meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse, leggera pioggia 22°
Lun, 18/06/2018 - 01:20

data-top

lunedì 18 giugno 2018 | ore 01:54

'I mitici anni '60... '

Si alza il sipario di 'Suoni e Voci dal Mondo', quest'anno alla sua 18^ edizione. Da 'I mitici anni '60' a 'Tracce del Tempo': musica, cinema, tradizioni e sapori.
Territorio - A Castano la presentazione della 18^ edizione di 'Suoni e Voci dal Mondo'

Dieci Comuni, dieci realtà e quattro mesi e mezzo di spettacoli ed eventi per tutti i gusti e per tutte le età. Si alza il sipario di 'Suoni e Voci dal Mondo' (l'ormai storica e immancabile rassegna del Polo Culturale del Castanese) per un'edizione che entrerà sicuramente nella storia. E non è solo per il calendario (davvero ricco e coinvolgente), ma anche e in modo particolare perchè in questo 2018 si festeggia nientemeno che la maggiore età (il 18esimo anno, insomma, della manifestazione). Come vuole la tradizione, poi, saranno due i momenti che animeranno le città e i paesi del Castanese dal 15 giugno e fino al 12 ottobre: da una parte ecco 'I mitici anni '60', dall'altra invece 'Tracce del Tempo'. Allora, vediamo più da vicino i programmi. Pronti via, questo giovedì (15 giugno appunto) a Buscate, in piazza San Mauro, con 'The Trixxx' (rock, progressive, psichedelia; sulla strada del funk), quindi venerdì 22 sarà la volta di Vanzaghello (piazza Pertini) con 'Beat' (live + deejay set anni '60), mentre il 24 ci si sposta ad Arconate, in piazza Libertà, per 'Guarda che Luna' - sotto le stelle dello swing (orchestra TnB Swing Band). Ancora, domenica 1 luglio toccherà a Nosate (Casetta Lule di piazza Borromeo, stavolta al pomeriggio) e a 'Fatti Così' (come mamma li ha fatti: musici sì... ma matti), per poi arrivare il 12 a Castano Primo, in piazza Mazzini, quando le attenzioni saranno per i 'Matia Bazar in concerto' - 'Verso il punto più alto'. Il giorno successivo, inoltre, tutti a Robecchetto (piazza Libertà) per 'Splendide Splendenti' (le più belle voci femminili degli anni '60, '70 e '80; Paolo Colombo Quartet). E, sempre in quel weekend, precisamente sabato 14, ecco nel cortile del Torchio di Inveruno 'Dollaro d'Onore' (Western Orchestra, le più belle colonne sonore westerne con le immagini dei film). Gli ultimi appuntamenti, infine, saranno il 21 luglio a Magnago, nel parco Lambruschini, per 'Torpedo Blu' (viaggio a tutto swing nella canzone italiana; Miss Pineda Quartet), quindi il 22 a Bernate Ticino (parco di fronte alla Canonica) con 'Nashville & Backbones' (west coast music e acoustic rock) e il 28 a Turbigo (piazza Madonna della Luna) per 'Summer Night' (tre deejay, Emilio, Fabio e Mauro con una serata di suoni, luci e atmosfere 'disco' anni '70 e '80). Ma, come detto, non finisce qui, perchè già tra qualche giorno e successivamente per i mesi di settembre e ottobre, prenderà il via pure 'Tracce del Tempo' (musica, teatro e tradizione in ville, corti e luoghi storici del Castanese). Ad aprire la rassegna, dunque, sarà Casate, il 23 giugno, con 'Caffè Scorretto' (pièce teatrale d'improvvisazione comica - Tanto di Cappello Teatro, nel piazzale della chiesa), mentre il resto degli eventi si concentreranno tra la fine di agosto (il 31 a Malvaglio 'Spoon River' da 'Antologia di Spoon River' di Edgar Lee Masters e canzoni di Fabrizio De André) e settembre e ottobre: l'1 al centro anziani di Bienate 'El Piperito', il 2 a Nosate (in piazza Borromeo) 'E' caduta la catena' - monologo da... ciclista (di e con Mariangela Martino), il 7 al centro culturale Biagi di Vanzaghello 'Mine Vaganti' (omaggio a Mina), l'8 al Piatto d'Oro di Furato 'Cibo e letteratura ovvero... soffritti, sughi, macedonie, grigliate e verdure da ascoltare' (letture incrociate, compagina teatral - letteraria dell'Ecole d'Ognop; regia di Lisa Mazzotti e Massimo Pongolini, in arte Pongo), il 14 nella sala civica di Buscate 'Da Baco a Bacco' 'percorso musicale di operetta e belcanto; Katia Di Munno soprano, Mario Binetti al basso e il maestro Massimiliano Di Fino al piano), il 15 ad Arconate (palazzo Taverna) 'Ciak! Si suona' (le più belle colonne sonore del cinema - Trio Chiavé' e il 22 a Castano Primo (mulino del Ponte, località Ponte Castano, 'Nonsoloswing' (Blue River Big Band). La conclusione, invece, sarà a Turbio il 12 ottobre nella casa delle associazioni (ex palazzo Municipale) con 'Piccolo Mondo Antico' (spettacolo tetrale e musicale sull'opera di Antonio Fogazzaro, di e con Giovanni Ardemagni voce narrante e Francesco Nodari alla fisarmonica).

Invia nuovo commento