meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 15°
Ven, 05/03/2021 - 13:20

data-top

venerdì 05 marzo 2021 | ore 14:09
Robecchetto
Giovedì 22 ottobre, ore 23, 'stop' agli spostamenti fino alle 5 della mattina successiva. Ma cosa ci arrivano i Comuni della nostra zona? Lo abbiamo chiesto ad alcuni sindaci.
Territorio - Giovedì 22 ottobre, scatta il coprifuoco (Foto internet)

Giovedì 22 ottobre, ore 23, ci siamo: scatta il coprifuoco. 'Stop', insomma, a tutti gli spostamenti fino alle 5 della mattina successiva (ad eccezione di quelli motivati, con autodichiarazione, da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità e urgenza oppure per situazioni di salute), ma come ci sta arrivando anche il territorio e quali sono e saranno le azioni che i nostri Comuni hanno messo e metteranno in campo?  continua... »

Un guarito, ma, contemporaneamente, purtroppo altri due casi di positività al Covid-19. Sono in totale 14 i cittadini di Robecchetto con Induno e Malvaglio con il virus.
Salute - Emergenza Coronavirus (Foto internet)

Un guarito, ma, contemporaneamente, purtroppo altri due casi di positività al Covid-19. Sono in totale 14 i cittadini di Robecchetto con Induno e Malvaglio che, ad oggi, sono stati colpiti dal virus. "Dalle informazioni in mio possesso - scrive il sindaco Giorgio Braga - sono tutte al domicilio e stanno mediamente bene, molte di esse inoltre sono casi asintomatici.  continua... »

Sono aumentati, purtroppo, i positivi al Coronavirus anche a Robecchetto con Induno e Malvaglio: come spiega il sindaco Giorgio Braga, infatti, il totale, ad oggi, è di 13.
Salute - Emergenza Coronavirus (Foto internet)

Aumentato, purtroppo, il numero dei positivi al Covid-19 a Robecchetto con Induno e Malvaglio. Come spiega, infatti, il sindaco Giorgio Braga: "In totale, ad oggi, siamo arrivati a 13, fortunatamente nessuno di questi è ricoverata, tutti sono al proprio domicilio e la maggior parte sono situazioni asintomatiche. Più nel dettaglio, poi, la persona più anziana ha 66 anni e la più giovane 16 anni. Ancora, 6 casi sono relativi a ragazzi/e con meno di 25 anni. Voglio ribadire ancora una volta l'importanza di rispettare le regole e di essere prudenti nei nostri comportamenti".  continua... »

Sono 7 in tutto le persone positive al Covid-19 a Robecchetto con Induno. A spiegare la situazione in paese è, come sempre, il sindaco Giorgio Braga.
Salute  Emergenza Coronavirus (Foto internet)

Sono 7 in tutto le persone positive al Covid-19 a Robecchetto con Induno. A spiegare la situazione in paese è, come sempre, il sindaco Giorgio Braga. "Proprio in queste ultime ore i medici di base - scrive - mi hanno comunicato la presenza tra i nostri concittadini di altri due casi positivi al Coronavirus, portando così il numero delle persone attualmente positive a 7. Sono anche chiaramente aumentati i 'contatti stretti di caso'.  continua... »

Bar e ristoranti al centro dell'attenzione del nuovo Decreto per l'emergenza Covid-19. Ma che cosa dicono i titolari e i gestori dei locali del nostro territorio? Ecco alcune opinioni.
Commercio - Locali e Dpcm (Foto internet)

C'è chi è impegnato a servire ai tavoli, chi, invece, è dietro al banco a preparare una colazione o un aperitivo e chi, infine, è intento a programmare i piatti per il pranzo e la cena. Si lavora e lo si fa, insomma, con il massimo impegno e una grande attenzione, ma, inevitabilmente, il pensiero è anche rivolto un po' a quel Dpcm, uscito solo qualche ora prima e che piano piano stanno studiando e valutando.  continua... »

Il caso più eclatante è avvenuto tra Robecchetto e Castelletto di Cuggiono dove il Ticino negli ultimi 20 anni è riuscito prima ad aggirare la difesa e poi ad erodere la riva alta.
Territorio - Mappa erosione del Ticino

La piena dei giorni scorsi - che ha raggiunto i 1450 mc/sec (per fare un confronto nel 2000 erano stati 2600 ) – è stata in grado di riattivare ed aggravare i fenomeni di erosione presenti lungo il corso del fiume.
Ed in molti casi ciò è avvenuto là dove c’erano già delle difese spondali che, nel tempo, sono state erose dal fiume, ma mai manutenute e ripristinate a dovere.  continua... »

Preoccupa la modifica del bacino fluviale, già persi oltre 150 metri di costa. Dopo il maltempo il Ticino erode le sponde verso Cuggiono.
Castelletto - Il Ticino si allarga verso Cuggiono

Complice la piena degli ultimi giorni, si è fortemente aggravata una situazione irrisolta che si protrae ormai da anni: la tendenza del fiume Ticino a deviare il suo corso naturale sempre più verso il paese. L’impeto della corrente ha in sole 24 ore già abbattuto circa 150 metri di costa, tra cui ampi pezzi di terreni privati, e sembra non volersi fermare.  continua... »

Oltre alle celebrazioni dei sacramenti, sono le ‘Feste’ di apertura dell’anno oratoriano a dare il segno del tentativo di ripresa.
Robecchetto - Festa dell'Oratorio 2020

Oltre alle celebrazioni dei sacramenti, sono le ‘Feste’ di apertura dell’anno oratoriano a dare il segno del tentativo di ripresa. Lo scorso 4 ottobre si è iniziato a Robecchetto con la Santa Messa in parrocchia, il pic-nic per adolescenti e preadolescenti ed il gioco per famiglie. Questa domenica, invece, 11 ottobre, sarà la volta dell’Oratorio San Luigi di Turbigo.  continua... »

L'incidente stamattina all'incrocio tra via Trieste e viale Della Resistenza a Castano Primo. Per l'anziana donna, residente a Robecchetto, purtroppo non c'è stato nulla da fare.
Castano - I soccorritori sul luogo dell'incidente (Foto Pubblifoto)

La bici che esce dalla via Trieste, l'auto che sta percorrendo viale della Resistenza e, poi, l'impatto. Subito scatta l'allarme, ma quando i soccorritori arrivano sul posto, purtroppo, per l'anziana donna non c'è più nulla da fare. Morta sul colpo, a seguito delle profonde ferite riportate nell'urto.  continua... »

Premio 'Vito Scafidi': ad aggiudicarselo è stato l'asilo Nido 'Santa Gianna Beretta Molla' di Robecchetto con Induno, gestito da 'La Grande Casa scs' con Azienda Sociale.
Scuola - Premio 'Scafidi'

Anche in quest’anno particolare, Cittadinanzattiva Onlus ha promosso il Premio Buone Pratiche di Educazione alla Sicurezza e alla Salute 'Vito Scafidi', arrivato alla sua XIV edizione. Il premio è rivolto a tutte le scuole di ogni ordine e grado, che possono inviare progetti già realizzati in tre grandi ambiti: la sicurezza a scuola e sul territorio, l’educazione al benessere, l’educazione alla cittadinanza attiva.  continua... »