meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 18°
Lun, 18/10/2021 - 15:20

data-top

martedì 19 ottobre 2021 | ore 20:58

A quando uno spartitraffico?

Si parla tanto di prolungamento della Boffalora-Malpensa. Ma non è davvero realizzabile uno spartitraffico che delimiti, volenti o nolenti, le due corsie evitando assurdi frontali?
Mesero - Incidente del 16 maggio 2021

Un ennesimo tragico incidente, ancora una volta il tratto di superstrada che da Mesero arriva a Magenta, con la fine della doppia corsia ed il passaggio a tratto singolo, si è rivelato, per l'ennesima volta un percorso maledetto. Vite e famiglie spezzate, drammi spesso che, per chi sopravvive, dovrà rapportarsi tutti i giorni. Si parla da anni del prolungamento della Boffalora-Malpensa fino a Vigevano, e forse Pavia, ma non si può intervenire già qui? Non è davvero realizzabile uno spartitraffico che delimiti, volenti o nolenti, le due corsie evitando assurdi frontali? Certo, il tratto rettilineo non agevola il mantenimento delle velocità consentite, ma almeno una barriera protettiva, o anche solo dei guardrail potrebbe parzialmente ridurre la drammaticità di quanto, ormai mensilmente, accade. Un esempio è il tratto tra Legnano e Cerro Maggiore. Bastano interventi mirati, barriere fisiche che frenino la tentazione di sorpasso e impediscano scontri violenti tra più mezzi.
Ora che si parla tanto di ripartenza... forse occorre ripartire proprio da qui, da questi interventi, meno costosi di altre strade ma più urgenti per tutti.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento