meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 20°
Lun, 15/07/2024 - 03:50

data-top

lunedì 15 luglio 2024 | ore 04:05

"Mettiamo al centro la bellezza"

Speciale Elezioni / Castano Primo - Ecco il programma di Alessandro Landini e del suo gruppo per le elezioni amministrative dell'8 e 9 giugno.
Politica - Alessandro Landini verso il voto 2024

Si avvicina il voto amministrativo dell’8 e 9 giugno e abbiamo voluto chiedere a tutti i candidati del nostro territorio una sintesi del programma che vogliono realizzare nel loro comune. I seggi sono aperti dalle 15 alle 23 di sabato 8 giugno e dalle 7 alle 23 di domenica 9 giugno. L'elettore si reca al seggio con la tessera elettorale (va verificato che ci sia spazio per un timbro, altrimenti occorre chiedere una nuova tessera all'ufficio elettorale del proprio comune) e un documento di riconoscimento con fotografia: va bene la carta d'identità, oppure un tesserino rilasciato da una pubblica amministrazione (sì ai tesserini degli ordini professionali, no all'abbonamento dei mezzi pubblici).

Che bella Castano
Con la lista ‘Che Bella Castano’ mettiamo al centro la bellezza e la voglia di prendercene cura. Guardiamo con particolare attenzione al diritto alla solidarietà e all’integrazione sociale; facilitiamo l’accesso ai servizi di sostegno, potenziamo i servizi dedicati al lavoro, al diritto alla casa, alla sanità e alla promozione della persona. Sosteniamo il diritto allo studio, valorizziamo i luoghi della cultura e promuoviamo i Festival. Altri tasselli, riguardano il limitare il consumo di suolo, rigenerare le costruzioni già esistenti, sostenere l’uso di fonti energetiche rinnovabili e favorire la creazione di comunità energetiche. Per la Castano di domani vogliamo curare il patrimonio esistente, rendendo più accessibili le zone verdi, incentivando la mobilità dolce e promuovendo abitazioni in affitto a canone sociale. Promuoveremo i valori dello sport (un’idea: il Festival dello Sport), dando ampio sostegno alle attività sportive. Dal punto di vista commerciale, collaborazione tra Comune, associazioni di categoria e attività. Lanceremo un’App per collegare le attività commerciali, oltre a rivedere i tributi comunali per agevolare i commercianti.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento