meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue 17°
Mer, 05/10/2022 - 04:20

data-top

mercoledì 05 ottobre 2022 | ore 05:19
Sport nazionale
Seconda gara della Confederations Cup: Italia - Giappone finisce 4-3. La nostra Nazionale è apparsa stanca ed imaballata. Un ottimo Giappone.
Sport Nazionale - Sebastian Giovinco (Foto internet)

'San Giovinco' pensaci tu... e lui, Sebastian, ci pensa, eccome. Se oggi il '2 su 2' nella Confederations Cup (2 vittorie dopo altrettante partite) è riuscito, beh il merito è proprio dell'attaccante juventino. Grazie alla sua rete, infatti, l'Italia di Cesare Prandelli batte il Giappone (di un altro ex del nostro calcio, Zaccheroni) e si aggiudica così il passaggio al prossimo turno della manifestazione in Brasile. Proprio il Brasile, poche ore prima, aveva sconfitto il Messico  continua... »

Escono sconfitti i ragazzi di Mangia, che dopo un splendida cavalcata, vedono sfumare in finale il sogno di divenire campioni europei under 21 contro la fortissima Spagna, che ad ogni livello e categoria, ha dimostrato per l’ennesima volta, di essere in questo momento l’avversario da battere.
insigne.jpg

La partita è bella e vibrante, con gli spagnoli che, sin da subito, impongono il loro maggior tasso tecnico sugli azzurri, impostando la manovra in stile Barcellona, con un estenuante possesso palla, a cercare la verticalizzazione e il cambio di gioco vincente, a sfruttare l’abilità dei talentuosi esterni e i puntuali inserimenti senza palla dei centrocampisti.  continua... »

La prima gara della Confederations Cup 2013 e subito un successo per gli Azzurri di Cesare Prandelli. Buon primo tempo e un Pirlo straordinario regalano i 3 punti.
Sport Nazionale - Andrea Pirlo (Foto internet)

Le centesima 'azzurra' di Pirlo coincide con la punizione che al 27esimo scavalca la barriera e si infila nell'angolino alto alla destra del portiere. In mezzo, poi, altre giocate da fuoriclasse, ma anche l'errore di Barzagli che regala agli avversari il calcio di rigore del momentaneo pareggio, fino alla rete  continua... »

Scatta domani l'appuntamento che precede, l'anno prima, il campionato del Mondo. Si gioca in Brasile: l'Italia alla prova del '9' in vista del 2014 e delle gare di qualificazione.
Sport Nazionale - La Confederations Cup (Foto internet)

Italia, Spagna, Brasile, Messico, Giappone, Tahiti, Nigeria e Uruguay, non sarà il Mondiale, ma come antipasto, beh… possiamo comunque ritenerci più che soddisfatti. Un anno prima della competizione “principe” per le nazionali, non poteva mancare l’ormai tradizionale appuntamento  continua... »

Dopo la Champions League, con la vittoria del Bayern Monaco, tra poche ore tocca alla coppa Italia con il derby finale Roma - Lazio. Una vittoria che vale una stagione.
Sport Nazionale - Roma - Lazio per la coppa Italia (Foto internet)

Finale che va, un altra che... arriva. Dopo Borussia Dortmund - Bayern Monaco di ieri sera, con i bavaresi che sono tornati sul tetto d'Europa, ecco che oggi tocca ad una'altra sfida dal sapore particolare. Roma - Lazio sono pronte a giocarsi un'intera stagione in un'unica gara. 90 minuti, o magari anche i tempi supplementari e, poi, i calci di rigore, che decideranno la nuova vincitrice della coppa Italia, ma anche e soprattutto una supremazia territoriale che almeno fino agli inizio del prossimo campionato i tifosi potranno continuare a ribadire.  continua... »

Vincenzo Nibali ce l'ha fatta: è il nuovo re del Giro d'Italia. Tappa dopo tappa ha fatto cadere tutti i suoi avversari e oggi si prepara alla festa di Brescia.
Sport Nazionale - Vincenzo Nibali primo al Giro (Foto internet)

La neve che cade, le Tre Cime di Lavaredo imbiancate quasi fosse inverno (peccato che siamo a fine maggio), gli ombrelli aperti, là tra i tifosi per ripararsi dai fiocchi e dalle gelide temperature, e il fiato che esce dalla bocca per il freddo. Vincenzo Nibali più forte di tutto; e di tutti. L'aveva detto prima dell'inizio della manifestazione "Mi sono preparato al meglio, voglio dare il massimo". E aveva aggiunto "Vincerò una tappa". Alla fine è stato di parola, anzi ha fatto molto di più. Così, oggi, si prepara ad alzare le braccia al cielo, però, adesso, non è come le altre volte.  continua... »

Il campionato del Mondo Superbike ha fatto tappa sul circuito di Monza. Lo spettacolo e le particolarità delle 'due ruote' nelle immagini e nel racconto di Massimo Cavicchini.
Sport Nazionale - Lo spettacolo Superbike a Monza (Foto Massimo Cavicchini)

Più di 50 mila spettatori e tante, tantissime emozioni... lo spettacolo è garantito a Monza: in pista ci sono le Superbike, per il quarto round del campionato del Mondo 2013.  continua... »

Castellanza - Coppa del Mondo Scherma 2013.1

Weekend di assalti al PalaBorsani di Castellanza, che dal 25 al 27 gennaio è stato palcoscenico della tappa italiana della Coppa del Mondo di spada maschile. Il 36° Trofeo Carroccio ha visto il trionfo degli atleti svizzeri: Max Heinzer ha conquistato il primo posto nella gara individuale, mentre la nazionale elvetica, campione d’Europa, si è aggiudicata la competizione a squadre battendo i campioni del mondo in carica degli Usa. Il migliore degli italiani nella gara singola è stato Gabriele Bino, fermato al tabellone dei 16 dall’ungherese Redli.  continua... »

Trovato l'accordo tra i rossoneri ed il Manchester City. 'superMario' è a tutti gli effetti un giocatore del Milan, a disposizione di mister Massimiliano Allegri.
Sport Nazionale - Mario Balotelli (Foto internet)

"Galeotta fu... una puntata di Striscia la Notizia", sembra proprio il caso di dirlo perché, adesso, dopo le continue voci ed i 'rumors' degli ultimi giorni, ma anche dell'anno appena passato, Mario Balotelli è, a tutti gli effetti, un giocatore del Milan. Si attende ancora l'ufficialità da parte del club rossonero, però la trattativa pare, ormai, conclusa, con l'attaccante del Manchester City ed ex Inter che si prepara a fare il suo ingresso a Milanello.  continua... »

E' ufficiale: l'ex tecnico del Barcellona, dopo l'anno sabbatico, ha deciso di tornare nel calcio 'che conta'. Lo farà, ripartendo dal campionato tedesco e dal Bayern Monaco.
Sport Nazionale - Guardiola (Foto internet)

Pronto a tornare, non subito, però, bensì dalla prossima stagione. E niente campionato inglese o, perchè no italiano, come si era potuto pensare inizialmente, ma in Germania. Pep Guardiola, l'ex allenatore del Barcellona che, quest'anno aveva deciso di prendersi un periodo di 'stop', è pronto al grande rientro nel calcio internazionale e per farlo ha scelto il Bayern Monaco. Le voci su un suo possibile ingaggio nel club tedesco si sono susseguite per diverse settimane e giorni, adesso sembra che ci sia anche l'ufficialità. Allora...  continua... »