meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 18°
Sab, 24/08/2019 - 06:20

data-top

sabato 24 agosto 2019 | ore 06:55
Sport
Attualità - Ferrari in azione a Monza

Non ha vinto la Ferrari, ma, in fondo, un po’ di gioia, domenica scorsa a Monza, in occasione, del Gran Premio d’Italia di Formula Uno, l’abbiamo provata anche noi, che siamo tifosi ed appassionati delle ‘Rosse’. Sì, perché a salire sul gradino più alto del podio, è stato il brasiliano Rubens Barrichello che sono in molti a ricordarlo ancora, con grande affetto e stima, quando correva proprio per la scuderia di Maranello.  continua... »

Attualità - Marco Marzano

E' una Vuelta sempre più ‘nostra’. E con ‘nostra’ vogliamo dire del territorio e del Castanese, merito di un fantastico Marco Marzano e di quel suo secondo posto nella frazione Alcoy - Xorret Del Cati. Un risultato straordinario, un vero e proprio capolavoro, come ci piace definirlo, a coronamento di un periodo eccezionale. Dopotutto Marco il ciclismo, la voglia di lottare, di non arrendersi mai e la stoffa del campione ce l’ha nel Dna. E non lo si è capito solo in Spagna, lo si sapeva, già, da molto tempo. E’, infatti, dall’inizio di questa stagione che per l’atleta castanese è un susseguirsi di risultati, di prestazioni da protagonista,  continua... »

San Giorgio - Giovani della Polisportiva

Pochi mesi fa, nemmeno esisteva, ora ha avuto un battesimo degno e superiore alle aspettative. Stiamo parlando della Polisportiva San Giorgio, promossa dalle parrocchie di Cuggiono, Castelletto, Bernate Ticino e Casate. Quattro comunità per già oltre cento iscritti nelle discipline, fino ad ora, organizzate: calcio e pallavolo. Le attività hanno avuto inizio, la scorsa domenica, con ‘La Festa della Sport’, a Casate, e con la presentazione delle formazioni, ma soprattutto con tanti momenti di gioco e divertimento per grandi e piccoli.  continua... »

Tra le novità il ritorno di mister Martinetti
Turbigo - Dirigenti allenatori e giocatrici dell'acf

Pronti via!  continua... »

Incroci 'pericolosi' per Milan e Inter
Sport - Michel Platini

La nuova Champions League è, ufficialmente, pronta ad aprire i battenti. Ieri, a Montecarlo, sono, infatti, andati in scena i sorteggi per stabilire i gironi che hanno portato ad alcuni incroci 'pericolosi'. Se da una parte l'Inter si troverà a doversi confrontare con il Barcellona dell'ex Ibrahimovic (di contro nei nerazzurri ci sarà Eto'o), dall'altra il Milan ritroverà l'altro ex di lusso, Ricardo Kakà. Completano i gironi delle milanesi: per gli uomini di Mourinho Dinamo Kiev e Rubin Kazan, per Leonardo Marsiglia e Zurigo.  continua... »

Mister Dell'Acqua ci parla della sua squadra
Sport - Mister Dell'Acqua con un gruppo di calciatori

L’Unione Sportiva Turbighese è pronta a ripartire per una nuova e importante stagione. E lo fa dalla Prima Categoria, grazie alla promozione avvenuta proprio al termine dello scorso campionato e dopo i play off. Diverse le novità ed altrettante le conferme e le certezze per una società che sta lavorando, con particolare attenzione, non solo per quanto riguarda la Prima Squadra, ma anche per il Settore Giovanile. “L’intento – spiega il riconfermato mister della formazione maggiore, Marco Dell’Acqua – è creare un gruppo unito e formato da giovani interessanti.  continua... »

Inter battuta nella Supercoppa Italiana

L'Inter gioca, ma alla fine è la Lazio a fare festa!  continua... »

Totti e compagni vincono 7 - 1 e passano il turno

Nel ritorno di Europa League, contro il Gand, la Roma di Luciano Spalletti non ha vinto...ha stravinto. I giallorossi, dopo il 3 - 1 della prima partita, hanno letteralmente strapazzato gli avversari con un secco 7 - 1 finale. In gol il capitano Totti (autore di una tripletta) sempre più leader e trascinatore di questa squadra, De Rossi (per lui una doppietta), Okaka e Menez. Ed ora nuovo appuntamento con il Kosice, sorteggio più che abbordabile per il club della capitale.  continua... »

Aquilani in Inghilterra, Huntelaar al Milan

Quella di ieri era la giornata di Klaas-Jan Huntelaar al Milan e così è stato. Con l'arrivo dell'olandese, 26 anni mercoledì, però, è passata in secondo piano la perdita per il nostro campionato di un altro giovane campione, promessa ed importante conferma per la nazionale. Stiamo parlando di Albert Aquilani, che la Roma ha ceduto al Liverpool. Un addio fatto di tristezza e di amarezza per non essere riusciti, nuovamente, a trattenere un grande giocatore. In Inghilterra siamo certi che l'ex romanista farà vedere tutta la sua classe, facendo fare 'bella figura' al nostro calcio.  continua... »

Berlusconi chiarisce gli ultimi dubbi sul mercato del Milan

Lo aspettavano lunedì, ma non è mai arrivato. Avrebbe dovuto parlare martedì, ma...niente!  continua... »