meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 22°
Lun, 15/04/2024 - 16:50

data-top

lunedì 15 aprile 2024 | ore 17:35

Divertimento e sfide in motorino

Giunta alla seconda edizione “La 2 ore della Befana”, organizzata da Corbetta Park Milano in collaborazione con aMotoMio.it.
Motori / Eventi - 'La 2 ore della Befana'

Giunta alla seconda edizione “La 2 ore della Befana”, organizzata da Corbetta Park Milano in collaborazione con aMotoMio.it. 
Una manifestazione goliardica sul tracciato di Corbetta a bordo di vetusti motorini con l’obbiettivo unico di divertirsi in compagnia.
 Dopo il successo della passata edizione e de “La 2 ore di Pasqua” che hanno dimostrato la bontà dell’idea, era inevitabile l’organizzazione anche per il 2024.
 Stesso posto, stessa formula, stesso persino il regolamento, l’unica incognita il meteo che però ha concesso una pausa della pioggia e temperature abbastanza sopra lo zero da essere sopportabili.
 Certo la terra si sa se si bagna diventa fango e questo è stato di fatto il protagonista della giornata, anche se in effetti non è stato mai causa di problemi né rovinose cadute.
Dopo una mattina a disposizione per le prove libere e uno spuntino comunitario offerto da Corbetta Park Milano, alle 14,00 precise si è abbassata la bandiera del via della due ore.
 Ben diciannove i mezzi in gara suddivisi in Original e Truccati, con una netta predilezione per questi ultimi che a differenza dei primi, ovviamente con motore e ciclistica originale, hanno potuto godere dell’innalzamento a 65 cc per la cilindrata e la concessione a qualche modifica nella ciclistica, pur rispettando la configurazione Moped e il motore monomarcia. Anche se qualche divagazione sul tema è stata concessa e accettata da tutti i partecipanti visto lo spirito più goliardico che competitivo.
Una partenza vera con il gruppo che si dipana velocemente lungo il percorso confrontandosi sportivamente e mettendo in campo una correttezza nei confronti degli antagonisti esemplare, del resto 2 ore sono lunghe.
Cambi di piloti, rifornimenti e piccoli guai che vanno a poco a poco a ridurre i mezzi in pista ma aumentano quelli al paddock con un bicchiere in mano, bibita, birra, barbera o prosecco che sia.
Tanti anche gli appassionati, gli amici e i semplici curiosi accorsi ad applaudire i sempre più marroni intrepidi domatori di motorini imbizzarriti, finché la bandiera a scacchi segna la conclusione della fatica.
Unanime la soddisfazione, massimo il divertimento innumerevoli i sorrisi che testimoniano ben prima delle premiazioni la riuscita anche questa volta della manifestazione.
Le premiazioni come sempre sono un ulteriore momento di gioco e di scherno tra i partecipanti, per tutti dei gadget offerti da Ariete e Ufo Plast, mentre per il podio le tradizionali tabelle gara messe a disposizione da Wemoto Italia e personalizzate da aMotoMio.
Premiati Categoria “Original”: 1° - Gli ultimi dinosauri 80 giri, 2° - I Sbiellati 59 giri, 3° - Carretta Junior 54 giri
Premiati Categoria “Truccati”: 1° - Carretta 80 giri, 2° - Petrone 65 giri, 3° - Generale 57 giri
Premio anche a Davide Monteu Salat per l’interpretazione goliardica a tema Befana del suo abbigliamento.
Un evento decisamente riuscito che potrebbe avere un seguito riproponendo “La 2 ore di Pasqua” o qualcosa di simile.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento