meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Dom, 25/02/2024 - 06:20

data-top

domenica 25 febbraio 2024 | ore 07:24
Turbigo
Turbigo - don Giampiero Baldi

Che questo momento fosse nell’aria si sapeva ormai da tempo, ma in tanti, a Turbigo, non credevano forse che sarebbe arrivato davvero. E, invece, dopo l’annuncio al Consiglio Pastorale alcune settimane or sono, la scorsa domenica del ‘Corpus Domini’ il parroco della Comunità Pastorale di Santa Maria in Binda ha annunciato il suo prossimo trasferimento: “Sono a Turbigo dal 1986 - racconta don Giampiero Baldi - in questi anni ho sempre annunciato il Signore e visto passare più di una generazione di turbighesi, per poi giungere alla formazione della Comunità Pastorale nel 2007”.  continua... »

Turbigo - Festa delle Associazioni 2012.02

Si è chiuso lo scorso fine settimana il progetto ‘I luoghi della memoria’ promosso dalla Pro Loco di Turbigo, in collaborazione con il Comune, la Fondazione per Leggere e l’azienda cittadina ‘Mewa’. Nei tre giorni di eventi finali, sono state numerose e particolarmente partecipate le iniziative proposte. Venerdì sera, nella ‘stanza degli incontri’, è stato mostrato per la prima volta il dvd realizzato dai ‘cercatori di memoria’ Lino Braga e Bruno Turozzi, prima che si susseguissero le testimonianze di volontariato delle associazioni cittadine e del servizio civile.  continua... »

La quinta edizione della 'Festa dello Sport'. Quattro giorni di animazione, divertimento e coinvolgimento e tutte le associazioni locali protagoniste in paese.
Turbigo - Festa dello Sport (Foto d'archivio)

E sono cinque. La quinta edizione della Festa dello Sport, un'appuntamento capace di coinvolgere atleti, appassionati e, in fondo, la cittadinanza intera in una 'quattro giorni' di animazione, divertimento e coinvolgimento. Si partirà proprio questa sera alle 20 e 21, con la gara di kayak del 'Kayak Team Turbigo' lungo il Naviglio; quindi domani, venerdì 8 giugno, dalle 9 alle 12.30 ecco 'Sporticino', insieme agli alunni delle scuole Elementari.  continua... »

Nei prossimi giorni sarà attivo sia a Castano che a Turbigo con l'Associazione Italiana Esposti Amianto. Il primo ed il terzo martedì del mese, nel pomeriggio.
Castano / Turbigo - Amianto: c'è lo sportello (Foto internet)

L’amianto: si continua a morire, ma anche numerose sono le patologie legate proprio all’esposizione e che, purtroppo, colpiscono, indistintamente, giovani, adulti ed anziani. Così, da una parte l’Associazione Italiana Esposti Amianto (l’AIEA, appunto), dall’altra il comune di Castano Primo hanno deciso di creare un apposito sportello. Un importante punto di riferimento dove la popolazione avrà modo  continua... »

I suoi alunni hanno voluto dedicarle l'aula di informatica. La cerimonia, l'altro giorno, all'auditorium delle scuole Medie. Commozione e tante emozioni.
Turbigo - L'aula di informatica per la maestra Piera Re

Una bella persona ed una brava maestra, umile, sempre pronta a lavorare in silenzio per la sua Turbigo ed a dare molto ai suoi ragazzi spendendosi fino all’ultimo per loro perché insegnare è più che un lavoro. Parole piene di affetto e vicinanza: così, l'altro giorno, i ragazzi delle scuole hanno voluto ricordare la loro insegnante Piera Re, prematuramente scomparsa alcuni mesi fa.  continua... »

Fino al 10 giugno sarà possibile dare il proprio sostegno alle popolazioni colpite dal terremoto. Castano e Turbigo fanno la 'Settimana della solidarietà'.
Castano / Turbigo - La 'Settimana della solidarietà' (Foto internet)

“L’unione fa la forza”, e chissà che non avranno pensato proprio a questo Castano Primo e Turbigo. L’uno affianco all’altro, per la 'Settimana della solidarietà'. Un piccolo gesto e si aiutano le popolazioni dell’Emilia Romagna duramente colpite dal terremoto. Così, ecco che fino al 10 giugno prossimo sarà possibile dare il proprio sostegno  continua... »

Turbigo - Gianni Meazza premiato nel 2011

Melodie, partiture, concerti,... ed ora silenzio. La musica turbighese è in lutto per la scomparsa del ‘Maestro’ Gianni Meazza. Si è spento dopo un lunga malattia a 80 anni di età, dopo aver insegnato ed avvicinato al mondo della musica tantissimi concittadini. L’ultimo, importante, appuntamento pubblico il 5 maggio 2011, quando l’Amministrazione aveva premiato lui e il Cav. Ugo Tanzini per aver fatto crescere la ‘cultura musicale nel paese’. Con la sua fisarmonica (da vero appassionato ne aveva fin cinque) ed il pianoforte, ha accompagnato decine di concerti ed esibizioni.  continua... »

L'aula di informatica intitolata ad una delle insegnanti storiche della scuola turbighese. Maestra, ma prima di tutto punto di riferimento per molti giovani.
Turbigo - L'aula di informatica intitolata alla maestra Re (Foto internet)

L’aula di informatica della Primaria intitolata alla memoria di Piera Re. La maestra Piera era un volto molto noto in paese, del quale era peraltro originaria; da sempre aveva insegnato presso il plesso locale. Apprezzata e stimata da tutti, fino all’ultimo aveva mostrato una dedizione encomiabile nei confronti del suo lavoro, che aveva dovuto lasciare per la malattia che l’aveva colpita solo pochi giorni prima della fine dello scorso anno scolastico.  continua... »

Torna 'Luoghi Ritrovati', l'imperdibile appuntamento con la Pro Loco. Tappa di quest'anno, la villa Scaldasole: aperitivo, camminata insieme, visita guidata e pranzo.
Turbigo - Domenica 27 'Luoghi Ritrovati' (Foto d'archivio)

Torna ‘Luoghi Ritrovati’, l’imperdibile appuntamento della Pro Loco con il comune. E quest’anno si va tutti alla villa Scaldasole (domenica 27 maggio). Alle 8.30, il ritrovo in piazza Bonomi, quindi colazione e inizio camminata. Alle 10 visita guidata alla Corte Nobile, mentre alle 11.30 aperitivo al maneggio ‘Luna Blu’. Alle 12, ripresa della camminata e alle 12.30 arrivo in Villa Scaldasole, visita guidata e pranzo (musica e giochi per bambini).  continua... »

C'è il cronoprogramma di quelli che saranno i lavori. Castano e Turbigo, un anno e mezzo e più di cantieri nelle due cittadine del nostro territorio.
Castano / Turbigo - Cantieri per il raddoppio ferroviario

C’è il cronoprogramma di quelli che saranno i lavori. Tempi e modalità di intervento, insomma. Da una parte Castano Primo, dall’altra, invece, Turbigo si preparano a vivere un anno e mezzo e più di cantieri. Sono partiti i lavori per il raddoppio ferroviario, un’opera, per alcuni aspetti, certamente importante, ma anche un progetto che andrà a modificare, e non poco, il nostro territorio.  continua... »