meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Mar, 05/03/2024 - 05:20

data-top

martedì 05 marzo 2024 | ore 06:20
Mesero
L’opera architettonica simbolo della città, situata in Via Garibaldi, è di proprietà dell’Amministrazione comunale e l’ultimo restauro risale al 1998.
Mesero - Il Santuario cittadino

L'Amministrazione Comunale ha raggiunto un importante risultato a livello artistico e culturale. Nei giorni scorsi, infatti, è arrivata una attesissima notizia che farà felice tutta la cittadinanza meserese: il Comune ha ottenuto un finanziamento da 1,6 milioni di euro per il restauro del Santuario della Madonna Addolorata di San Bernardo, gioiello architettonico, edificato nel 1612 sulla precedente cappella del tredicesimo secolo.  continua... »

Cinque opere scenografiche sono state realizzate nel centro di Mesero. Piazza Europa ancora più bella e vivibile per i cittadini.
Mesero - Le opere realizzate in piazza

Una realizzazione artistica ambiziosa e rivoluzionaria al tempo stesso, promossa dall’Amministrazione comunale di Mesero con l’intento di trasformare piazza Europa e renderla ancora più bella e vivibile per i cittadini. Cinque installazioni artistiche che hanno trasformato il centro cittadino in un museo a cielo aperto. Tutte le facciate della piazza sono state uniformate con la stessa tonalità cromatica, su cui poi sono stati realizzati cinque affreschi raffiguranti personaggi cardine della storia di Mesero.  continua... »

Al Centro Paolo VI di Magenta si terrà un incontro con il Vescovo di Novara Monsignor Franco Giulio Brambrilla per parlare di famiglia, figli e spiritualità.
Sociale - Il Vescovo Franco Giulio Brambilla

“Il nostro amore quotidiano cinque anni dopo Amoris Laetitia”. È questo il titolo dell’evento pubblico con Monsignor Franco Giulio Brambilla, Vescovo di Novara, che si terrà, mercoledì 8 giugno alle ore 21.00, nell’Aula Magna del Centro Paolo VI di Magenta, nell’ambito delle iniziative organizzate dalle Comunità ecclesiali e civili di Magenta e di Mesero, in collaborazione con la Diocesi di Milano, per l’Anno Centenario della nascita di Santa Gianna Beretta Molla.  continua... »

Con l’apertura delle ‘Porte Sante’ del prossimo 15 maggio si darà il ‘via’ al centenario dedicato, dalle comunità di Magenta e Mesero, in collaborazione con la Diocesi di Milano, a Santa Gianna Beretta Molla.
Magenta / Mesero - Centenario di Santa Gianna

Con l’apertura delle ‘Porte Sante’ del prossimo 15 maggio si darà il ‘via’ al centenario dedicato, dalle comunità di Magenta e Mesero, in collaborazione con la Diocesi di Milano, al centenario di Santa Gianna Beretta Molla. Gli eventi per celebrare Santa Gianna sono moltissimi e previsti fino ad ottobre. In questa prima fase, si inizierà sabato 7 maggio con un incontro al Centro Paolo VI, alle 15 con la giornalista Costanza Miriano dal tema ‘Santa Gianna: moglie, mamma, medica e santa. Troppo per noi donne normali?’.  continua... »

La ‘geografia’ di Santa Gianna segue un percorso che attraversa tutto il Nord Italia: nata a Magenta, visse con la famiglia a Milano (in piazza Risorgimento 10) frequentando la chiesa dei Cappuccini di viale Piave...
Territorio - I luoghi di Santa Gianna

La ‘geografia’ di Santa Gianna segue un percorso che attraversa tutto il Nord Italia: nata a Magenta, visse con la famiglia a Milano (in piazza Risorgimento 10) frequentando la chiesa dei Cappuccini di viale Piave; nel 1925 il trasferimento a Bergamo in Borgo Canale, dove ricevette la Prima Comunione (a cinque anni, nella Parrocchia Prepositurale di Santa Grata inter vites) e la Cresima (a otto anni nella Cattedrale).  continua... »

