meteo-top

Milano / Malpensa

Malpensa Cielo sereno 26°
Lun, 20/08/2018 - 09:50

data-top

lunedì 20 agosto 2018 | ore 10:57

Individuati i ladri delle scuole

Grazie al sistema di videosorveglianza delle scuole di Bernate Ticino sono stati individuati i due giovani, italiani, responsabili degli episodi.
Generica - Carabinieri (da internet)

Nelle ultime settimane hanno fatto razzia tra asili, materne e scuole del territorio, con molta semplcità ma creando grande preoccupazione tra la popolazione. Se la scorsa settimana, alla materna di Cuggiono si era registrata la terza intrusione in meno di due mesi, episodi analoghi sono poi emersi anche a Bernate Ticino, Casate, Mesero e Boffalora. Le modalità erano sempre analoghe: intrusione da porte o finestre, saccheggio di macchinette e generi alimentari, furto di piccoli dispositivi elettronici (tablet, tv, pc,...). Già queste prime indicazioni avevano portato a pensare che si trattasse di giovani, cosa confermata grazie al sistema di videosorveglianza fortemente voluto dal Sindaco di Bernate Ticino Osvaldo Chiaramonte.
Le riprese, fornite al maresciallo dei carabinieri di Magenta, hanno lasciato pochi dubbi, soprattutto confrontate con segnalazioni analoghe a Boffalora. (Non vi è al momento certezza che si tratti degli stessi autori dei gesti a Mesero e Cuggiono, ma le modalità utilizzate sono molto simili). Nonostante i giubbotti ed il volto coperto, i carabinieri sono comunque riusciti a risalire a due giovani, italiani, residenti nel nostro territorio: un maggiorenne e un minorenne, che già ieri sono stati accompagnati davanti ad un magistrato. Al momento non è però segnalato il fermo degli stessi.
"In accordo con i Carabinieri di Magenta - ci commenta Osvaldo Chiaromonte - cercheremo di predisporre controlli notturni. Posso però tranquillizzare che per i bambini non ci sono mai stati rischi e che il sistema di videosorveglianza aiuta a far da deterrente pur non potendo evitare intrusioni. Ora, però, ci attiveremo per potenziare maniglioni e mettere ulteriori catenacci di sicurezza. Faremo sempre di tutto per garantire la sicurezza dei nostri cittadini".

Invia nuovo commento