meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 22°
Sab, 25/09/2021 - 17:20

data-top

sabato 25 settembre 2021 | ore 17:45
Dairago
Arezzo chiama, Dairago risponde. Nel nome della comune passione per i libri e dell'amicizia e solidarietà tra diverse parti dello stivale. Con 'Armadio solidale' testi alla biblioteca.
Libri - Alcuni testi (Foto internet)

Arezzo chiama, Dairago risponde. Nel nome della comune passione per i libri e dell'amicizia e solidarietà tra diverse parti dello stivale. Da dove nasce il tutto?  continua... »

La nuova strada, a doppio senso di circolazione, collegherà via Toti con via Carroccio e sarà affiancata da una pista ciclopedonale, con il secondo accesso al cimitero e i parcheggi.
Territorio - Lavori stradali (Foto internet)

I suoi valori aggiunti, una volta terminata, saranno almeno due: servirà a rendere i collegamenti per il traffico locale più agevoli e darà un'ulteriore spinta verso la mobilità sostenibile. E' con soddisfazione che il sindaco di Dairago, Paola Rolfi, annuncia l'avvio della realizzazione di lavori sulla via Branca. "La nuova strada - spiega in una nota - a doppio senso di circolazione, collegherà via Toti con via Carroccio e sarà affiancata da una pista ciclopedonale, inoltre verrà realizzato il secondo accesso al cimitero e i relativi parcheggi".  continua... »

I motori, in vista delle prossime elezioni di Dairago, iniziano a scaldarsi. A scoprire, subito, le carte è la lista 'Scelgo Dairago', con il candidato sindaco Federico Olgiati.
Dairago / Politica - Federico Olgiati

I motori, in vista delle prossime elezioni per il rinnovo delle rappresentanze istituzionali cittadine, cominciano a scaldarsi. E a scoprire subito le carte, sotto il cielo di Dairago, è la lista 'Scelgo Dairago'. Che, per cercare di accedere alla poltrona principale del Comune, punta su Federico Olgiati.  continua... »

Su centotrentatrè Comuni ha conquistato l'ottavo posto. Quello di Dairago sul fronte dell'attenzione al verde è un traguardo decisamente lusinghiero. L'ottimo piazzamento conseguito nel concorso 'Let's green', un risultato importante.
Territorio - 'Let's Green' (Foto internet)

Su centotrentatrè Comuni ha conquistato l'ottavo posto. Quello di Dairago sul fronte dell'attenzione al verde è un traguardo decisamente lusinghiero. L'ottimo piazzamento conseguito nel concorso 'Let's green', indetto dall'azienda Cap, non ha soltanto però un valore sul piano dell'orgoglio. Consentirà, infatti, al territorio dairaghese di potenziare con decisione il suo patrimonio ambientale. E' un'entusiasta sindachessa Paola Rolfi a spiegarlo in una nota: "Il Comune di Dairago - dice - ha vinto una fornitura di piante del valore di 15 mila euro".  continua... »

L'idea di un cittadino dairaghese: "Perché non realizzare anche a Dairago un'area cani?". A giudicare dalle attestazioni di 'like' la proposta sembra piacere.
Generica - Area cani (foto internet)

Per portare il suo cane a fare una passeggiata e le necessarie deiezioni si reca sempre in realtà limitrofe. E allora lui, un cittadino di Dairago, sul profilo social "Dairago paese dei murales", ha lanciato una sorta di referendum popolare sia pure di carattere informale: perché non realizzare anche a Dairago un'area cani? E, a giudicare dalle attestazioni di like che gli sono pervenute, l'idea sembra solleticare parecchio l'attenzione.  continua... »

La prima selezione l'hanno superata. Ma quali sono le alternative tra cui i cittadini di Dairago saranno chiamati a scegliere?
Dairago - Il comune

La prima selezione l'hanno superata. I dieci progetti ritenuti più meritevoli di essere finanziati con la somma del bilancio partecipativo, pari a 40 mila Euro, messa a disposizione dal comune attendono adesso di sapere dai cittadini quale di loro potrà decollare definitivamente. Ma quali sono le alternative tra cui i cittadini di Dairago saranno chiamati a scegliere?  continua... »

Una notizia in parte attesa, visto il buon numero di preferenze già registrato tra i sacerdoti e religiosi del territorio, ma oggi è arrivata l'ufficialità: don Marco Zappa, parroco di Inveruno e Furato, è il nuovo decano del Decanato di Castano Primo.
Inveruno - Don Marco Zappa con la statua di San Martino

Una notizia in parte attesa, visto il buon numero di preferenze già registrato tra i sacerdoti e religiosi del territorio, ma oggi è arrivata l'ufficialità: don Marco Zappa, parroco di Inveruno e Furato, è il nuovo decano del Decanato di Castano Primo.
La 'scelta' ultima spettava però all'Arcivesco di Milano Mario Delpini e con una comunicazione ufficiale, stamane, Giornata per la Vita consacrata ha tolto ogni dubbio.  continua... »

Per due anni ha ricoperto l'incarico di assessore a Dairago, oggi Monica Berna Nasca è stata chiamata nella giunta di Legnano. Il saluto del sindaco dairaghese Paola Rolfi.
Politica - Monica Berna Nasca (Foto internet)

Per due anni ha ricoperto la carica di assessore ai Servizi Sociali del Comune di Dairago. Ora lei, Monica Berna Nasca, è stata chiamata dal sindaco di Legnano Lorenzo Radice a ricoprire la carica di assessore alla quotidianità della sua giunta. E, quindi, ha deciso di sposare a tempo pieno questa nuova esperienza. Il sindaco di Dairago Paola Rolfi ha voluto ringraziarla della collaborazione di questi anni con una toccante lettera in cui emergono anche le molte iniziative portate avanti congiuntamente da questa sinergia. Ma emerge anche un'amicizia umana che resterà nel tempo.  continua... »

Alcuni sono già stati portati a compimento, altri saranno messi in pista la prossima primavera. Interventi di riqualificazione del cimitero di Dairago.
Territorio - Lavori al cimitero (Foto internet)

Alcuni sono già stati portati a compimento, altri saranno messi in pista la prossima primavera. L'Amministrazione comunale di Dairago retta dal sindaco Paola Rolfi ha posto l'intervento di riqualificazione del cimitero nella colonna delle sue priorità. E' lo stesso primo cittadino a condividere con la popolazione lo stato dell'arte così come il novero delle migliorie che saranno attuate.  continua... »

Il 6 gennaio, ultima festività tra quelle del periodo natalizio, cadrà, questa volta, di mercoledì. Raccolta rifiuti regolare in alcuni Comuni, anticipata o posticipata in altri.
Territorio - Raccolta rifiuti (Foto internet)

Il 6 gennaio, ultima festività tra quelle del periodo natalizio, cadrà, questa volta, di mercoledì. In alcuni Comuni, i servizi di raccolta si svolgeranno regolarmente, mentre in altri saranno anticipati o posticipati. Vediamo la situazione, Comune per Comune.
- A Legnano, Canegrate, Parabiago e Magnago il mancato servizio di mercoledì 6 sarà recuperato giovedì 7 gennaio, giornata in cui saranno rimossi anche i rifiuti del giovedì.
- Ad Arconate il servizio di raccolta della plastica si svolgerà, invece, regolarmente.  continua... »