meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Nuvole discontinue
Sab, 17/11/2018 - 09:50

data-top

sabato 17 novembre 2018 | ore 10:10
Novara
Al Pala Terdoppio, contro l'Imoco Volley Conegliano, Novara conquista pieni punti. Risultato severo per le avversarie, ma pienamente meritato dalle biancoazzurre.
Novara-Conegliano_000.JPG

Nuova affermazione piena e senza vacillamenti per la Igor Gorgonzola Novara, che trova la vittoria anche contro la temibile Imoco Volley Conegliano, rimane saldamente in testa alla classifica generale con 26 punti e a Santo Stefano andranno a Forlì per cercare il titolo parziale di “campionesse d’inverno” di questa Regular season. Risultato che di certo non rispecchia il gioco visto in campo: 3-0 sono numeri che non rendono giustizia a questa Conegliano, combattiva, determinata ed efficace.  continua... »

Dopo il passo falso a Modena, la Igor risolleva la testa e stende 3-0 la Foppapedretti Bergamo. I tre punti valgono di nuovo il primato in classifica.
Sport - Igor Novara - Bergamo 2014.10

Vittoria facile che risolleva al morale alla Igor Gorgonzola Novara, reduce da una brutta sconfitta la settimana scorsa contro la Liu Jo Modena, che era valsa la perdita del primato in Regular season. Con i tre punti di stasera, le biancoazzurre tornano in testa nella classifica generale, approfittando della débacle modenese al tie break sul campo dell’Imoco Volley Conegliano.  continua... »

Soccombe contro la Liu Jo Modena in trasferta e cede anche il primo posto in classifica la Igor Gorgonzola di Luciano Pedullà. Oggi, l'esordio in Challenge Cup.
Novara-Urbino_002.JPG

Prima sconfitta di Regular season per la Igor Gorgonzola Novara: dopo una striscia di sette vittorie consecutive, che l'aveva decretata unica squadra ancora imbattuta del Campionato, anche per le ragazze di Luciano Pedullà arriva la prima caduta. In trasferta al PalaPanini, contro una Liu Jo Modena sempre più lanciata dopo qualche tentennamento iniziale, le novaresi cedono per 3-1 e regalano alle dirette avversarie anche il primo posto in classifica. I punti per la Igor adesso sono 20, contro i 21 di Modena.  continua... »

La Igor Gorgonzola Novara è capolista in campionato, ma in CEV Cup non riesce ad imporsi. Non è un addio alle coppe europee: in Challenge c'è il Mulhouse.
Novara-Urbino_003.JPG

Pallavolo? Gioie e dolori, si sa. E allora accade che i tifosi di una stessa squadra siano portati ad esultare per la capolista del Campionato, e a versare lacrime amare per la squadra esclusa dalla CEV Cup. E' quello che succede alla Igor Gorgonzola Novara, ormai considerata una delle più quotate combattenti per il titolo italiano, sconfitta invece dalla Dinamo Krasnodar anche nel match di ritorno in terra russa e quindi esclusa dalla Coppa CEV. Questo, però, non si traduce in un addio definitivo alle competizioni europee, visto che la Igor sarà ripescata in Challenge Cup.  continua... »

La partita perfetta, e Novara si porta a casa tre punti pieni. Un risultato davvero inaspettato, con le bustocche arrendevoli. Ma ci si chiede: e se ci fosse stata Diouf?
Yama-Novara_022.JPG

E poi, alla terza giornata di Campionato, arriva la partita perfetta. La vittoria più gradita e gratificante, perché è quella che non ti aspetti. Il risultato che lascia quasi annichiliti, per quanto appare inaspettato. La Igor Gorgonzola Novara espugna il PalaYamamay rifilando alla Unendo un secco 0-3. Pedullà la spunta contro il grande avversario Parisi  continua... »

La Igor Gorgonzola Novara non riesce ad agguantare la vittoria al debutto nella competizione europea, la Dinamo Krasnodar è troppo forte.
DPP_001.JPG

