meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 16°
Gio, 24/09/2020 - 22:20

data-top

giovedì 24 settembre 2020 | ore 23:07
Inchieste
Giovani e lavoro. Giovani e famiglia. L'Italia oggi, analisi e dati della situazione attuale nel nostro Paese. L'analisi Coldiretti/Ixé 'Crisi: i giovani italiani e il lavoro nel 2014'.
Inchieste - Giovani e lavoro (Foto internet)

L'Italia “non è un Paese per giovani”. Eh già... chissà quante volte i nostri ragazzi (la maggior, se non tutti, aggiungiamo noi) se lo saranno sentiti ripetere. Il futuro che non c’è ed anche il presente, detto così può sembrare drastico, ma purtroppo la realtà che ogni giorno ci troviamo davanti è proprio questa.  continua... »

Buche e dislivelli: la sicurezza sulle nostre strade viene purtroppo sempre meno. La poca manutenzione ed il maltempo creano pesanti disagi agli automobilisti.
Inchieste - Buche e pericoli sulle nostre strade

Alzi la mano chi, nell’ultimo mese, non ha sperimentato personalmente, mentre guidava, il passaggio su una grossa buca o su un fondo disconnesso. E sì, perchè, purtroppo la situazione delle nostre strade locali è sempre più compromessa. Vi sono zone con forti avvallamenti, in altre delle vere e proprie ‘voragini’ che si aprono nel bel mezzo della careggiata. Elemento ancor più pericoloso  continua... »

Crisi, per la spesa meglio stare insieme, ma nella nostra regione è boom di single: +37% negli ultimi dieci anni. L'analisi di Coldiretti Lombardia su dati Istat.
Inchiesta - Boom di single in Lombardia (Foto internet)

Vita da single che passione, anche se costa di più. In dieci anni in Lombardia – spiega un’analisi della Coldiretti regionale su dati Istat - le famiglie costituite da una sola persona sono aumentate del 37%, passando da 969.504 a 1.330.332. Un vero e proprio esercito che rappresenta ormai quasi un terzo del totale delle famiglie. A livello economico – spiega la Coldiretti Lombardia – il costo della vita mensile incide di più sul bilancio di un single rispetto alla media pro capite dei componenti di una famiglia di tre persone: 1.961 euro contro 1.064 euro.  continua... »

Smog e polveri sottili: la situazione nel nostro territorio. Ecco alcuni dati che spiegano nello specifico le realtà del Castanese e del Magentino. Serve un'attenta analisi.
Inchieste - Pm10, la situazione da noi (Foto internet)

I dati sono il sintomo che qualcosa non funziona. O meglio che serve un’attenta e accurata analisi. Perché l’inquinamento nel periodo di dicembre, in alcune zone del Castanese e del Magentino  continua... »

150 mila i minori in Lombardia in condizioni di indigenza. Il rapporto sull'infanzia a rischio di Save the Children. "Azioni decise - dice l'assessore provinciale Pagani".
Attualità/Inchieste - Bambini lombardi sempre più poveri (Foto internet)

“Un dato molto preoccupante, emblematico dell’urgenza di un’inversione di rotta nelle politiche economiche e di welfare dello Stato centrale”. Massimo Pagani, assessore alle Politiche Sociali della Provincia di Milano, ha così commentato l’esito del rapporto sull’infanzia a rischio realizzato  continua... »

Natale si avvicina. Con la crisi e le difficoltà economiche, però, molti hanno deciso di 'giocare d'anticipo' per i regali. I dati dell'osservatorio nazionale Federconsumatori.
Inchieste - Natale e i regali (Foto internet)

La parola d’ordine sembra proprio essere “giocare d’anticipo”, perché con la crisi e le difficoltà economiche che purtroppo stanno condizionando, e non poco, tutto il nostro Paese, molte famiglie hanno deciso, appunto, di anticipare di qualche settimana gli acquisti dei prossimi regali di Natale. L’obiettivo o meglio l’idea è spalmare le spese che si andranno ad effettuare, una modalità molto semplice, ma che consentirà di avere più scelta sui prodotti e soprattutto un risparmio su quello che sarà il conto finale.  continua... »

Il 54 per cento dei giovani oggi preferirebbe gestire un agriturismo piuttosto che lavorare in una multinazionale (21 per cento) o fare l’impiegato in banca (13 per cento).
Inchieste - Lavoro: i giovani preferiscono l'agriturismo (Foto internet)

Il 54 per cento dei giovani oggi preferirebbe gestire un agriturismo piuttosto che lavorare in una multinazionale (21 per cento) o fare l’impiegato in banca (13 per cento). E’ quanto emerge da una indagine Coldiretti/Ixe’ presentata in occasione dell’incontro promosso da da Terranostra ad agrietour il salone dell’agruturismo.  continua... »

Spesa e consumi, la “michetta al tempo della crisi”: Monza e Lodi le più care, si risparmia a Lecco e Como. La rilevazione di Coldiretti in alcuni panifici.
Inchiesta - 'Michetta d'oro' (Foto internet)

Non è Milano la città con le michette più care. Secondo una rilevazione di Coldiretti Lombardia effettuata presso panifici fuori dal centro storico di ogni capoluogo di provincia, emerge infatti che sono Monza e Lodi ad aggiudicarsi il record dei prezzi per uno dei pani simbolo della Lombardia, rispettivamente con 5,20 e 4,40 euro al chilo, contro una media regionale che oscilla da un minimo di 3,50 a un massimo di 3,80 euro al chilo. Brescia viaggia fra i 3,90 e i 4,10 euro, mentre nel capoluogo lombardo si resta fra i 3,50 e i 4 euro al chilo.  continua... »

Il sistema produttivo e sociale della nostra Regione e la sua tenuta. La situazione è sempre più difficile, servono azioni decise. L'allarme di Confindustria Lombardia e Ance.
Inchieste - Il tessuto produttivo: appello di Confindustria (Foto internet)

Codice rosso: emergenza immediata. Le 12 associazioni territorali di Confindustria Lombardia ed Ance, lanciano l’allarme sulla tenuta del sistema produttivo e sociale della regione. In un contesto in cui la produzione industriale ha subito un calo del 3,7% ed i consumi interni si sono contratti del 3,2% rispetto al 2011, i rappresentanti delle 19 mila  continua... »

Il progetto 'Mangiamo gli sprechi': L'APS&TL, San Vicenzo de Paoli, Il Gigante e il comune di Castano Primo in campo per aiutare chi, purtroppo, è meno fortunato.
Castano Primo - Mangiamo gli sprechi

Giovani, adulti e anziani. Uomini e donne, da soli oppure con un familiare, un parente ed un amico, non fa differenza. Tutti in fila, gli uni accanto agli altri, lì per un po’ di pane, pizze, focacce, frutta, verdura, ancora lo yogurt e il latte, insomma per qualche semplicissimo genere alimentare. I numeri e le cifre, poi, sono un tassello importante  continua... »