Santa Gianna era una donna moderna: più vicina alle donne del 2022 di quanto si possa pensare. Era un bella signora, con una sana attenzione per la sua femminilità; nelle numerose fotografie che la ritraggono, la possiamo osservare sempre curata nell’aspetto, elegante nel suo abbigliamento e pettinatura.
Magenta / Mesero - Santa Gianna

Santa Gianna era una donna moderna: più vicina alle donne del 2022 di quanto si possa pensare. Era un bella signora, con una sana attenzione per la sua femminilità; nelle numerose fotografie che la ritraggono, la possiamo osservare sempre curata nell’aspetto, elegante nel suo abbigliamento e pettinatura. A poche settimane dal quarto parto (dopo il quale perse la vita) Gianna pensava a svagarsi con delle riviste di moda fatte acquistare dal marito a Parigi (dove si era recato nel marzo 1962 per lavoro) per alleggerire le ansie della difficile maternità.  continua... »

Questa mattina il cimitero di Mesero ha ospitato una celebrazione nella ricorrenza canonica di Santa Gianna Beretta Molla. Molti i sacerdoti e i fedeli presenti.
Mesero - Messa per Santa Gianna, 28 aprile 2022

Questa mattina il cimitero di Mesero ha ospitato una celebrazione nella ricorrenza canonica di Santa Gianna Beretta Molla. Molti i sacerdoti e i fedeli presenti. Tra poco giorni prenderà il 'via' il centenario della Santa della Famiglia a cui tantissimi, in Italia e nel mondo, ripongono una grande devozione.  continua... »

Il 2 maggio, presentazione del programma dell’Anno Centenario della nascita di Santa Gianna Beretta Molla che si aprirà ufficialmente domenica 15 maggio.
Magenta / Mesero - Santa Gianna con i figli

A Magenta, lunedì 2 maggio alle 11.30, in Casa Giacobbe, via IV Giugno 80, si terrà la conferenza stampa di presentazione del programma dell’Anno Centenario della nascita di Santa Gianna Beretta Molla che si aprirà ufficialmente domenica 15 maggio.

Il programma è stato elaborato dalle Comunità ecclesiali e civili di Magenta e di Mesero, in collaborazione con la Diocesi di Milano. Alla conferenza stampa che sarà coordinata dal parroco di Magenta, don Giuseppe Marinoni, interverranno autorità civili e religiose dei Comuni coinvolti.  continua... »

'Moglie, mamma, medico e santa: troppo per una donna normale?'. È questo il titolo dell’evento pubblico per le famiglie con la giornalista e scrittrice Costanza Miriano.
Magenta / Mesero - Costanza Miriano

'Moglie, mamma, medico e santa: troppo per una donna normale?'. È questo il titolo dell’evento pubblico per le famiglie con la giornalista e scrittrice Costanza Miriano che si terrà sabato 7 maggio alle 15 nell’Aula Magna del Centro Paolo VI di Magenta, nell’ambito delle iniziative organizzate dalle Comunità ecclesiali e civili di Magenta e di Mesero, in collaborazione con la Diocesi di Milano, per l’Anno Centenario della nascita di Santa Gianna Beretta Molla che si aprirà ufficialmente domenica 15 maggio.  continua... »

L’Associazione a lei dedicata chiede al sindaco di Magenta di approvare un documento e adoperarsi presso l’ordine diocesano affinchè, nell’anno del centenario della nascita, Santa Gianna Beretta Molla diventi una compatrona della città.
Mesere - Santa Gianna Beretta Molla

Le comunità di Magenta e Mesero stanno vivendo un anno molto particolare, una ricorrenza storica, umana e spirituale: il centenario dalla nascita di Santa Gianna Beretta Molla, protettrice di mamme e bambini, riferimento per milioni di famiglie nel mondo. L’Associazione a lei dedicata, proprio per il particolare contesto, ha così voluto lanciare un’idea alla giunta e al consiglio comunale di Magenta: “Santa Gianna è nata a Magenta - spiegano - lì è stata battezzata e si è spostata, vivendoci gran parte della propria vita.  continua... »