meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 27°
Lun, 17/06/2024 - 18:50

data-top

lunedì 17 giugno 2024 | ore 19:55

'Trattoria da Lucia': un locale di storia

"Salve giovane, cosa prende?”. Quella voce che ti accoglie appena entri nel locale. La senti dietro al bancone oppure in sala, quasi un “marchio di fabbrica” per darti il benvenuto. Cordialità e gentilezza unica e speciale, insomma... perché Lina Verderio, per tutti semplicemente la Lina del ‘Bar Trattoria da Lucia’ di Lonate Pozzolo, è molto di più di una ristoratrice, è un vero e proprio punto di riferimento per il territorio.
Lonate / Commercio - La signora Lina

"Salve giovane, cosa prende?”. Quella voce che ti accoglie appena entri nel locale. La senti dietro al bancone oppure in sala, quasi un “marchio di fabbrica” per darti il benvenuto. Cordialità e gentilezza unica e speciale, insomma... perché Lina Verderio, per tutti semplicemente la Lina del ‘Bar Trattoria da Lucia’ di Lonate Pozzolo, è molto di più di una ristoratrice, è un vero e proprio punto di riferimento per il territorio. “Avevo 10 anni quando i miei genitori hanno aperto questa attività - racconta - Eravamo io, mia mamma, mio papà e mio fratello e, oggi, eccomi ancora qua. Se torno indietro con la memoria, i ricordi, inevitabilmente, Storie - Una foto storica del locale sono tantissimi: ad esempio, il primo pensiero va alla clientela dei tempi passati e al lavoro, ben diverso da come è adesso. Durante la settimana e, poi, nei weekend avevamo gente che continuava ad arrivare e non appena chi aveva terminato di mangiare ti chiedeva il caffé, tu mettevi in tasca anche il conto da dargli, perché dovevi sparecchiare in fretta e apparecchiare di nuovo, per far accomodare le altre persone che, intanto, erano in attesa”. Non solo il mestiere, ma anche le richieste per quanto riguarda il cibo si sono modificate con il passare degli anni. “Prima le principali portate erano rane, lumache, selvaggina, pesciolini, ora, invece, si fanno più ossibuchi, trippe, bistecche, ecc…”. Un lungo viaggio, alla fine, durante il quale si sono mischiati assieme passione, impegno, amore per la professione ed emozioni. “La domanda che in tanti mi fanno è qual è il segreto per un’attività così longeva - conclude Lina - Non ce n’è uno, sicuramente ci vuole pazienza e attaccamento a quello che fai”.

'DA LUCIA': UN LOCALE DI STORIA

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento