meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno
Mar, 26/01/2021 - 21:50

data-top

martedì 26 gennaio 2021 | ore 22:26

"Le vostre risate fanno bene al cuore"

Un bellissimo striscione è comparso, nelle scorse ore, su uno dei balconi della casa di riposo 'San Giuseppe' di Castano. Un messaggio, in questo lungo e difficile periodo di emergenza, per i giovani alunni delle scuole di via Acerbi, che si trovano proprio di fronte.
Castano - Lo striscione comparso alla casa di riposo

Nove semplici parole e, poi, quel cuore, a simboleggiare l'amore, mai come in questo momento fondamentale per affrontare e vincere la lunga e difficile battaglia contro il Covid-19. Perché è insieme che ce la faremo. Fianco a fianco, insomma, proprio come sono loro: da una parte le scuole di via Acerbi a Castano Primo, dall'altra la casa di riposo 'San Giuseppe - Opera don Guanella'. E, allora, appunto da uno dei balconi di quest'ultima ecco che, nelle scorse ore, è comparso un bellissimo striscione per i bimbi dell'istituto comprensivo cittadino (e più in generale per tutti i più piccoli). "Grazie per le vostre risate, bambini. Fanno bene al cuore", molto più di un messaggio, ma un grande segno di speranza per il presente ed il futuro. "Una scritta apparsa nel silenzio - ha scritto il sindaco Giuseppe Pignatiello - Una frase, in cui è racchiusa la forza dirompente dell'amore. Nove parole ed un cuore che raccontano l’Italia che spera, l’Italia che ama, l'Italia che resiste. Un telo bianco, per unire in maniera forte due generazioni (gli ospiti della nostra Rsa e i giovani alunni) distanti pochissimi metri l'una dall'altra e ricordare, così, che assieme supereremo la tempesta e torneremo a riabbracciarci".

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento