meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 10°
Mar, 27/10/2020 - 01:20

data-top

martedì 27 ottobre 2020 | ore 02:16

Monza, Pro e Mantova da premio

Regione Lombardia ha premiato Monza, Mantova e Pro Sesto per le promozioni ottenute nella passata stagione. Tre squadre e tre traguardi importanti per tutto il territorio.
Sport - Premiazione Monza (Foto internet)

"Tre club che, con le proprie caratteristiche, rappresentano nel migliore dei modi i rispettivi territori e che meritatamente hanno raggiunto questi importanti traguardi". Lo ha detto il governatore della Regione Lombardia, Attilio Fontana, in occasione della premiazione delle squadre di calcio del Monza, del Mantova e della Pro Sesto che, nella scorsa stagione, hanno conquistato la promozione in Serie B (i brianzoli) e in C (i virgiliani e i sestesi). Guardando alla ripresa dei campionati il presidente della Regione ha quindi evidenziato come "l'obiettivo sia quello di tornare, nel rispetto delle regole e con grande prudenza, alla normalità e che la decisione di riaprire, seppure a mille presenze, gli stadi vada proprio in quella direzione". L'assessore regionale allo Sport e Giovani, Martina Cambiaghi, ha poi ringraziato "Monza, Mantova e Pro Sesto per aver contribuito a dar lustro allo sport lombardo centrando obiettivi davvero importanti". "L'auspicio - ha proseguito l'assessore - è che tutte le discipline possano riconquistare gli spazi e i tempi necessari per garantire, soprattutto ai nostri giovani, la possibilità di praticare sport e, allo stesso tempo, agli spettatori di tornare a seguire gli negli stadi e nei palazzetti". Per il Monza hanno ritirato il riconoscimento l'amministratore delegato Adriano Galliani e l'allenatore Cristian Brocchi; per il Mantova il presidente Ettore Masiello e il vicepresidente Gianluca Pecchini; per la Pro Sesto il presidente Gabriele Albertini, il vicepresidente Amedeo Mangili e il tecnico Francesco Parravicini.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento