meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno -3°
Gio, 27/02/2020 - 02:50

data-top

giovedì 27 febbraio 2020 | ore 03:58

9 gennaio 1974: 46 anni di... Parco

In quella data venne istituito ufficialmente. Un'area che ha scritto pagine di storia del nostro territorio e un parco che ha fatto parte e fa parte di tutta questa zona.
Territorio - Parco del Ticino (Foto internet)

Un'area che ha fatto parte e fa parte della storia del nostro territorio. Uno dei simboli della zona e un punto di riferimento per tutti noi. Era il 9 gennaio 1974 quando veniva istituito ufficialmente il parco naturale lombardo della Valle del Ticino, un'area naturale protetta, nonché il più antico parco regionale d'Italia e il più antico parco fluviale d'Europa, situato lungo le rive del fiume Ticino interamente in Lombardia e che interessa le province di Milano, formando una cintura verde intorno alla città, Pavia e Varese, in uno spazio di 91.410 ettari compreso tra il Lago Maggiore e il Po (con sede a Magenta, a Pontececchio). Diversi, poi, i Comuni appartenenti e che, come detto, vanno dalla provincia di Milano (Abbiategrasso, Bernate Ticino, Besate, Boffalora sopra Ticino, Buscate, Cassinetta di Lugagnano, Castano Primo, Cuggiono, Magenta, Morimondo, Motta Visconti, Nosate, Ozzero, Robecchetto con Induno, Robecco sul Naviglio, Turbigo, Vanzaghello), passando per quella di Varese (Arsago Seprio, Besnate, Cardano al Campo, Casorate Sempione, Ferno, Gallarate, Golasecca, Lonate Pozzolo, Samarate, Sesto Calende, Somma Lombardo, Vergiate, Vizzola Ticino) e fino ad arrivare a Pavia (Bereguardo, Borgo San Siro, Carbonara al Ticino, Cassolnovo, Gambolò, Garlasco, Gropello Cairoli, Linarolo, Mezzanino, Pavia, San Martino Siccomario, Torre d'Isola, Travacò Siccomario, Valle Salimbene, Vigevano, Villanova d'Ardenghi, Zerbolò). Il tutto reso sempre più particolare e carrateristico dai boschi e dalle aree verdi presenti, dalle varie specie di animali (mammiferi, uccelli e pesci) e da luoghi caratteristici e storici.

Invia nuovo commento