meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 19°
Sab, 15/06/2024 - 11:50

data-top

sabato 15 giugno 2024 | ore 12:01
Sport
Ufficiale: l'aeroplanino è il nuovo allenatore della prima squadra della Roma. Dopo le dimissioni di Ranieri, la società ha deciso di affidarsi a lui, fino alla fine della stagione.
Sport Nazionale - Montella con Bruno Conti (Foto internet)

Il momento tanto atteso è arrivato: Vincenzo Montella è il nuovo allenatore della Roma. L'ex attaccante giallorosso, dopo l'addio di Claudio Ranieri, avrà il compito di guidare la squadra fino al termine di questa stagione, cercando di ridare quegli stimoli e quella voglia di vincere che sono mancate alla compagine della capitale nelle ultime gare. Compito, certamente, non facile.  continua... »

Il sestetto di mister Parisi batte Florens 3-2. Gara avvincente ed emozionante. E un risultato, certamente, importante per la formazione di Busto. Ora si va a Pesaro contro le prime.
5 - saluto..jpg

La prima giornata di ritorno della serie A1 vede la Yamamay di Busto impegnata contro la Florens Castellana Grotte. Anche se nella partita di andata le Farfalle di coach Parisi han vinto 3 - 0, la sfida non si presenta delle più facili. I sestetti di partenza sono composti da Havlickova, Marcon, Campanari, Serena, Crisanti, Havelkova e Carocci (L) per Busto e Moy, Caracuta, Okaka, Ravetta, Menghi, Sirressi (L) e Ritschelova per Florens. Molte ex giocatrici bustocche fanno parte della formazione base pugliese, tra cui Moy e Ritschelova.  continua... »

La squadra di Mazzarri batte anche il Catania e rimane a meno 3 dal Milan, primo in classifica. Lunedì prossimo sfida scudetto: si gioca contro i rossoneri per tentare l'aggancio.
Sport (Fuori campo) - Il Napoli vede tricolore (Foto internet)

Tutto in una notte. Se ancora non lo aveste capito sembra davvero essere il Napoli l'anti Milan. Lo si pensava anche qualche settimana fa, adesso più che mai ne abbiamo la conferma. Tre punti separano, infatti, la squadra di Mazzarri dai rossoneri e, lunedì prossimo (28 febbraio) c'è la tanto attesa sfida, appunto, tra la prima e la seconda. Gara decisiva che dirà, ufficialmente, se i partenopei potranno sognare ancor di più il tricolore o se, d'altro canto, Allegri ed i suoi si cuciranno sulla maglia almeno una parte di scudetto.  continua... »

Il tecnico ha rassegnato le dimissioni dopo la sconfitta contro il Genoa. Ora bisognerà scegliere il suo successore. Il nome più insistente è quello dell'ex bomber Montella.
Sport (Fuori campo) - Ranieri lascia la Roma (Foto internet)

Era solo una questione di ore, forse di giorni. E, stasera (domenica 20 febbraio), pochi minuti fa, è arrivata la notizia che, ormai, tutti si aspettavano: Claudio Ranieri non è più l'allenatore della Roma. Da quanto si è saputo il tecnico avrebbe dato le dimissioni a seguito dell'ennesima sconfitta subita questo pomeriggio dai giallorossi contro il Genoa (4 - 3 il risultato finale a favore della squadra di Ballardini). Tre punti persi, ma, soprattutto, una rimonta che ha chiuso, ufficialmente, l'avventura di Ranieri sulla panchina della Roma.  continua... »

Contro il Chievo è il brasiliano a decidere, finisce 1-2 per i rossoneri. La squadra di Allegri mantiene il vantaggio sulle inseguitrici. Aspettando la gara - scudetto con il Napoli.
Sport (Fuori campo) - Pato decisivo contro il Chievo (Foto internet)

E alla fine arriva Pato. È il discusso talento brasiliano a segnare il gol decisivo nella trasferta del Milan a Verona, conclusasi con il punteggio di 1 - 2 nel giorno del venticinquesimo anniversario di Silvio Berlusconi alla presidenza della società. Tre punti molto importanti dal punto di vista psicologico sia per la squadra, che aveva bisogno di ripartire subito dopo la sconfitta contro il Tottenham, sia per lo stesso Pato, che aveva sofferto le molte critiche e le infinite discussioni riguardo le sue prestazioni, in particolare quando fa coppia con Ibrahimovic.  continua... »

