meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Gio, 21/11/2019 - 08:50

data-top

giovedì 21 novembre 2019 | ore 09:41

Consegna del Credo 2019

Con una cerimonia officiata dal Vicario Mons. Luca Raimondi, i ragazzi del decanato di Castano Primo si avvicinano alla 'Professione di Fede'.
Turbigo - Consegna del Credo 2019

(VIDEO) E' ancora una volta l'affscinante chiesaa della Beata Vergine Assunta di Turbigo ad ospitare ragazzi e ragazze di IIIa media del Decanato di Castano Primo.
Le grandi navate illuminate a festa, il coretto dei ragazzi di Turbigo e Robecchetto, tanti ragazzi e ragazze di terza media per un appuntamento sempre molto sentito. La scorsa domenica 20 gennaio, nella parrocchia turbighese, si è svolta la Santa Messa decanale della 'Consegna del Credo', una nuova importante tappa di crescita nel loro cammino di catechesi all'interno delle comunità cristiane.
Giovanissimi da Turbigo, Robecchetto, Casate e Bernate, Arconate, Dairago, Buscate, Castano Primo, Cuggiono, Nosate e Inveruno. Oltre cento, per un cammino personale e comunitario molto sentito. A celebrare la cerimonia don Pierluigi Albricci (parroco di Turbigo), don Andrea Cartabia (coadiutore di Turbigo) e don Claudio Silvetti (coadiutore di Inveruno), don Giacomo Beschi (coadiutore di Castano Primo), don Giancarlo Bestetti (coadiutore di Arconate) ma soprattutto Mons. Luca Raimondi, nuovo Vicario della zona IV di Rho.
Nell'omelia e nei discorsi ai ragazzi, il Vicario non ha mancato di ricordare la bellezza nel vedere giovani che seguono ancora il Vangelo, in periodi a volte difficili e con spesso le fatiche nel perseguire tale scopo, invitandoli a rilanciare la gioia di questo annuncio e sperando di rivederli tutti quando avranno ormai 18 anni.
Ai ragazzi è stata donata l'immaginetta con il 'Credo Apostolico' e per tutti, ora, l'appuntamento è dal prossimo 22 al 24 aprile a Roma con il pellegrinaggio in città con tutti i giovani della Diocesi e l'attesa udienza con Papa Francesco.

Rispondi