meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nessuna nuvola significante
Mar, 25/01/2022 - 18:50

data-top

martedì 25 gennaio 2022 | ore 18:33

Il commercio... sotto l'albero

Natale 2021, tra speranze e aspettative. Come sta andando per i negozi del nostro territorio? Abbiamo sentito alcuni commercianti.
Commercio / Inchieste - Commercio e Natale

Aspettative, speranze e presenza. Le parole che, in fondo, li accomunano tutti o quasi sono queste e proprio da qui, allora, sono partiti e stanno partendo i commercianti del nostro territorio per le ormai imminenti festività natalizie. Dopo il Natale per molti aspetti difficile e complicato dell'anno scorso dovuto alle limitazioni e restrizioni per l'emergenza Covid, insomma, si vuole provare a guardare al prossimo periodo con tanta volontà, impegno, passione e ottimismo. "Sicuramente c'è grande attesa per le vendite e la presenza della gente - commenta, appunto, una commerciante - Bisogna, infatti, cambiare il malumore che, purtroppo, c'è in giro, anche se, a dirla tutta, i primi segnali sono positivi, visto che gli acquisti sono già iniziati". "L'augurio, ovvio, è che siano settimane positive - gli fa eco una collega - Devo ammettere, comunque, che nel 2020 la situazione, nonostante le Commercio / Inchieste - Commercianti e Natale.5 criticità con le quali ci siamo dovuti confrontare, almeno nel mio caso è stata buona. Le persone adorano il Natale e hanno voglia di comprare, in particolar modo puntando sul regalo particolare". "L'aspettativa è tanta - ribadisce un'altra titolare di un esercizio commerciale - Perché con la pandemia, abbiamo visto che c'è stata una rinascita dei negozi di paese e, al contempo, si è modificato il modo di comprare. La gente è molto più precisa nella scelta, non andando sul dono qualsiasi, ma scegliendolo mirato per chi lo riceverà". "Che cosa ci aspettiamo? Di lavorare in pace, senza le incertezze che, purtroppo, hanno caratterizzato il Natale dell'anno scorso e i restanti mesi - afferma una commerciante - Da parte della popolazione, poi, è già scattata la ricerca del regalo, questa dovuto proprio al fatto che c'è la paura dell'affollamento e, vedendo quanto accaduto nel 2020, di possibili chiusure". "Serenità: mi auguro che ci sia davvero in questo 2021 - spiega un'altra titolare - Nei due anni appena passati, infatti, è stato difficile dover stare lontani dai nostri clienti e, pertanto, vorremmo che, oggi, si possa tornare a riavere quel contatto che è mancato". "Con la crisi che c'è, proviamo, come si dice, a salvare il salvabile - conclude un commerciante - Quindi, per quanto concerne gli acquisti, stiamo notando che si anticipano, sfruttando i momenti di eventuali sconti o promozioni".

Commercio / Inchieste - Commercianti e Natale Commercio / Inchieste - Commercianti e Natale.1Commercio / Inchieste - Commercianti e Natale.2Commercio / Inchieste - Commercianti e Natale.3

NATALE DA COMMERCIANTE...

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento