meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Sab, 22/01/2022 - 19:50

data-top

sabato 22 gennaio 2022 | ore 19:07
Cronaca locale
Ancora una modifica nelle corse, ma stavolta la notizia è buona: linee potenziate e ripristino di vecchie corse. I pendolari, finalmente, possono tirare un sospiro di sollievo.
Territorio - Movibus

Da oggi, lunedì 9 gennaio, nuova tornata di modifiche agli orari delle corse degli autobus Movibus. Ma non preoccupatevi, stavolta non si tratta di tagli alle corse e simili, stavolta arrivano buone notizie: il potenziamento di alcune tratte e il ripristino di corse sparite in precedenza.  continua... »

Carabinieri

I militari della Stazione di Cerro Maggiore hanno arrestato, a Cerro Maggiore, un giovane cerrese 23enne, barista. I carabinieri lo tenevano d’occhio da tempo, poi, ieri, l’hanno trovato sul posto di lavoro, un bar di Cerro, da dove, insieme a lui, si sono recati a casa sua, a Nerviano, dove, in seguito ad una perquisizione, hanno trovato, nel box auto, un sacchetto con 40 gr. di marijuana, 3 bilancini di precisione, denaro in contante, un foglio manoscritto riportante la contabilità varia, coltelli utilizzati per il taglio dello stupefacente.  continua... »

Dopo quasi un anno, ritrovata nei pressi di Vittuone la bara e la salma di Mike Bongiorno. A segnalare il ritrovamento è stato un passante.
Attualità - Mike Bongiorno

Si conclude proprio nel nostro territorio la triste e inspiegabile sparizione della bara e della salma di Mike Bongiorno. Trafugata alcuni mesi or sono da un cimitero nei pressi di Arona, senza lasciare tracce e senza alcuna richiesta di riscatto, ma con profondo dolore della famiglia e degli amici. Le indagini dei Carabinieri del Comando provinciale di Novara purtroppo non avevano porato a nulla di concreto. Fino a oggi. Un passante, in una via di raccordo da Vittuone e Cisliano ha notato la bara in una rongia allertando i carabinieri.  continua... »

Carabinieri

I militari della Compagnia di Legnano hanno arrestato a Parabiago un italiano 35enne per furto aggravato di un trattore. L’uomo infatti, all’interno del centro sportivo di via Perugini in Parabiago, ha tentato di rubare un trattore tagliaerba, ma è stato sorpreso dal legittimo proprietario che ha subito chiamato il 112. Il trattore, infatti, da un ‘attenta verifica, è risultato forzato nel vano portafusibili e lo stesso malvivente ha ammesso ai carabinieri di essersi introdotto nel campo sportivo in quanto il cancello era aperto.  continua... »

Si torna a girare lungo la Boffalora Malpensa. Auto e camion in coda diverso tempo, tra lo stupore e la rabbia dei tanti automobilisti.
Cronaca locale - Le telecamere paralizzano il traffico

Dall'uscita di Cuggiono nord e fin dopo quella di Castano Primo sud, solo auto e camion in coda. Un incidente? Lavori in corso? Niente di tutto questo, a bloccare il traffico, ancora una volta, le riprese della fiction 'I soliti idioti' di MTV.
Telecamere, attori e comparse che, per diverso tempo, hanno letteralmente paralizzato l'importante arteria viabilistica  continua... »

Carabinieri

Arrestato il secondo autore della tentata rapina di una settimana fa al ristorante "La Conchiglia" di Legnano. Sembra che l'uomo per cinque giorni si sia rifugiato nella campagna di Somma Lombardo.
Si tratta di un ‘professionista’ del crimine, un pluripregiudicato che viveva e manteneva la famiglia, residente nella provincia di Sondrio, con questa attività. Nella sua carriera si contano ben quattro arresti.
Un celere lavoro quello eseguito dagli uomini del dr. Antonio D'Urso, garzie al quale si è arrivati all’individuazione e all’arresto del fuggitivo.  continua... »

Carabinieri ad un posto di controllo (Foto internet)

Ieri sera alcuni cittadini di Busto Garolfo, nel passare davanti ad una villa di via Corridoni, hanno notato tre soggetti che uscivano da una villa. Hanno quindi chiamato il 112 e la centrale, immediatamente, ha inviato ben tre pattuglie di carabinieri, che sono arrivate proprio mentre i tre uomini, muniti di torce, stavano allontanandosi dalla villa appena derubata. Vistisi scoperti, fuggivano in direzioni diverse.  continua... »

Il territorio passato al setaccio dai Carabinieri della Compagnia di Legnano. Diversi controlli e arresti. Operazioni di contrasto alla criminalità locale.
Cronaca locale - Territorio passato al setaccio dai Carabinieri

I militari della Compagnia di Legnano hanno organizzato, in tutto il territorio, nella serata di giovedì, un servizio straordinario di controllo al fine di contrastare episodi di microcriminalità e lo spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso dell'attività i militari hanno presidiato le zone dei ben 25 comuni e delle 9 stazioni Carabinieri, utilizzando 30 uomini, controllando 90 persone e oltre 36 mezzi, durante posti di blocco lungo le arterie a maggiore percorrenza. L’operazione ha portato a ben 8 arresti:  continua... »

Aria altamente inquinante. E' quanto emerge dalla 'Valutazione della qualità dell'aria', appunto, nel territorio del Parco del Ticino e nelle cittadine attorno a Malpensa.
Cronaca locale - Malpensa vista dall'alto

Respirare: lo facciamo costantemente, tutti i giorni, praticamente senza accorgercene. Ma cosa respiriamo? Aria altamente inquinata. È quanto emerge dalla ‘Valutazione della qualità dell’aria, appunto, nel territorio del Parco del Ticino’, realizzata dallo stesso ente, in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia.  continua... »

Generica - Pianta di Marijuana

I carabinieri della Stazione di Cerro Maggiore, ieri pomeriggio, hanno arrestato un uomo, M.G., 50enne di Cerro Maggiore, disoccupato, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Infatti, i carabinieri hanno eseguito una perquisizione a casa dell’uomo, in via Carso, avendo poco prima notato, mentre transitavano, il balcone dell’abitazione con delle piante “strane”, che avevano attirato la loro attenzione.  continua... »