meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole sparse 29°
Mer, 23/06/2021 - 14:50

data-top

giovedì 24 giugno 2021 | ore 14:23
Parabiago
Accam: i sindaci scrivono a Cap Holding, De Rosa (M5S): “L’inceneritore va spento, basta bruciare rifiuti”.
Borsano - L'inceneritore ACCAM

L’ultimo tentativo di salvare ciò che resta dell’inceneritore ACCAM porta la firma dei sindaci di Busto Arsizio, Legnano, Magnago, Arconate, Parabiago, Robecchetto con Induno, Turbigo, Villa Cortese i quali hanno chiesto l’intervento di Cap Holding. “Al momento è un’ipotesi che non sta in piedi” spiega il capogruppo del Movimento Cinque Stelle in Regione Lombardia, Massimo De Rosa: “La situazione è grave e impone comportamenti seri. Quattro degli otto comuni firmatari, non risultano essere soci ACCAM, a quale titolo il loro interessamento?  continua... »

Progetto di rigenerazione urbana, nell'ambito di trasformazione attiguo alla piazza cittadina e concernente l'area Rede e 'quadrilatero della battaglia'.
Parabiago - Municipio (Foto internet)

Erano sei, e tutti con un denominatore comune: gettare le basi del futuro del centro cittadino di Parabiago dandogli nuovo impulso sia in termini di attraibilità sia sul piano della funzionalità. In ambedue i casi per favorirne una fruizione più poliedrica e consapevole.  continua... »

La Protezione Civile si maschera da... Babbo natale. E lo fa per portare regali e vicinanza ai piccoli sotto il cielo di Parabiago in questo momento particolare.
Eventi - Babbo Natale (Foto internet)

La Protezione Civile si maschera da... Babbo natale. E lo fa per portare regali e vicinanza ai piccoli sotto il cielo di Parabiago in questo momento particolare e contrassegnato da grandi difficoltà a causa della pandemia. Come? Offrendo ai bambini la possibilità di inviare messaggi e desideri natalizi che saranno, poi, condivisi via web per poter essere letti insieme con le famiglie.  continua... »

Un'istanza presentata dal MoVimento 5 Stelle di Parabiago al sindaco e all'Amministrazione comunale. "Organizzare un servizio tamponi gratuiti per i cittadini".
Salute - Tamponi Covid (Foto internet)

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO - Anche questa volta i cittadini e attivisti del MoVimento 5 Stelle Parabiago provano a portare all'attenzione del sindaco, che non sta attuando politiche per il supporto delle famiglie e delle imprese colpite da Covid, una possibilità di aiuto concreto. Quale? Coinvolgere l'Amministrazione comunale in modo che possa finanziare e organizzare un servizio tamponi per i cittadini (visti i molti casi che ci sono stati qui in città) e per questo abbiamo trasmesso un'istanza.  continua... »

La storia di Dino Scaldaferri, che ha perso il figlio per HiV, è diventata un libro. A Parabiago, venerdì 4 dicembre, la presentazione da remoto.
Libri - 'Mio figlio mi ha insegnato' (Foto internet)

Per un genitore, perdere un figlio è l'esperienza più lacerante che si possa vivere. Il nastro del senso della vita si riavvolge e reinciderlo nel segno della convivenza con il dramma diventa sfida difficilissima. Una sfida che un padre, Dino Scaldaferri, rimasto privo del figlio morto a soli 24 anni di Hiv sta provando ad affrontare giorno dopo giorno.  continua... »

Rugby Parabiago e Coop Lombardia insieme per un servizio gratuito di spesa a domicilio, rivolto alle persone che da sole non riescono a provvedere.
Sociale - 'Due mani in più' (Foto internet)

Per aiutare chi è in difficoltà, specie nel momento dell'emergenza pandemica, 'Due mani in più' sono sempre preziosissime. Rugby Parabiago e Coop Lombardia ne sono consapevoli e si sono strette, appunto, le mani proprio in un progetto che porta questa denominazione.  continua... »

Dal consiglio comunale di Parabiago un coro compatto: occorre insistere sulle autorità sanitarie perché il poliambulatorio ritorni alla funzionalità di un tempo.
Salute - Medici (Foto internet)

Un tempo offriva una pluralità di servizi a beneficio dei cittadini. Ora, da qualche tempo, è praticamente vuoto, depotenziato rispetto all'assetto attuale. E i parabiaghesi, per questo, sono costretti a rivolgersi ad altri Comuni. Dal consiglio comunale di Parabiago è, quindi, salito un coro compatto: occorre insistere sulle autorità sanitarie perché il poliambulatorio ritorni alla funzionalità di un tempo. L'attenzione sul tema, su cui già si è battuto l'ex compianto sindaco Franco Borghi, è stata portata da una mozione presentata dal PD e poi approvata all'unanimità.  continua... »

Quattordici iniziative per un progetto unico e chiaro: mettere sempre di più Parabiago al riparo dai rischi idraulici che potrebbe correre in caso di precipitazioni atmosferiche intense.
Territorio - Lavori rete fognaria (Foto internet)

Quattordici iniziative per un progetto unico e chiaro: mettere sempre di più Parabiago al riparo dai rischi idraulici che potrebbe correre in caso di precipitazioni atmosferiche di particolare intensità. L'assessore Dario Quieti, nell'illustrazione della filosofia sposata dalla giunta nell'affrontare la problematica più che mai attuale, parte individuando i fattori di criticità a cui mettere principalmente mano: "I nostri rischi idraulici - spiega - sono fondamentalmente dovuti a Olona e Villoresi, vi è un rischio collegato alla rete fognaria".  continua... »

Recupero dell'area ex Rede, dove dovrebbe peraltro sorgere la nuova biblioteca destinata a potenziare l'offerta culturale e libraria rispetto all'attuale struttura di via Brisa.
Parabiago - Riqualificazione ex Rede (Foto internet)

Nelle sue parole ricorrono concetti di tutto rilievo: multiculturalità, socialità, riorganizzazione urbana e sicurezza. E, non da ultimo, nuova visione di città, uno degli elementi portanti di quest'ultima, per il sindaco di Parabiago Raffaele Cucchi, è la riqualificazione del centro cittadino. Che, a sua volta, passa per il recupero dell'area ex Rede, dove dovrebbe peraltro sorgere la nuova biblioteca destinata a potenziare l'offerta culturale e libraria rispetto all'attuale struttura di via Brisa.  continua... »

L'esponente del PD, Alessandra Ghiani, interviene sulla questione. "Parabiago ha dovuto, su oltre 200 ricorsi, sostenere le spese legali. Uno spreco di risorse pubbliche".
Territorio - Fotored (Foto internet)

Tutto è nato da due multe che sono state tolte per vittoria di chi ha ricorso contro di esse. Il giudice di pace ha infatti dato torto al comune di Parabiago per due sanzioni inflitte ad altrettanti automobilisti; in una era stato contestato il superamento del limite d'arresto di un semaforo sul Sempione, nell'altra un mancato allacciamento delle cinture di sicurezza. Gli automobilisti hanno inoltrato ricorso e avuto partita vinta obbligando il comune al risarcimento con l'approvazione di due debiti fuori bilancio.  continua... »