Poteva essere una serata tutta diversa. Poteva essere l’occasione di deliziare gli spettatori del Pala Terdoppio (ex Sporting Palace) con una bella vittoria contro un avversario difficile. E invece la pioggia che scorre copiosa fuori dai finestroni del palazzetto ben si intona a questo risultato di 1-3. La Igor Gorgonzola Novara non ce l’ha fatta ad agguantare una vittoria di prestigio contro la Dinamo Krasnodar, in questo debutto di CEV Cup.  continua... »

Contro un Bisonte Firenze ostico, Novara agguanta la vittoria al tie break, lasciando indietro un punto prezioso. Ma la formazione è a 5 punti, con due vittorie all'attivo.
DPP_011.JPG

Diciamoci la verità: per questo primo impegno casalingo tra le mura amiche dello Sporting Palace, ci aspettavamo tutt’altra Igor. L’avversario era di quelli ostici, d’accordo: Il Bisonte Firenze di Turlea, Calloni e Negrini. Anche l’allenatore, Luciano Pedullà, lo ammette: “Stasera abbiamo giocato male e non ho visto miglioramenti di rilievo rispetto alla partita di settimana scorsa a Viadana”. L’oppostona Katarina Barun rincara: “Abbiamo dei buchi, dei momenti di vuoto nel gioco. Dobbiamo lavorare ancora tanto per trovare la costanza”.  continua... »

Il prestigioso teatro novarese è stato palcoscenico del 'battesimo azzurro'. Pronti via, allora, per la nuova stagione 2014/2015 dell'Agil Volley. Si torna in campo.
Novara/Sport - L'Igor Gorgonzola si presenta (Foto Alessandro Chiodini)

È iniziata ufficialmente venerdì scorso la stagione 2014/2015 della Igor Gorgonzola Novara, che in un teatro Coccia gremito di tifosi e affezionati ha presentato il dream team che si giocherà lo scudetto di serie A1 a partire dalla prossima domenica. Dopo il saluto della dirigenza e degli sponsor, spazio alla sfilata della formazione della massima serie, rinnovata nel roster e nelle ambizioni, allenata da Luciano Pedullà.  continua... »

Alla Igor Gorgonzola Novara il 35° trofeo Bellomo, alla memoria dell'allenatore e dirigente neroverde Mimmo Bellomo, scomparso in un incidente stradale.
Igor Novara Trofeo Bellomo 2014.jpg

Va alla Igor Gorgonzola Novara il 35° Trofeo Bellomo, prova generale di serie A organizzata tradizionalmente dalla Pallavolo Castellanzese al PalaBorsani. Dedicato a Mimmo Bellomo, allenatore e dirigente della società neroverde che nel 1979 perse tragicamente la vita in un incidente stradale, per rendergli omaggio, amici e dirigenti si inventarono questo appuntamento da giocarsi in mezzo alla gente, sull’asfalto di piazza Municipio. Dal 1986, l’evento ha assunto la sua attuale identità di kermesse di prestigio tra le principali formazioni della massima serie.  continua... »

La numero 7 sarà alla guida della Igor Gorgonzola Novara di Luciano Pedullà. "Una sfida fantastica e una responsabilità". L'altra settimana, l'abbraccio dei tifosi al Pala Agil.
Novara - Guiggi, capitano (Foto internet)

Sarà Martina Guiggi il capitano della Igor Gorgonzola Novara che debutterà ufficialmente in campionato il prossimo novembre. La decisione è stata ufficializzata dalla società all’indomani del mega raduno di lunedì 18 agosto, un vero e proprio bagno di folla per l’apertura ufficiale della nuova stagione sportiva. Oltre duecento i tifosi radunatisi al Pala Agil, sede storica della società, per salutare le nuove beniamine e rinnovare l’affetto nei confronti di chi, come Valeria Alberti e Mina Kim, ha legato fin dagli albori del progetto il proprio destino a quello del club.  continua... »