meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Alcune nuvole 30°
Mer, 19/06/2024 - 15:50

data-top

mercoledì 19 giugno 2024 | ore 16:50
Territorio
La Polizia locale impegnata in una serie di attività e verifiche sia in periferia che nei centri abitati. Si monitora la situazione e se sono stati effettuati gli sfalci.
Turbigo - Il comando della Polizia locale

Starnuti, occhi gonfi, molti casi anche di problemi alle vie respiratorie e vere e proprie sintomatologie asmatiche. Sono diversi a soffrirne. L’ambrosia: prevenire è meglio che curare. Lo sanno bene al comando di Polizia locale di Turbigo. Si controllano le aree centrali e le periferie, nella cittadina del nostro territorio e, contemporaneamente, nella vicina Nosate.  continua... »

Curiosità e informazioni utili sugli “abitanti” del Parco. Conosciamo meglio uno dei luoghi più caratteristici e particolari del nostro territorio.
scoiattolo parco castello.jpg

Il Parco Castello di Legnano, parte del più esteso Parco Mulini, è col Parco Alto Milanese uno dei pochi polmoni verdi rimasti nel nostro territorio. Nonostante la sua grande popolarità e frequentazione, ci sono diversi aspetti e problematiche che i più non conoscono e che l’ecobiologo Maurizio Finocchiaro, frequentatore da molti anni del parco, ci illustra. Molti di voi avranno notato un gran numero di scoiattoli di colorazione grigiastra presenti ormai da tempo; ma non è stato sempre così.  continua... »

Dallo sponsor Unendo alla nazionale Valentina Arrighetti, ma le soprese non finiscono qui. Le farfalle sono pronte ad essere di nuovo protagoniste.
Yamamay campione d' Italia

Non si sono certamente annoiati i tifosi della Yamamay durante la lunga fase di stop del campionato di pallavolo femminile di serie A, investiti da un treno di novità che hanno riguardato l'aspetto societario e tecnico. Dopo le iniziali preoccupazioni per le voci che davano per certo un disimpegno del main sponsor Yamamay, sono arrivate le certezze garantite dal nuovo sponsor Unendo, grande gruppo energetico del milanese, che ha affiancato lo sponsor storico rilanciando le ambizioni del team di mister Parisi.  continua... »

I tigrotti nella prima amichevole vincono facile contro una rappresentativa locale di Meina. C'è grande entusiasmo: un inizio di stagione che promette davvero bene.
I nuovi tigrotti

E' finito il digiuno e si inizia con l'entree, in attesa dei piatti forti che lo chef Firicano dovrà servire ad una affamata tifoseria. Per ora si miscelano gli ingredienti, alcune materie prime note, altre vere delizie per il palato ambite da ristoranti a cinque stelle e altre ancora omeopatiche, in attesa che trovino quel gusto piccante che stuzzicherà l'appetito dei tifosi.  continua... »

Per tutto il mese di agosto torna 'SOS Anziani', un progetto di vicinanza e sostegno a quanti rimarranno soli in paese. E un punto di riferimento per molti pensionati.
Turbigo - Ad agosto 'SOS Anziani' (Foto internet)

Pasti a domicilio, linea amica, ma anche si potrà richiedere la spesa o i farmaci direttamente a casa oppure di essere accompagnati a pagare le bollette ed a ritirare la pensione. “SOS Anziani” e... non siamo più soli. Molto di più di un semplice progetto: un vero e proprio punto di riferimento e una realtà concreta di vicinanza e sostegno a quelle persone che, in questo periodo, resteranno in paese, nonché un ricco bagaglio di iniziative che avrà al suo interno interventi mirati nati, appunto, con l’obiettivo di agevolare la quotidianità dei nostri “nonni”.  continua... »

Lui è un cittadino di nazionalità russa. Era alla guida di un tir quando è rimasto coinvolto in un incidente sulla Statale. Subito rintracciato dai vigili in un boschetto vicino.
APR_0379.jpg

All’apparenza un normale tamponamento, come ne succedono quasi ogni giorno, ma quando gli uomini della Polizia locale sono arrivati sul posto, il conducente del camion non c’era più. Si era nascosto nei boschi vicini e proprio qui, poco dopo, l’hanno trovato. E’ successo stamattina, attorno a mezzogiorno.  continua... »

Tutto pronto per la nuova stagione. Tante conferme ed anche alcune novità. La Prima squadra punta alla media/alta classifica. Al completo il Settore Giovanile.
Turbigo - La prima squadra della Turbighese

Così come era finita, si ricomincerà. Diverse conferme, ma anche alcune importanti novità: la Turbighese torna in campo per preparare la nuova stagione. Tutto pronto, dunque, da una parte c’è il gruppo “storico” (i cosiddetti veterani, l’anno scorso protagonisti di un ottimo girone di ritorno in Prima categoria), dall’altra, invece, ecco i giovani, più qualche rinforzo.  continua... »

Dopo le vacanze per i ragazzi, i giovani cuggionesi sono ora pellegrini in Terra Santa. E' possibile seguirli su un blog direttamente dal medio oriente.
Cuggiono - Giovani pellegrini in Terra Santa 2012

Prosegue la lunga estate per bambini e giovani dell'Unità Pastorale di Casate, Castelletto, Cuggiono e Bernate Ticino. Tra oratorio feriale e vacanze/pellegrinaggi, sono molteplici le proposte che hanno coinvolto numerosi ragazzi.
L'oratorio estivo, in primo luogo, si è concluso solo lo scorso venerdì 27 luglio, dopo oltre un mese e mezzo di attività che hanno coinvolto sempre tra i 180 e i 360 bambini cuggionesi. La proposta, con alternanza di giochi, laboratori, gite e piscina, è stata particolarmente ricca anche grazie alla collaborazione con il Comune di Cuggiono.  continua... »

Cuggiono - Monte Bondone 2012

Quattro parrocchie... per una lunga e bella vacanza insieme! Dopo le esperienze ad Imst in Austria e in Valle Aurina, le parrocchie di Casate, Castelletto, Cuggiono e Bernate Ticino hanno proposto, quest'anno, per i ragazzi e le ragazze delle 'medie' una settimana di giochi, camminate e preghiera a Monte Bondone (Trento). L'affascinante panorama delle montagne trentine, con le sue passaggettiate nel mezzo della natura, è stato così il panorama ideale per una bella esperienza di gioco e fede.  continua... »

Si chiama azzannatrice ed è la seconda specie più pericolosa. Si ciba di pesci, carne e carogne: l'ha scoperta un cittadino mentre passeggiava nel Parco del Ticino.
Lonate Pozzolo - Una tartaruga (Foto internet)

Pare che sia la seconda specie più pericolosa al mondo. Prima di lei, solamente la tartaruga alligatore. Invece, la nostra tartaruga si chiama azzannatrice, ma, per dimensioni (davvero giganti) e per ciò di cui si nutre (pesci, carne, carogne e altro) non ha certo nulla da invidiare all'amica. L'ha trovata, l'altro giorno, un cittadino di Lonate Pozzolo mentre stava tranquillamente facendo una passeggiata nel Parco del Ticino.  continua... »