meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Alcune nuvole 30°
Mer, 19/06/2024 - 15:50

data-top

mercoledì 19 giugno 2024 | ore 16:11
Sport
Dopo Garzelli e Gasparotto, i campioncini della Pro Bike hanno fatto un allenamento con Noé. L'ex professionista ha dato consigli agli atleti.
Busto Garolfo/Sport Locale - Noé con i giovani atleti della Pro Bike

Non sono nuovi a simili attività, ma in fondo si sa che al Team Pro Bike Junior di Busto Garolfo il ciclismo non è vissuto solo come attività fisica, bensì come un momento per stare tra amici, fare nuove esperienze e crescere tutti insieme. Così, l’altro giorno, dopo Stefano Garzelli, prima (era venuto lo scorso anno) ed Enrico Gasparotto, poi (arrivato qualche settimana fa), è stata la volta di Andrea Noé.  continua... »

Pochi i colpi messi a segno, fino ad oggi, dalle 'big' del nostro campionato. La più attiva sembra essere la Juventus. Milan e Inter, invece, stanno a guardare, aspettando, forse, il momento propizio.
Sport Nazionale/Bar Sport - Calciomercato: tante parole, pochi fatti!

Si muove ancora sul binario della burocrazia parallela il calciomercato della serie A per la stagione 2011 - 2012. Tra indiscrezioni e outing calcistici, l’unica italiana ad essere vicina al “grande colpo” sembra essere, infatti, la Juventus, la cui trattativa per il “Kun” Aguero parrebbe, ormai, in dirittura d’arrivo.  continua... »

Con i campionati fermi, si lavora per il mercato. L'Arlunese si è, fin da subito, mossa ed ha preso Marco Zanelli, classe 1979, centravanti che può fare la differenza.
Arluno/Sport Locale - Marco Zanelli all'Arlunese

(DI ANDREA VISMARA) L’US Arlunese chiude il primo colpo del proprio mercato estivo: arriva dal PO Vittuone il centravanti Marco Zanelli, già corteggiato lo scorso anno senza fortuna. Zanelli, ex CS Vittuone, Bareggio, Dairaghese, Concordia Robecco, Canegrate, Arconatese e Parabiago è stato preso per dare peso e centimetri all’attacco rossoblù. Classe '79, dopo una sfortunata stagione con il PO è giunto ad Arluno sposando il progetto del ds Baraterio.  continua... »

L'Amga Sport ha sfidato Pro Recco e Monza in una manifestazione straordinaria. Tanti i presenti alla piscina comunale: bambini, giovani ed adulti.
Sport Locale/Legnano - L'Under 17 Amga Sport

Una manifestazione davvero riuscita quella organizzata da Amga nella piscina comunale di Legnano che, in una domenica di sole, ha visto la presenza di un pubblico attorno alle duemila presenze. Bambini e adulti hanno assistito alla sfida degli atleti della pallanuoto AMGA Sport contro i rivali della super titolata Pro Recco e del Monza. In campo squadre giovanili, ma con la grinta e l'entusiasmo dei campione già affermati.  continua... »

Mercato in fermento per le cortesine: partono Cardullo, Anzanello, Aguero e Hodge, ma arrivano Guiggi, Bosetti, Carocci, Wilson, Pincerato e Puerari. Obiettivo: scudetto.
Sport Locale/Villa Cortese - L'Mc - Carnaghi durante la finale scudetto (Pubblifoto)

Non si può dire che sia stato un mese tranquillo in casa Villa Cortese. La MC-Carnaghi è stata, infatti, protagonista di una rivoluzione nella sua squadra, dopo la dolorosa sconfitta in gara-5 contro la Foppapedretti Bergamo nelle finali scudetto. Lo starting six di coach Abbondanza ha visto partire ben quattro delle sue giocatrici, ed una è ancora in bilico.  continua... »

Ancora una volta campione italiano professionisti. Bene un atleta di casa nostra: il nosatese Paolo Bailetti è, infatti, sesto.
Sport Nazionale/Nosate - Paolo Bailetti (Foto internet)

Tre volte, sempre lui: Giovanni Visconti. Come nel 2007 (la sua prima volta) e nel 2010, il corridore della Farnese - Neri ha vinto il titolo di campione italiano di ciclismo. Un successo importante che assume ancor più significato tenendo presente che l'atleta giocava in casa, ad Aci Catena. Dietro di lui Mauro Santambrogio e Simone Ponzi. E se Visconti può essere soddisfatto per questo terzo titolo, c'è un altro corridore, stavolta di casa nostra, che ha dimostrato straordinarie qualità. Il nosatese Paolo Bailetti si è, infatti, piazzato al sesto posto finale dopo una gara di livello.  continua... »

Sport - Festa dello Sport 2011.11

Una vittoria per tutti. Alle volte, lo sport regala anche queste sorprese: non sempre, infatti, conta arrivare prima del proprio sfidante, quanto piuttosto sapere partecipare con entusiasmo, passione ed amicizia. Nella seconda edizione della ‘Festa dello Sport’ promossa dalla Polisportiva San Giorgio, in collaborazione con il Comune di Bernate Ticino ed il patrocinio del Comune di Cuggiono, prolungata per il maltempo del weekend originario del 4 e 5 giugno.  continua... »

E' sicuramente il nome più gettonato. Accanto anche Hiddink, uno che piace molto a Moratti. Quindi Mihajlovic e Blanc.
Sport (Bar Sport) - Villas Boas ai tempi dell'Inter di Mourinho (Foto internet)

L'aveva, già, vestita e chissà che non potrebbe indossarla nuovamente. Villas Boas, attuale allenatore del Porto e 'figlioccio' di Mourinho, è su di lui che l'Inter avrebbe messo gli occhi per sostituire Leonardo. Il nome più gettonato è proprio quello del portoghese, uno che l'ambiente nerazzurro lo conosce, essendoci stato proprio insieme al suo maestro 'Mou', ed uno, soprattutto, che, nonostante la giovane età ha un curriculum di tutto rispetto.  continua... »

E' tornato l'appuntamento con la Superbike. Un fine settimana di spettacolo e grande sport che ha saputo richiamare ben 61 mila spettatori.
Sport Nazionale - Emozioni Superbike a Misano (Foto Cavicchini e Gualdoni)

Emozioni Superbike, lo scorso fine settimana, a Misano. Ben 61 mila sono stati, infatti, gli spettatori che non hanno voluto mancare al sesto round del Campionato del Mondo, evento sportivo e mediatico di interesse internazionale quale massima espressione della tecnologia motociclistica sulle derivate di serie e importantissimo volano per l’industria turistica della Riviera di Rimini.  continua... »

Sport (Bar Sport) - Leonardo al Psg? C'è un contatto (Foto internet)

Non è, forse, tanto l'annuncio della partenza di Leonardo (che, comunque, ha lasciato in tanti perplessi) quanto piuttosto l'ipotetico successore a destare scalpore tra i tifosi dell'Inter. Marcelo Bielsa, argentino, che nella sua carriera ha guidato le Nazionali di Argentina e Cile, pare, infatti, il favorito per guidare la 'riscossa' interista dopo un anno tra alti e bassi (in molti si dicono scettici, non vedendo in lui il mister adatta al campionato italiano).  continua... »