I nerazzurri battono il Cagliari grazie ad una rete di Ranocchia. Ma i sardi protestano per un presunto fuorigioco del difensore interista. Leonardo ed i suoi ancora in corsa per lo scudetto.
Sport (Fuori campo) - Ranocchia regala i tre punti all'Inter (Foto internet)

L'Inter fa sul serio. Grazie alla vittoria per 1 - 0 contro il Cagliari, infatti, gli uomini di Leonardo rimangono in corsa per lo scudetto, in attesa del posticipo del prossimo lunedì sera tra Milan e Napoli, le prime due della classifica. Gara non facile quella che hanno dovuto affrontare i nerazzurri, che riescono a passare in vantaggio grazie a Ranocchia (in posizione, però, di sospetto fuorigioco). 1 - 0 e l'Inter addormenta la gara, cercando di tenere palla e di non far ripartire gli avversari.  continua... »

I quarantadue punti del playmaker dei Chicago Bulls condannano i San Antonio Spurs alla decima sconfitta stagionale.
Sport (Fuori campo) - Rose affonda gli Spurs (Foto internet)

I Chicago Bulls trascinati da uno stupefacente Derrick Rose superano la miglior squadra della NBA, i San Antonio Spurs, con il risultato di 109-99. Con questa vittoria i Bulls salgono a 38 vinte a fronte di 16 sconfitte, mentre per gli Spurs è solamente la decima sconfitta, con 46 vittorie. Le due squadre vanno quindi al weekend dell'All Star Game con un record molto più che positivo, che fa ben sperare in vista del finale di Regular Season e per i playoff.  continua... »

Basta un gol di Rafinha per superare una spenta Sampdoria. La squadra di Ballardini si aggiudica, forse, la partita più importante dell'intera stagione. Risultato d'oro.
Sport (Fuori campo) - Al Genoa il derby con la Sampdoria (Foto internet)

Con qualche mese di ritardo, il Genoa si aggiudica con merito il derby della Lanterna. La partita tra i genoani e la Sampdoria, infatti, doveva inizialmente svolgersi il 19 dicembre, ma una fitta nevicata impedì lo svolgimento della partita appena prima di Natale, facendolo diventare un derby da carnevale. Alla fine l'ha spuntata il Genoa grazie ad un gol di Rafinha, che con un destro potente ha colpito al decimo della ripresa, conquistando i tre punti più importanti dell'anno.  continua... »

Partita incredibile quella in scena all’Olimpico di Roma. E’ vero, da un ottavo di finale di Champions ci si aspettano sempre tante emozioni, ma così tante è davvero raro vederne.
Sport - Totti e Vucinic (da internet)

Partita incredibile quella in scena all’Olimpico di Roma. E’ vero, da un ottavo di finale di Champions ci si aspettano sempre tante emozioni, ma così tante come quelle che hanno regalato Roma e Shaktar è davvero raro vederne. Dopo un avvio un po’ timido della Roma che sente addosso il peso di un campionato altalenante e di un futuro societario ancora da definire, la squadra di Ranieri inizia ad attaccare con buona continuità soprattutto grazie alla vivacità di Vucinic e ai lanci di Totti, che però gioca quasi da fermo.  continua... »

La quinta squadra inglese batte la prima italiana. Milan troppo lento e macchinoso tanto che l'unico che davvero poteva segnare è stato Yepes.
Sport - Gattuso (da internet)

Manovra lenta, macchinosa, nessuna aggressione sui portatori di palla e pochi guizzi da parte dei giocatori di maggior talento. La sconfitta del Milan, a San Siro, nella gara di andata degli ottavi di Champions con il Tottenham è stata tanto brutta che minimamente può far sperare i tifosi rossoneri. Sarebbe infatti bastato giocare con un po' più di concentrazione che probabilmente, nel secondo tempo (il primo meglio non commentarlo perchè ci sembra che il Milan non sia nemmeno sceso in campo) uno o due gol si potevano anche fare. E invece...  continua... »