meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 18°
Mar, 18/06/2024 - 03:50

data-top

martedì 18 giugno 2024 | ore 04:44

La settimana dello sport

La fiaccola degli Oratori passa dal decanato di Magenta a quello di Castano Primo. Una settimana di appuntamenti e iniziative in Oratorio a Cuggiono tra giochi e incontri.
Cuggiono - Si apre la 'Settimana dello Sport' 2023

L’avvicinamento alle Olimpiadi 2026 ed ai valori dello sport prosegue con il percorso diocesano ‘Orasport on fire tour’ e, ora, anche nel nostro territorio. Diversi appuntamenti hanno, infatti, caratterizzato il decanato di Magenta, coinvolgendo ragazzi e giovani, nelle settimane prima di Natale, ora invece tocca al decanato di Castano Primo. Dal 15 al 21 gennaio l’Oratorio San Giovanni Bosco di Cuggiono sarà il centro degli eventi che porranno l’accento sui valori più alti dello sport: un’attenzione allo “spirito olimpico”, che associa i valori dello sport e della competizione all’incontro fra culture diverse e all’educazione integrale della persona, alimentando lo sviluppo armonico di ciascuno (corpo, volontà, spirito). Si inizia domenica 15 gennaio, con la Santa Messa delle ore 11 in Basilica, in cui gruppi sportivi e associazioni sono invitati a partecipare agli eventi. Primo grande appuntamento sarà poi, nel pomeriggio, in Oratorio: dalle 15 alle 17 spazio a gare, giochi, sfide in stile ‘Olimpico’ per i preadolescenti e gli adolescenti del decanato di Castano Primo. Ogni paese sarà una ‘nazione’ e per tutti i partecipanti ci sarà una medaglia ricordo per la giornata. Tutti coloro, che lo desiderano, potranno anche far una foto con la speciale torcia olimpica, nel suo passaggio di consegne, parrocchia dopo parrocchia, decanato dopo decanato, da qui a Milano-Cortina 2021. Le iniziative proseguono poi anche durante la settimana: mercoledì 18 gennaio, alle ore 21, con ingresso gratuito, il film ‘Una famiglia vincente’ (racconta la storia delle due superstar del tennis, Venus e Serena Williams, tramite la figura del padre, Richard Williams, interpretato da Will Smith, che sin dall’infanzia è il loro allenatore). Venerdì 20 gennaio, alle 21, incontro invece con diversi atleti olimpici e paralimpici, tra cui: Massimiliano Manfredi e Abodu Sowe, per capire i sacrifici, i sogni, le speranze e le aspettative per vivere un cammino ‘olimpico’ verso il sogno di una medaglia.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento