, giovani e famiglie.  continua... »

“Più Comuni, più biblioteche, una sola realtà” Questo è il motto che accompagna la Fondazione per Leggere, ente no profit molto presente e molto importante della nostra zona.
Inveruno - Biblioteca, area libri

“Più Comuni, più biblioteche, una sola realtà” Questo è il motto che accompagna la Fondazione per Leggere, ente no profit molto presente e molto importante della nostra zona che aiuta a diffondere la cultura e l’informazione.  continua... »

Psicologo olistico, Paolo Praticò ha da poco pubblicato il suo primo libro, dal titolo appunto 'La prigione invisibile'. L'autore ce lo racconta e ci spiega alcune parti.
Libri - 'La prigione invisibile'

Psicologo olistico, Paolo Praticò ha da poco pubblicato il suo primo libro, dal titolo 'La prigione invisibile'. Un manuale pratico, proprio come dal suo cognome, che metterà in guardia i suoi lettori: "Può causare seri danni alla vostra identità". Un ringraziamento alla talentuosa operatrice olistica Stefania Grittini che ha curato la grafica del libro.  continua... »