meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nessuna nuvola significante 17°
Mar, 17/07/2018 - 05:20

data-top

martedì 17 luglio 2018 | ore 06:05

La raccolta a Pasquetta

Le festività di Pasqua e Pasquetta si avvicinano ed ecco, allora, il riepilogo dell’attività di raccolta rifiuti nei vari Comuni serviti da AEMME Linea Ambiente.
Territorio - La raccolta rifiuti a Pasquetta di AEMME Linea Ambiente

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - Le festività di Pasqua e Pasquetta si avvicinano ed ecco, a beneficio dei cittadini, il riepilogo dell’attività di raccolta rifiuti nei vari Comuni serviti da AEMME Linea Ambiente.

I Comuni del Castanese e Legnanese

- A Legnano, Canegrate e Parabiago tutte le raccolte che si effettuano tradizionalmente il lunedì, saranno posticipate a martedì 3 aprile (in ragione del fatto che lunedì 2 è festa). Gli addetti passeranno sia al mattino che al pomeriggio.
- Lo stesso posticipo vale per Magnago, dove gli addetti passeranno il giorno 3 per la raccolta del vetro.
- A Buscate, invece, la raccolta dell’umido prevista per il lunedì sarà anticipata a sabato 31 marzo.
- Servizio regolare, invece, nonostante la festività, a Robecchetto con Induno (dove lunedì 2 gli addetti passeranno per la raccolta di umido, plastica e rifiuti indifferenziati) e a Villa Cortese (dove sarà effettuato il ritiro di umido, vetro e rifiuti indifferenziati).
- Nulla da comunicare riguardo ai comuni di San Giorgio su Legnano, Dairago, Arconate e Turbigo, in quanto nella giornata del lunedì non è prevista alcuna raccolta.

I Comuni del Magentino

- Servizi regolari lunedì 2 (nonostante il ricorrere della festività), a Magenta (umido e rifiuti indifferenziati), Ossona (umido e vetro) e Cuggiono (umido e scarti vegetali).
- A Boffalora, invece, la festività di Pasquetta sarà rispettata, così che i servizi tradizionalmente previsti per il lunedì (raccolta di umido e vetro), saranno recuperati il giorno seguente, martedì 3 aprile.

Le piattaforme ecologiche di tutti i Comuni rispetteranno la festività e, pertanto, nella giornata di lunedì 2 aprile resteranno chiuse.

Invia nuovo commento