meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue, leggera pioggia
Sab, 23/01/2021 - 05:50

data-top

sabato 23 gennaio 2021 | ore 06:02

Articoli di Letizia Gualdoni

La nuova avventura sulle due ruote di Gigi Mondani e della 'volpe a pedali' Rita Sozzi, attraversando il vecchio continente, dal 4 luglio al 31 agosto, fino a Capo Nord.
Storie - In bici fino a Capo Nord

Una nuova avventura sulle due ruote, dopo appena un anno dal sogno coast to coast americano (da San Francisco a New York).
Qual è stata la nuova meta e che significato ha avuto questa esperienza in un’estate così particolare ed incerta per il Coronavirus, diffuso in tutto il mondo, ce lo raccontano direttamente loro: la “volpe a pedali” Rita Sozzi, insegnante di lettere e giornalista di San Pietro all’Olmo, e Pierluigi “Gigi” Mondani, insegnante di educazione fisica di Vittuone  continua... »

Tempo di Baragioeu. La natura non aspetta i tempi della burocrazia, e così si è dovuto procedere alla tradizionale vendemmia per il vino tipico cuggionese... con aiutanti particolari.
Cuggiono - Vendemmia 2020 con i ragazzi dell'Oratorio

Sono i giorni del Baragioeu, o meglio, sarebbero. Perchè quest’anno così particolare, tra pandemia e commissariamento del paese, hanno dovuto rimandare anche uno degli appuntamenti più tradizionali e caratteristici del paese. Sarebbe, infatti, stata la trentasettesima edizione della ‘Sagra del Baragioeu’ ma senza le dovute autorizzazioni non si è potuto far nulla. Dopo l’elezione del nuovo Sindaco, se ne parlerà. Intanto però, la natura non aspetta i tempi della burocrazia, e così si è dovuto procedere alla tradizionale vendemmia per il vino tipico cuggionese.  continua... »

Alessandro Colombo, il “Sandrino” o il “Sandro”, come veniva più facilmente chiamato, a Cuggiono lo conoscevano tutti. In questo 2020 che ci sta provando tanto, se ne è andato improvvisamente, nella mattina di giovedì 10 settembre, a soli 66 anni.
Cuggiono - Alessandro Colombo, 'Sandrino'

Alessandro Colombo, il “Sandrino” o il “Sandro”, come veniva più facilmente chiamato, a Cuggiono lo conoscevano tutti. Lo si incontrava a Messa, ed era bello fermarsi a chiacchierare con lui, prima di tornare a casa per il pranzo della domenica. Ma era soprattutto il “re” indiscusso delle grigliate, condite con la simpatia che lo contraddistingueva e l’esperienza maturata “sul campo”: i panini con la salamella a Castelletto (in occasione delle feste e del CamminarMangiando) avevano un sapore davvero speciale.  continua... »

Era "il sogno di una vita" il nuovo romanzo 'Un altro giorno insieme' (ed. Mondadori), per Matteo Losa (da oggi in tutte le librerie e su Amazon). Case, vetrine e negozi si sono tinti di arancione: come omaggio a Matteo tante le iniziative che continuano a generare bene e luce.
Storie - Un altro giorno insieme (di Matteo Losa).5

Era il 27 novembre 2017 quando Matteo per la prima volta aveva presentato il suo primo libro 'Piccole fiabe per grandi guerrieri' (già vendute 7mila copie, e ora in ristampa) al Mondadori Megastore di Milano. Noi, come Logos, ne avevamo trasmesso la diretta, per chi non aveva potuto partecipare. Possiamo solo immaginare con quale gioia, ancora maggiore, avresti raccontato di 'Un altro giorno insieme'. Noi ci saremmo organizzati senz'altro per esserci... Oggi sfogliamo il primo romanzo di Matteo Losa, edito sempre con Mondadori (uscito oggi in tutte le librerie e su Amazon).  continua... »

Continua, fino al 31 agosto, la raccolta fondi in memoria di Matteo Losa, che sarà devoluta ad AIRC per la ricerca sul cancro. Dall'1 settembre, data di uscita di 'Un altro giorno insieme', fino a sabato 5, l'idea condivisa di colorare case e vetrine di arancione.
Inveruno - In uscita il secondo libro di Matteo Losa

In una data e in un luogo speciale, per la storia di Francesca Favotto e Matteo Losa, domenica 23 agosto, è stata celebrata, all’Oratorio Don Bosco di Buscate, una Messa in memoria di Matteo. Gli amici, e coloro che non hanno potuto accompagnarlo con il funerale, erano presenti, ricordando nella preghiera il luminoso sorriso di Matteo, pur nella dolorosa lotta alla malattia. Testimonianza di un desiderio, infinito, che custodiva nel cuore, che lo animava e gli dava forza.  continua... »