meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 21°
Lun, 06/07/2020 - 00:20

data-top

lunedì 06 luglio 2020 | ore 01:29

Tagli al trasporto: è protesta

82 sindaci (Centrodestra, Centrosinistra e civici) scrivono all’assessore Regionale ai Trasporti, Claudia Terzi. Corse a rischio, si interviene per evitare il taglio.
Attualità - Trasporto pubblico (Foto internet)

Una lettera all’assessore regionale ai Trasporti Claudia Terzi. Firmata da ben 82 sindaci. Di centro destra, centro sinistra e civici. Per un obiettivo comune: tutelare il trasporto pubblico locale ed evitare il taglio delle corse. L’iniziativa bipartisan è la conseguenza dei tagli alle risorse destinate all’Agenzia del Trasporto pubblico, da parte della giunta regionale. Già a partire dal 2020, infatti, la riduzione di risorse è di circa 3,4 milioni che arriveranno a 17,8 nel 2025. I sindaci esprimono preoccupazione per la riduzione dei fondi, che avrà come effetto immediato quello di tagli e, in prospettiva futura, mette a rischio l’obiettivo dell’Agenzia di realizzare l’aumento previsto (in media del 17%) dei servizi erogati in tutta la Città Metropolitana. La richiesta, rivolta all’assessora Terzi e a tutta la Giunta regionale, è quella di intervenire al più presto per scongiurare una riduzione delle corse, le cui conseguenze sarebbero pagate dai pendolari che ogni giorno si spostano per motivi di studio o lavoro. “Mentre il Governo conferma le risorse sul trasporto pubblico locale e annuncia investimenti ad hoc per le Regioni, finalizzati all’acquisto di bus ecologici, la Lombardia colpisce Milano Metropolitana con un pesante taglio di oltre 3 milioni di euro – afferma la segretaria metropolitana del PD, Silvia Roggiani – Tagli di risorse come questi sono l’ennesima prova di una Regione cieca e sorda rispetto ai bisogni di migliaia di pendolari che chiedono un aumento e un miglioramento dell’offerta dei trasporti, e non certo una diminuzione. Tra i firmatari il sindaco di Bernate Ticino Maria Pia Colombo, quello di Castano Primo Giuseppe Pignatiello e quella di Inveruno Sara Bettinelli.

Sostieni


Siamo al lavoro per offrire a tutti un’informazione precisa e puntuale attraverso il nostro giornale Logos, da sempre gratuito. In queste settimane la pubblicità con la quale riusciamo a garantirti tutto questo, gratuitamente, senza chiederti nulla in cambio, si è ridotta a causa delle conseguenze dell’emergenza Coronavirus. Se puoi, ti chiediamo di sostenere il giornale online con un piccolo contributo.
Grazie!

Scegli il tuo contributo

Invia nuovo commento