meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 23°
Lun, 22/07/2019 - 00:50

data-top

lunedì 22 luglio 2019 | ore 01:37

Milano

Oggi gli under 35 sono 1.931, 699 dei quali a Milano, su un totale di 12.734 in Italia. Meglio della Lombardia, a livello nazionale, c'è soltanto la Toscana.
Milano - Giovani designer (Foto internet)

La Lombardia si apre ai giovani designer: oggi gli under 35 sono 1.931, 699 dei quali a Milano, su un totale di 12.734 in Italia. Meglio della Lombardia, a livello nazionale solo la Toscana, con 2.165 imprese giovanili. E' quanto emerge da un'elaborazione della Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza Lodi per l'anno 2018. "I numeri testimoniano l'importanza del settore del design per il nostro territorio - ha sottolineato l'assessore regionale al Turismo, Marketing Territoriale e Moda - volàno strategico per l'economia e l'attrattività.  continua... »

Sabato 13 aprile alle 20.45, in Duomo, l’Arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, guiderà la Veglia di preghiera 'In traditione Symboli' con i giovani e i nuovi catecumeni.
Attualità - L'Arcivescovo di Milano, Mario Delpini

Sabato 13 aprile alle 20.45, in Duomo, l’Arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, guiderà la Veglia di preghiera 'In traditione Symboli', alla quale sono invitati i giovani chiamati a testimoniare davanti al Vescovo il dono della fede e i nuovi catecumeni: un gruppo di adulti che si sono preparati da tempo a ricevere nella notte di Pasqua il battesimo. Quest’anno in tutta la Diocesi i catecumeni sono 116. Tra loro 76 sono donne, 40 uomini. Dopo gli italiani (41), il gruppo nazionale più numeroso è costituito da albanesi (24), seguono peruviani (6) e cinesi (5).  continua... »

Con Azienda servizi alla persona (Pat) per i 1.500 dipendenti che operano negli 'Istituti Milanesi Martinitt e Stelline', 'Pio Albergo Trivulzio' e 'Istituto G. e C Frisia'.
Milano - Bicicletta (Foto internet)

L'appuntamento è per domani (giovedì 11 aprile), alle 11, al Pio Albergo Trivulzio, di via Antonio Tolomeo Trivulzio 15, Milano. Si inaugurerà, ufficialmente, il nuovo servizio di mobilità sostenibile e condivisa 'Bike sharing Trivulzio', promosso dall'Azienda servizi alla persona (Pat) a favore dei 1.500 dipendenti che operano negli 'Istituti Milanesi Martinitt e Stelline' (Immes), 'Pio Albergo Trivulzio' (Pat) di Milano e 'Istituto G. e C Frisia' di Merate (LC).  continua... »

Il 167° anniversario della fondazione della Polizia di Stato. Le celebrazioni, stamattina (10 aprile) al Piccolo Teatro Strehler di Milano. Presente l'assessore regionale.
Attualità - La Polizia di Stato (Foto internet)

L'assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, su delega del presidente della Regione Lombardia, ha partecipato al Piccolo Teatro Strehler, a Milano, alla celebrazione del 167° anniversario della fondazione della Polizia di Stato. Presente anche l'assessore alle Politiche sociali, Abitative e Disabilità. RINGRAZIAMENTO A CHI RISCHIA LA VITA, MILANO EMERGENZA SICUREZZA "Desidero ringraziare - ha detto l'assessore alla Sicurezza - gli appartenenti alla Polizia di Stato che operano sul territorio, rischiando ogni giorno la vita.  continua... »

Si apre sotto il segno dell’ingegno di Leonardo la 58a edizione del Salone del Mobile.Milano: il Manifesto si arricchisce di questo nuovo termine e inedite scenografie.
Milano - Si apre il Salone del Mobile 2019

Si apre sotto il segno dell’ingegno di Leonardo la 58a edizione del Salone del Mobile.Milano: il Manifesto si arricchisce di questo nuovo termine e inedite scenografie espositive raccontano forme, materiali e filosofie dell’arredo di oggi e di domani.  continua... »

Si intitola 'Europa indifferente', l'incontro in programma domani (martedì 9 aprile), alle 18, al Memoriale della Shoah di Milano. Confronto e riflessioni con Massimo Cacciari.
Eventi - Massimo Cacciari (Foto internet)

Si intitola 'Europa indifferente', l'incontro in programma domani (martedì 9 aprile), alle 18, al Memoriale della Shoah di Milano. Il filosofo Massimo Cacciari rielabora quello che è uno dei temi centrali del Memoriale: la lotta all’indifferenza come male principale e causa delle tragedie del ‘900 e dell’oggi. Il male riconducibile a ognuno di noi, proprio dell’uomo comune, che probabilmente si sente innocente e terzo rispetto alle sofferenze altrui.  continua... »

La Revivre perde per tre set a uno contro Modena nei quarti di playoff scudetto. Orgoglio per una stagione di grandi soddisfazioni e qualche rammarico.
MilanoModena009.JPG

Si chiude ancora una volta al Pala Yamamay di Busto Arsizio, ancora una volta ai quarti di playoff scudetto, ancora una volta contro Modena con una sconfitta con il risultato di 1-3 la stagione 2018/2019 della Revivre Axopower Milano. Un copione molto simile a quello della scorsa stagione, che si conclude con i saluti al territorio dell’alto milanese, con la promessa di tornare presto a giocare nel capoluogo meneghino al Pala Lido.  continua... »

Ingegno, creatività, intelligenza... il Design omaggia Leonardo
Milano - Il Salone del Mobile omaggia Leonardo

Torna uno degli appuntamenti più attesi della kermesse milanese: il Salone Internazionale del Mobile, giunto alla sua 58a edizione. In scena dal 9 al 14 aprile presso Fiera Milano Rho, il Salone punta nuovamamente i riflettori sulla centralità di Milano e sulla capacità creativa della rete industriale alla base.  continua... »

Convegno 'Non per Mare': in due anni salvati dai corridoi Caritas 500 migranti e 200 bambini dai trafficanti.
Sociale - Corridoi umanitari Caritas

«Mi pare che sul fenomeno migratorio si faccia volutamente troppa confusione che genera solo delle emozioni. In questo modo risulta difficile poter affrontare questo tema all’interno di una visone complessiva capace di guardare ad un futuro promettente dell’Italia e dell’Europa».

Lo ha detto l’Arcivescovo di Milano, mons. Mario Delpini, intervenendo al convegno “Non per mare”, promosso da Caritas Italiana e Caritas Ambrosiana, presso l’Università Cattolica di Milano, per presentare il rapporto sui corridoi umanitari.  continua... »

Arrabbiato prima, motivato poi, determinato ora. È il percorso di Andrea Giani dopo la sconfitta di sabato scorso della sua Revivre Axopower Milano contro Modena.
Sport - Coach Andrea Giani

Arrabbiato prima, motivato poi, determinato ora. È il percorso di Andrea Giani dopo la sconfitta di sabato scorso della sua Revivre Axopower Milano contro Modena in Gara 1 dei quarti di finale Play Off Credem Banca.  continua... »