meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 10°
Mar, 27/10/2020 - 01:20

data-top

martedì 27 ottobre 2020 | ore 01:33

Ganna, oro anche castanese

Filippo Ganna si è aggiudicato la cronometro mondiale (primo trionfo Azzurro nella specialità). Per il corridore, un passato tra le fila dell'allora 'Pedale Castanese-Verbania'.
Sport - Filippo Ganna (Foto internet)

La vittoria dell'impegno, della passione, della forza e del cuore. Ma anche una vittoria che, in fondo, 'parla' un po' castanese. Già, perché Filippo Ganna, fresco oro nella cronometro Mondiale (primo trionfo 'Azzurro' nella specialità), ha un passato proprio nel nostro territorio, e precisamente a Castano Primo dove, qualche anno fa, sotto la guida di Marco Della Vedova, ha vestito i colori dell'allora Pedale Castanese-Verbania. "Grande Filippo", allora, è il coro che dalle scorse ore (alla fine, non poteva essere altrimenti) si sta levando da una parte all'altra della città e dell'intera zona. Tante le emozioni, insomma, che si sono mischiate con gli applausi e complimenti per un successo (storico) e per un giovane capace di regalare una medaglia così importante per il ciclismo italiano. "Impegno, determinazione e passione - ha scritto il sindaco di Castano, Giuseppe Pignatiello - La ricetta perfetta per realizzazione i propri sogni. Filippo Ganna si è laureato Campione del Mondo a cronometro ad Imola 2020. Come ricordano molti, questa è la prima volta dopo anni in cui un italiano vince il mondiale contro il tempo. Una notizia che ci riempie ancor più di orgoglio, perché Filippo ha indossato la magica maglia della nostra grandissima società del Pedale Castanese. Complimentissimi".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento