meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Alcune nuvole 31°
Mar, 16/08/2022 - 17:50

data-top

martedì 16 agosto 2022 | ore 18:03
Boffalora Ticino
Vestiti con tuta bianca e mascherina hanno detto si essere addetti alla sanificazione dei locali autorizzati per evitare contagi da coronavirus.
Salute - Controllo tampone a domicilio (foto internet)

Tentano di mettere a segno una truffa approfittando della situazione di paura generale che l’allarme coronavirus ha scatenato. Oggi alle 13, alla porta di casa di una signora di Boffalora sopra Ticino, si sono presentati due uomini. Vestiti con tuta bianca e mascherina hanno detto si essere addetti alla sanificazione dei locali autorizzati per evitare contagi da coronavirus. Erano due malviventi e, per fortuna, la donna non è caduta nel tranello. Si è chiusa in casa, ha chiamato prima la figlia e poi la Polizia locale di Boffalora arrivata subito sul posto.  continua... »

Coronavirus, Fondazione per Leggere potenzia il servizio per il download degli ebook e non solo. Boom di richieste.
Libri - Io sto a casa a leggere

Già da molto tempo le biblioteche hanno implementato i servizi digitali ma è in questo periodo che hanno messo a punto sistemi integrati per fornire a tutti altri buoni motivi per stare a casa.  continua... »

"Il mio pensiero va a questa persona e ai suoi famigliari, a loro va la nostra vicinanza e soprattutto il nostro rispetto in questo momento così delicato".
Salute - Emergenza Coronavirus (Foto internet)

Proseguono, purtroppo, le segnalazioni dei casi di cittadini positivi al Coronavirus in tutta la nostra Regione. L'ultima conferma arriva ora da Boffalora Ticino. A comunicarlo è direttamente il primo cittadino Sabina Doniselli con un lungo messaggio pubblico:  continua... »

La Polizia locale boffalorese ha estrapolato le immagini dell’impianto di videsorveglianza mettendole a disposizione degli inquirenti.
Boffalora - Furto al postamat, 24 febbraio 2020

Un grande boato nella notte ha scosso Boffalora sopra Ticino. Ignoti hanno fatto saltare il postamat di via Donizetti utilizzando del gas. Enormi i danni tuttora in corso di quantificazione, così come l’eventuale bottino dei ladri. Sul posto sono giunti i carabinieri per l’avvio delle indagini affidate alla stazione di Magenta, competente per territorio. La Polizia locale boffalorese ha estrapolato le immagini dell’impianto di videsorveglianza mettendole a disposizione degli inquirenti.  continua... »

Il Santuario della Madonna dell'Acquanera è davvero un gioiello nei nostri campi del Parco del Ticino.
Boffalora - Madonna dell'Acquanera in un momento di festa

Un luogo caro a tantissimi devoti del territorio, ma anche un luogo di pace, un'isola dal traffico e dallo stress quotidiano per molti altri. Il Santuario della Madonna dell'Acquanera è davvero un gioiello nei nostri campi del Parco del Ticino.  continua... »

Venerdì 14 febbraio verrà installato un cuore rosso di 2,4 metri in Piazza IV Giugno, lungo le sponde del Naviglio Grande... per foto davvero super romantiche!
Boffalora - Boffalora in love 2020

Siamo pronti a vivere uno dei momenti più romantici dell'anno: San Valentino! La festa per eccellenza di tutti gli innamorati. Anche l'Amministrazione Comunale di Boffalora Ticino si unisce ai festeggiamenti, tingendo di rosso il paese. Venerdì 14 febbraio verrà installato un cuore rosso di 2,4 metri in Piazza IV Giugno, lungo le sponde del Naviglio Grande. Per tutto il week end sarà possibile dedicare alla persona amata una foto davanti al cuore, nella magica atmosfera di Boffalora. Per i più social è possibile condividere le foto con l'hashtag #boffalorasopraticino.  continua... »

La sezione AVIS di Boffalora e Bernate Ticino si prepara a vivere la tradizionale assemblea ordinaria dei soci, convocata il 21 febbraio, alle 19.30.
Territorio - AVIS

La sezione AVIS di Boffalora e Bernate Ticino si prepara a vivere la tradizionale assemblea ordinaria dei soci, convocata il 21 febbraio, alle 19.30, presso il Centro culturale ‘Maria Bignaschi’ in via Calderari 17, a Boffalora Sopra Ticino. Un momento significativo per la sezione, durante il quale saranno consegnate le benemerenze maturate con le donazioni: benemerenza in Rame a 8 donazioni; in Argento a 16 donazioni; in Argento Dorato a 24 donazioni; in Oro a 50 donazioni; in Oro con Rubino a 75 donazioni; in Oro con Smeraldo a 100 donazioni e in Oro con Diamante a125 donazioni.  continua... »

Ancora una volta il tratto senza spartitraffico della Boffalora Malpensa tra la rotonda della ex statale 11 e l’imbocco per l’autostrada A4 è stato interessato da un grave incidente stradale.
Cronaca - Incidente

Ancora una volta il tratto senza spartitraffico della Boffalora Malpensa tra la rotonda della ex statale 11 e l’imbocco per l’autostrada A4 è stato interessato da un grave incidente stradale. E’ avvenuto nel pomeriggio e ha interessato tre auto e un camioncino. Diversi erano i feriti soccorsi dagli equipaggi della Croce Bianca di Magenta, dell’Inter Sos e della Rho Soccorso. Vista la criticità dell’evento è giunto sul posto anche l’elisoccorso. Proprio l’eliambulanza ha trasferito una persona coinvolta, con il codice rosso, all’ospedale Niguarda di Milano.  continua... »

Gli agenti della Polizia locale di Boffalora sopra Ticino, Antonio Damiano e Andrea Ramazzotti, premiato da Regione Lombardia al castello Visconteo di Pavia.
Boffalora - Onorificenze ai due agenti della Polizia locale

San Sebastiano, Patrono della Polizia locale, al castello Visconteo di Pavia, dove è stato assegnato un importante riconoscimento agli agenti della Polizia locale di Boffalora sopra Ticino, Antonio Damiano e Andrea Ramazzotti. Era presente l’assessore regionale De Corato. Ai due vigili è stata consegnata la pergamena con encomio solenne e i simboli distintivi da applicare sull’alta uniforme e sull’uniforme ordinaria. A loro il merito di avere salvato una donna che stava scivolando nel Naviglio Grande.  continua... »

Dopo un paio di settimane di intenso lavoro la Polizia locale di Boffalora sopra Ticino ha denunciato a piede libero per fuga e omissione di soccorso un ragazzo di 29 anni.
Boffalora sopra Ticino - Polizia locale

Dopo un paio di settimane di intenso lavoro la Polizia locale di Boffalora sopra Ticino ha denunciato a piede libero per fuga e omissione di soccorso un ragazzo di 29 anni residente a Rho. Il giovane era lui l’autista del furgoncino che il 28 dicembre scorso, mentre si immetteva sulla ex strada statale 11 all’altezza del bar Dogana, è fuggito senza fermarsi a prestare soccorso mentre una donna era a terra sulla strada.  continua... »