meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 26°
Lun, 23/05/2022 - 18:50

data-top

lunedì 23 maggio 2022 | ore 19:52

La Piota di solidarietà

Il binomio Fiera di San Martino di Inveruno e Piota si è ormai consolidato nel tempo al punto che migliaia di persone, non solo locali, vengono in Fiera per acquistarla.
Sapori / Sociale / Inveruno - Piota di solidarietà

Il binomio Fiera di San Martino di Inveruno e Piota si è ormai consolidato nel tempo al punto che migliaia di persone, non solo locali, vengono in Fiera per acquistare il dolce tipico inverunese e allo stesso tempo fare un gesto di solidarietà. Anche quest’anno sarà possibile, allora, comprare la Piota, il cui ricavato andrà a favore di A.V.S.I., una tra le più importanti O.N.G. italiane che opera in tutto il mondo (Italia compresa), grazie all’associazione ‘In Opera’, che sarà presente in uno stand solo in piazza San Martino sabato 13 nel pomeriggio, domenica 14 e lunedì 15 per l’intera giornata. Assieme alla Piota, confezionata dal forno Fulvio Garavaglia in collaborazione con i volontari di ‘In Opera’, verrà distribuito un volantino che indicherà gli obiettivi della Campagna Tende 21/22 di A.V.S.I. L’idea di portare la Piota in Fiera e di rilanciare il dolce tipico inverunese, nato dal desiderio dei nostri nonni di fare un po’ di festa alla fine della stagione del duro lavoro nei campi, è nata negli anni novanta da un gruppo di amici di Fulvio Garavaglia, quando ha cominciato ad aiutare lui e suo padre Attilio a produrre, trasportare e offrire in Fiera il dolce poiché la richiesta era così alta che il forno non era in condizione di soddisfare la domanda. Contemporaneamente è sorta l’idea di farne un gesto di solidarietà, individuando in A.V.S.I. il beneficiario dell’iniziativa. Nel corso del tempo il contributo donato è via via aumentato, assestandosi negli ultimi anni a circa 13.500 euro. Anche nel 2020, nonostante la Fiera sia stata sospesa per la pandemia, la Piota è stata ugualmente portata nelle case degli inverunesi e nei paesi limitrofi dai volontari di ‘In Opera’. Questa, assieme ad altre iniziative nel corso dell’anno, ha permesso di devolvere ad A.V.S.I. la somma di 6.000 euro e circa 800 al Gruppo Missionario Inverunese. Non ci resta, quindi, che invitare tutti a continuare a sostenere il gesto della Piota di solidarietà, recandosi allo stand di ‘In Opera’ in piazza San Martino durante la Fiera.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. La gratuità del servizio è possibile grazie agli investitori pubblicitari che si affidano alla nostra testata. Se vuoi comunque lasciare un tuo prezioso contributo scrivi ad amministrazione [at] comunicarefuturo [dot] com
Grazie!

Invia nuovo commento